Come Dimenticare una Ragazza che Ti Piace

Non riesci a smettere di pensare ad una ragazza e questa ossessione ti sta impedendo di vivere bene. Le hai provate tutte, ma niente da fare. Se credi che non ne troverai mai una uguale, segui questi consigli, e presto ti sentirai sollevato.

Capire il Problema

  1. Devi dimenticarla. Prima di cominciare il percorso, ti conviene riconoscere che è il momento di smettere di pensare a lei. Non puoi negare che sentirti ossessionato non ti permette di godere della vita e non ti fa dormire la notte. Ecco come capire se hai un problema:
    • Non riesci a non pensarci per più di cinque minuti.
    • Finisci per pensare a lei anche se cerchi di dimenticarla.
    • Paragoni ogni ragazza che conosci a lei.
    • Non riesci a provare interesse nei confronti delle altre ragazze, anche se piaci a qualcuna.
    • Ti ritrovi a scrivere di lei o a disegnare suoi ritratti senza nemmeno accorgertene.
    • Ogni canzone che ascolti ti fa pensare a lei.
    • Non puoi non controllare il suo profilo Facebook o Twitter una volta all'ora.
    • Pensi che non sarai mai più felice senza di lei.
  2. Rifletti sul perché pensi a lei. Ammesso di avere un problema, dovrai capirne la ragione per liberartene. Individuarne la radice ti aiuterà a trovare la soluzione. Ecco qualche ragione per la quale non riesci a modificare il flusso dei tuoi pensieri:
    • Non hai mai conosciuto una ragazza così meravigliosa e credi che non ci sia nessuna come lei. È così speciale che devi averla. Se è questa la situazione, ricorda che con un po' di pazienza ne troverai un'altra che valuterai nello stesso modo.
    • Sei insoddisfatto riguardo a molti aspetti della tua vita, ma senti che lei è capace di risolvere tutti i tuoi problemi e darti la felicità. In questo caso, dovresti spostare il focus sulla tua vita, pensando alla tua salute e alle tue relazioni.
    • Passi da una ragazza all'altra, e tutte ti ossessionano. Ma vale la pena vivere in questo modo e precluderti esperienze piacevoli?
    • Sei stato insieme a lei per molto tempo ed era una relazione seria. In questo caso, sarà più difficile dimenticarla e dovrai ricominciare a pianificare la tua vita senza di lei, concentrandoti sul tuo benessere.
  3. Prepara un piano d'azione. Capite le cause dell'ossessione, devi sviluppare un piano per smettere di pensare a lei. All'inizio ti sembrerà poco fattibile, ma se ti impegnerai e lo seguirai alla lettera, sarà più facile del previsto. Ecco cosa inserire al suo interno:
    • Se non l'hai ancora fatto, taglia ogni contatto con lei. Avete amici in comune o andate a scuola insieme? Fai amicizia con altre persone e non sederti vicino a lei. Se resti in contatto con lei perché pensi di avere qualche possibilità, smetti di parlarle. Lontano dagli occhi, lontano dal cuore.
    • Non parlare con lei sui social network. Non visitare la sua pagina Facebook. Se vai a controllarla ogni due ore, imponiti di farlo solo una volta al giorno, fino a smettere. Puoi anche eliminarla dai tuoi amici o disattivare il tuo account.
    • Cancella il suo numero di telefono dalla tua rubrica. Se pensi che prima o poi ne avrai bisogno, scrivilo su un pezzo di carta e mettilo via.
    • Ogni sera, prova a stimare quanto tempo hai trascorso a pensare a lei. Imponiti 30 minuti al giorno come limite. Questo fattore potrebbe essere difficile da misurare, ma controllati per attenuare la tua ossessione.
    • Stabilisci una data: quando arriverà, dovrai dimenticartene ufficialmente. Potrebbe essere tra qualche mese o tra un anno.
    • Sii paziente. Ci vuole tempo per dimenticare una persona e, all'inizio, nessuno di questi metodi funzionerà. Non sentirti frustrato se non ci riesci immediatamente. Concediti del tempo per superare questa fase della tua vita.

Stai Insieme ai Tuoi Cari

  1. Trascorri del tempo con la tua famiglia: lei non è l'unica persona dell'universo. Mantenere una relazione sana con chi ti circonda ti allontanerà dai pensieri ossessivi. Ecco cosa puoi fare:
    • Se vivi con la tua famiglia o vicino casa loro, offriti di aiutarli con le commissioni. Ti sentirai più utile.
    • Chiama la tua famiglia per sapere come sta e cerca di parlare di altri argomenti interessanti con loro, senza nominare lei.
    • Se hai un bel rapporto con la tua famiglia, chiedi consiglio. Sicuramente qualcuno di loro ha affrontato il tuo stesso problema in passato.
  2. Vedi più frequentemente i tuoi amici. Tfaranno sentire amato e ti distrarranno dall'ossessione. Andate a vedere concerti, film e uscite spesso.
    • Sperimentate qualche attività divertente insieme: canottaggio, provare nuove ricette o nuovi ristoranti. Avere degli scopi in comune con qualcuno ti distrarrà.
    • Apriti con loro. Non parlare in continuazione di lei, ma spiega cosa ti sta succedendo, così ti aiuteranno meglio e ti costringeranno ad uscire anche quando non vorrai fare altro che rinchiuderti in casa.
    • Se non hai voglia di uscire, chiedi loro di venire da te per mangiare una pizza e guardare un film: ti farà bene.
  3. Conosci altre ragazze. Anche se non devi necessariamente avere obiettivi romantici, può essere importante frequentare altre ragazze. Qualche amicizia femminile ti farà bene perché:
    • Ricomincerai a rapportarti all'altro sesso e capirai che la ragazza della tua ossessione non è poi tanto unica.
    • Vedendo che ci sono altre donne belle e in gamba, smetterai di compararle a lei.

Mantieniti Attivo

  1. Pianifica la tua giornata in maniera rigorosa. Se hai troppo tempo libero, l'ossessione ti perseguiterà. Invece, mantenendoti occupato, non avrai nemmeno un minuto da dedicare ai pensieri inutili:
    • Decidi cosa fare di mattina: fai jogging, leggi il quotidiano e vai a scuola o al lavoro.
    • Dopo la scuola e il lavoro, occupati di un hobby e vedi i tuoi amici. Assicurati di non lasciare tempi morti nel corso della giornata.
    • Nelle sere infrasettimanali, leggi un libro o guarda un film; durante i fine settimana, esci. Tieniti occupato per evitare di controllare Facebook continuamente.
  2. Migliora altri aspetti della tua vita. Se sei ossessionato da una donna, probabilmente hai delle mancanze riguardanti la tua vita sociale o l'immagine che hai di te stesso. Lavora per essere una persona più felice.
    • Dedicati alle altre relazioni e cerca di farle funzionare: ti sentirai meno solo.
    • Pensa alla tua salute. Fai attività fisica almeno tre volte alla settimana e mangia bene. Non trascurarti, o ti sentirai peggio.
    • Riordina la tua stanza. Organizzare gli ambienti in cui vivi farà bene all'ordine mentale e buttare quello che non ti serve ti ristorerà.
      • Se la tua città o il tuo posto di lavoro ti fa sentire profondamente infelice, forse la tua ossessione sentimentale è solo parte del problema. Se puoi, trasferisciti, specialmente se l'ambiente che ti circonda ti spinge a pensare a lei. Cambiare vita allevierà il dolore.
    • Impara a prenderti cura degli altri. Non farai che pensare a lei se ignori il mondo intorno a te. Non essere egoista: fai volontariato o aiuta i tuoi amici e la tua famiglia, anche solo a sistemare un mobile o a dipingere una parete.
  3. Insegui un nuovo interesse. Cambia abitudini e stravolgi la tua routine per evitare di pensare a lei. Se ti piace quello che fai, ti sentirai più dinamico e sul cammino del miglioramento. Ecco cosa puoi fare:
    • Viaggia. Se non puoi andare in vacanza, vai via il fine settimana e chiedi ospitalità ai tuoi amici.
    • Esprimi te stesso mediante il canto, il teatro o la danza. Farai emergere le tue emozioni e sarà divertente.
    • Leggi tutti i libri del tuo scrittore preferito, così ti sentirai meno solo. La lettura, fra l'altro, ti renderà più interessante. Tuttavia, assicurati che questo hobby non ti faccia isolare ancora di più. Dopo aver letto, esci con i tuoi amici.

Preparati a Superarlo

  1. Ricomincia ad avere appuntamenti con le altre ragazze. Invitane una fuori. I tuoi amici potrebbero presentarti qualcuno. Puoi anche cercarne una online. Ecco cosa fare:
    • Inizia piano. Durante il primo appuntamento, divertiti con lei. Il tempo di avere una relazione seria arriverà in seguito.
    • Non parlare della tua vecchia ossessione, o spegnerai tutte le ragazze che conoscerai.
    • Potresti non provare lo stesso per un'altra ragazza, ma non puoi evitare di fare un tentativo.
  2. Prova a limitare il tuo comportamento ossessivo. È fantastico superare l'ossessione nei confronti di una ragazza ma, se non risolvi il problema alla base, potrebbe succederti esattamente lo stesso con un'altra. Spezza il ciclo così:
    • Non affezionarti in fretta. È importante aprirti all'amore e alle ragazze che conoscerai, ma non pensare sempre a quella che ti ha colpito di più, o ripeterai lo stesso schema.
    • Mantieniti impegnato e attivo anche dopo aver trovato quella giusta per te. Se non fai che dedicare tutto il tuo tempo a lei, ricadrai nella medesima trappola.
    • Se state bene insieme, apriti all'amore, quello sano.

Consigli

  • Prova a ridere di più. Guarda commedie ed esci con persone spassose. L'umorismo aiuta a mettere le cose in prospettiva. Dopotutto, l'espressione “Non è la fine del mondo” è vera.

Avvertenze

  • Se la tua ossessione non dovesse passare nemmeno dopo tanto tempo e soffri di depressione, vai dallo psicologo.
  • L'alcol non ti salverà dal dolore. Può far dimenticare temporaneamente, ma poi causerà ancora più problemi.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.