Come Eseguire gli Squat a Muro

Uno squat a muro differisce parzialmente da un normale squat, poiché ti costringe ad assumere una posizione statica per un certo periodo di tempo, anziché a compiere un movimento continuo. Questo esercizio può essere eseguito in ogni dove, poiché non comporta l'uso di alcuna attrezzatura specifica, e contribuisce ad aumentare la resistenza della parte inferiore del corpo.

Passaggi

  1. In piedi, con le spalle rivolte al muro, posiziona i piedi a circa 60 cm dalla parete. Appoggia la schiena contro il muro.
  2. Scivola verso il basso piegando le ginocchia, fino a raggiungere un angolo di 90 gradi, contrai gli addominali e tieni la posizione assunta per circa 20-60 secondi.
  3. Ritorna alla posizione iniziale e ripeti, assumendo angoli differenti e tenendo la posizione, per allenare la parte inferiore del corpo in più modi diversi.

Consigli

  • Per aumentare il carico dell'esercizio, impugna dei manubri o schiaccia una palla tra le ginocchia.

Avvertenze

  • Sii sempre molto cauto quando esegui per la prima volta un nuovo esercizio. Affrontando un movimento non familiare, puoi sovraffaticarti o infortunarti facilmente.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.