Come Convincere il Tuo Ragazzo a Convivere

Sei pronta ad affrontare un passo così importante con il tuo ragazzo? Andare a vivere insieme è una decisione coraggiosa, ma anche il modo migliore per conoscersi meglio. Se sei pronta ad averlo vicino tutti i giorni è arrivato il momento di convincerlo. Continua a leggere questa guida per capire come dimostrare al tuo ragazzo che è arrivato il momento di costruire il vostro futuro insieme.

Passaggi

  1. Inizia a parlare del vostro futuro. Accertati però che anche lui sia pronto per iniziare una nuova fase, sia mentalmente che finanziariamente.
  2. Fagli lasciare alcune delle sue cose nel tuo appartamento, come il dentifricio e l’accappatoio. Digli che ti fa felice anche solo avere davanti i suoi oggetti quando lui non è con te.
  3. Quando vai fuori città, lasciagli le chiavi della tua casa, così che possa prendersi cura dei tuoi animali. Se non hai animali domestici, chiedigli di annaffiare le piante mentre non ci sei. E se non hai delle piante, comprane almeno una per l'occasione.
  4. Ogni volta che rientrate dopo essere usciti insieme, lasciagli aprire la porta, mentre tu lo baci e lo accarezzi.
  5. Quando viene a casa tua, non rispondere al citofono, lascia che entri con il suo mazzo di chiavi. Potrebbe sembrare strano all’inizio, ma è un piccolo prezzo da pagare per raggiungere il tuo obiettivo.
  6. Inizia gradualmente a chiamare il tuo appartamento “casa”. Per esempio, “amore, andiamo a casa?”. Se non dovesse funzionare, allora inizia a chiamarlo “il nostro appartamento”. Non tutte le volte, deve sembrare quasi un lapsus.
  7. Dagli dei compiti da svolgere in casa. Pensa se fare delle piccole modifiche e chiedi la sua disponibilità. Fagli capire che il suo contributo è molto importante.
  8. Inizia a fare spese con lui (anche di generi alimentari) e apprezza la sua capacità di scelta. Una volta finito puoi commentare con un “sei più bravo di me a fare la spesa”.
  9. Inizia a suggerire qualche motivo per cui dovrebbe restare da te più spesso. Ad esempio, digli: “vivi lontano”, “i tuoi compagni di stanza fanno confusione”, “la tua stanza è disordinata”. Pensa a qualsiasi cosa che lo possa trattenere nel tuo appartamento.
  10. Digli che vorresti vivere con lui quando già si è abituato all’idea. La transizione non deve essere troppo brusca.
  11. Il segreto è mantenere viva la sua attrazione per te. Quindi fai di tutto per divertirti con lui e per scherzare, lasciagli il suo spazio e prenditi il tempo per seguire le tue passioni. Mantieni vivo il suo interesse per te.

Consigli

  • Chiedigli di venire da te dopo il lavoro, così prenderà l’abitudine di farsi la doccia da te.
  • Lasciagli fare tutto quello che gli piace, come guardare programmi di sport in televisione, stare al computer quanto vuole o mantenere l’abbonamento alla sua rivista del cuore.
  • Digli che ami svegliarti accanto a lui.
  • Acquistate insieme le cose per il tuo appartamento. Lasciagli scegliere gli oggetti, brutti o belli che siano; vedendoli inizierà a sentirsi “a casa”.
  • Meno tempo passerà a casa sua, più in fretta inizierà a considerare “la sua casa” il tuo appartamento.
  • Non chiedergli di mettere a posto le sue cose ogni volta, se è abituato a un po’ di disordine cerca di sorvolare e di farlo sentire a suo agio.

Avvertenze

  • Non lagnarti, non essere disperata o troppo appiccicosa. Se non vuole assolutamente fare questo passo, non insistere. Un ragazzo che è disposto a convivere non se lo farà ripetere due volte. Chiediglielo, se si rifiuta, non riprendere l’argomento per qualche mese. Non serve che inizi un lungo monologo su tutti i pro e i contro, una volta che glielo avrai chiesto sicuramente lui ci penserà. A quel punto una discussione non potrà portare alcun frutto.
  • Prima di prendere una casa in affitto, esponigli prima quali saranno le spese e le bollette. Eviterete discussioni in seguito.
  • Ricordati qual è la ragione per cui vuoi vivere insieme a lui: perché lo ami. Quindi non leggere questi passaggi pensando di poterlo “ingannare” o manipolare.
  • Il successo di questi consigli dipende dal momento che sceglierai e da quanto conosci il tuo partner.
  • Non metterti a brontolare. Il suo modo di fare le cose è probabilmente diverso dal tuo. Cerca un compromesso, adattati un po’ e lasciagli la sua libertà.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.