Come Iniziare un Saggio Convincente

I passaggi seguenti costituiscono un’utile guida per uno scrittore al suo primo approccio con la stesura di un saggio convincente. Segui questi consigli e sarai sulla buona strada.

Iniziare il Proprio Saggio

  1. Inizia con un genere principale; ti piace scrivere (in generale) di storia? Arte? Lingue? Sport? Romanzi? Notizie? Film? Musica? Gente? Politica? Religione? Scienze? Tecnologia? Questi generi principali, il primo che sceglierai, è quello generale. Il tuo argomento è più specifico, meno generico. Su cosa scriverai? La Guerra Civile? Un capolavoro di Picasso? La lingua spagnola? Dopo aver scelto l’argomento principale/il sottogenere, realizza un diagramma e una mappa concettuale di ciò che scriverai. Ciò renderà il resto del procedimento ricco e completo.
  2. Raccogli le idee: secondo passaggio. Il brainstorming sarà il secondo passaggio da seguire nel tuo saggio. Avrai bisogno di fare brainstorming mentre scegli il lessico; usa parole interessanti come "stravagante, vile, vivido", piuttosto che termini consueti come "buono, bello, divertente". Cerca di mettere per iscritto il maggior numero di idee possibili.
  3. Elabora il tuo punto di vista. Cerca un ordine logico per i tuoi pensieri. Prova ed elabora le idee più importanti che andrai a scrivere. Assicurati che queste supportino il tuo punto di vista sull’argomento del saggio e non siano contraddittorie.
  4. Raccogli le idee all’interno delle nuove sezioni. Utilizzando le nuove sezioni delle argomentazioni tratte dall’ultimo passaggio, raccogli le idee ulteriormente. In questo modo avrai degli ottimi spunti su cosa scrivere a proposito di ciascuna idea.
  5. Ricerca: vorrai aggiungere delle statistiche. Queste sono estremamente efficaci per la scrittura di saggi convincenti. I numeri, i fatti e le figure funzionano alla meraviglia nel convincere qualcuno. Assicurati di avvalerti di prove, trova tutte le statistiche possibili da aggiungere al tuo brainstorming.
  6. Struttura le sezioni: Ordina i punti principali in sezioni secondo un ordine logico. Per esempio, potresti incentrare la prima sezione sui motivi per cui sostieni la tua argomentazione, la seconda su cosa potrebbe essere fatto per effettuare ciò che sostieni, e l’ultima su cosa sarebbe meglio fare. Assicurati che i punti di ciascuna sezione siano strutturati in maniera convincente.
  7. Introduzione: Quasi tutti i saggi validi iniziano con un’introduzione convincente. Puoi scrivere l’introduzione sottolineando quella che sarà la tua linea di pensiero. Non iniziare a scrivere i punti ancora, lasciali per i veri paragrafi!
  8. Scrivi! Scrivi quello che vuoi, riguardando sempre il progetto. Assicurati che i paragrafi siano rientrati e includano ciò che avevi pianificato.
  9. Conclusione: Porta i pensieri ad una conclusione convincente. Non è necessario che tu ripeta i punti, ma porta le tue argomentazioni a implicazioni più vaste e alla tua frase finale memorabile.
  10. Rivedi e modifica il saggio affinché sia tutto corretto! Errori di ortografia, grammatica e uso della lingua sono tutti aspetti fondamentali!

Consigli

  • Scrivi in un posto libero e spazioso (come una scrivania o un tavolo) per stare comodo e concentrarti sulla scrittura.
  • I diagrammi sono utili nell’organizzazione dei dati.
  • Usa dei siti internet affidabili per le statistiche, non Wikipedia.
  • Non essere troppo frettoloso nell’introduzione e nella conclusione, talvolta sono considerate le parti più importanti di un saggio.
  • Le penne creano disordine e non consentono di cancellare.

Avvertenze

  • Non scrivere niente che possa andare contro ciò che credi, altrimenti demolirai le tue argomentazioni.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.