Come Fare i Dread Rasta in Casa

I dread sono facili da fare anche a casa; certo, potresti recarti da un professionista, ma perché spendere soldi quando si può farli crescere naturalmente? Tutto ciò che occorre sono comuni utensili per capelli e un sacco di pazienza, dato che la crescita dei dread è un processo che richiede diversi mesi. Continua a leggere per imparare come far crescere, plasmare i dread e mantenerli in buono stato.

Iniziare a Creare i Dread

  1. Lava i capelli. È molto importante iniziare con capelli puliti e asciutti. Utilizza uno shampoo purificante per eliminare eventuali tracce di sebo e balsamo dai capelli, dal momento che questi possono creare delle difficoltà nel fare i dread.
    • Non utilizzare balsamo o altri prodotti per modellare i capelli dopo lo shampoo.
    • Assicurati che i tuoi capelli siano completamente asciutti prima di cominciare.
  2. Suddividi i capelli in quadrati di uguali dimensioni. Ogni piccola sezione di capelli diventerà un singolo dread rasta. Assicurati che siano tutti della stessa dimensione, in modo da ottenere un aspetto più omogeneo quando avrai terminato; fai molta attenzione, poiché sarà difficile cambiare la dimensione di ciascun dread una volta che i capelli saranno già acconciati.
    • Utilizza un pettine per suddividerei capelli e crea sezioni di forma quadrata. Ferma ciascuna sezione con un piccolo elastico per tenerla separata dalle altre.
    • Sta a te la scelta della dimensione dei singoli quadrati. Se vuoi ottenere dei dread di dimensioni medie, opta per dei quadrati di circa 2,5 cm. Dread di circa 1,5 cm sono più piccoli e conferiscono un look più raffinato, anche se farli richiede più tempo e devono essere curati con molta attenzione.
    • A mano a mano che procedi, sarai in grado di vedere il tuo cuoio capelluto tra i singoli dread. Ad alcune persone piace un disegno lineare, con i dread separati da quadrati che formano delle righe dritte, ma se preferisci un look meno rigido, puoi anche fare delle righe a zig zag o intrecciate.
  3. Cotona le varie sezioni di capelli. Prendi una ciocca di capelli e tienila verso l’esterno. Inserisci il pettine nella ciocca a circa 2,5 cm dal cuoio capelluto e pettina in direzione della testa, in modo da cotonare i capelli attorno alle radici. Una volta che la prima sezione è cotonata, sposta il pettine di circa 2,5 cm verso la parte bassa della ciocca e ripeti il passaggio precedente. Continua a cotonare l’intera sezione di capelli, quindi ferma l’estremità con un elastico. Ripeti lo stesso procedimento su tutte le restanti ciocche di capelli.
    • Quando cotoni una sezione di capelli con una mano, utilizza l'altra per attorcigliarla. Questo passaggio aiuta a conferire alla ciocca un aspetto uniforme.
    • Questo processo può richiedere molto tempo, specialmente se si hanno capelli folti e si vogliono creare dei dread più sottili. Prova a farti aiutare da qualcuno per risparmiare tempo.
    • Cerca di impiegare la stessa quantità di tempo per ogni sezione di capelli, cotonando e attorcigliando ciascuna ciocca accuratamente. Se avrai troppa fretta e impiegherai meno tempo per alcune ciocche, il risultato non sarà uniforme su tutti i capelli e potrebbe risultare poco soddisfacente.
  4. Aggiungi un secondo elastico alle ciocche. Ogni sezione di capelli dovrebbe già avere, come specificato nei passaggi precedenti, un elastico di fissaggio alla fine, ma dovrai inserire un altro elastico piccolo attorno la parte superiore di ogni sezione, proprio contro il cuoio capelluto. I due elastici serviranno a tenere i capelli in ordine man mano che i dread crescono.
  5. Prova ad utilizzare della cera per capelli. Alcune persone preferiscono applicare della cera sulle varie ciocche di capelli nell'attesa che i dread crescano. Questa serve a proteggere i capelli e aiuta a tenerli in ordine. Tuttavia, altri sostengono che in realtà la cera sia controproducente, in quanto impedirebbe ai capelli di compattarsi correttamente. Ecco alcuni aspetti da tenere bene a mente:
    • La cera può aiutare se i capelli sono naturalmente sani e si desidera tenerli in ordine. Se i capelli sono più rovinati e non è un problema trasformarli in dread, allora questo passaggio può anche essere saltato.
    • Se hai intenzione di utilizzare la cera, opta per un marchio naturale senza prodotti chimici. Alcune sostanze chimiche e oli potrebbero causare cattivo odore, quindi assicurati di scegliere un marchio serio e affidabile.
    • Opta per l’aloe vera al posto del gel se preferisci. Basta assicurarsi che non abbia altri ingredienti aggiuntivi.

Crescere i Dread

  1. Lava spesso i capelli. Utilizza shampoo senza balsamo, oli o profumi aggiunti. Lavare spesso i capelli aiuta le ciocche a restare cotonate e a crescere meglio. L'intero processo di formazione dei dread richiede almeno 3 mesi.
    • È possibile acquistare una saponetta specifica per i dread per lavare i capelli, o semplicemente utilizzare uno shampoo senza profumi né balsamo.
    • Poni e strofina delicatamente la saponetta o lo shampoo sul cuoio capelluto e risciacqua. Non strofinare eccessivamente i capelli.
    • Non asciugare i capelli con il phon o con un asciugamano energicamente, altrimenti i dread potrebbero rovinarsi.
    • Lava i capelli al mattino in modo da avere tempo per farli asciugare prima di andare a dormire. Meglio evitare la formazione di muffa e spore nei capelli!
  2. Mantieni i dread sempre idratati. Sarà necessario idratare i dread ogni tot giorni per non renderli secchi e sfibrati. Spruzza una miscela di acqua e poche gocce di tea tree oil o olio di lavanda. Non usare troppo olio per non renderli eccessivamente grassi.
    • Evita l'uso di olio vegetale, olio di mandorle o di altri oli. Potrebbero diventare rancidi nei tuoi capelli.
    • È possibile acquistare online prodotti idratanti specifici per i dread.
  3. Reinserisci nelle ciocche eventuali capelli ribelli. Per ottenere dei dread ordinati, sarà necessario reintrodurre eventuali capelli ribelli nelle ciocche. Puoi utilizzare un uncinetto o un paio di pinzette per reinserire i capelli nei dread, in modo da annodarli agli altri capelli.
  4. Arrotola e smussa i dread. Dipende dalle preferenze personali, ma alcuni preferiscono arrotolare i dread e smussare le estremità per conferire loro una forma più arrotondata. Prova ad arrotolare delicatamente tra le mani per pochi secondi ciascuna ciocca ogni tot giorni. Arrotonda le estremità strofinando le punte contro il palmo della mano con un movimento circolare.
    • Fai attenzione nell'acconciare i dread o rischierai di rovinarli.
    • Non tirare i dread; potresti rischiare di spezzare i capelli dalle radici.

Cura dei Dread

  1. Rimuovi gli elastici. Dopo alcuni mesi, quando i dread saranno formati e ben compatti, sarà possibile liberarli dagli elastici inseriti precedentemente per tenerli in ordine e aiutarli a crescere. Rimuovi con attenzione gli elastici dalle radici e dalle punte. Potrebbe essere necessario tagliarli con un paio di forbicine.
  2. Prenditi cura delle radici dei tuoi capelli. Mentre i dread cominciano a formarsi, la ricrescita dei capelli dalle radici dovrà essere incorporata in essi. Strofina i nuovi capelli tra le dita, arrotolandoli contro i dread.
    • Non c'è bisogno di strofinare i dread così spesso, dal momento che la ricrescita inizierà da annodarsi naturalmente nei dread a circa 2,5 cm dal cuoio capelluto.
    • Non toccare eccessivamente le radici dei tuoi capelli; ciò potrebbe far cadere i dread, soprattutto una volta che questi inizieranno a diventare più compatti e pesanti.
  3. Fai attenzione a non rendere i dread troppo piatti. Prova a posizionarli in modo da non essere schiacciati contro il cuscino durante la notte. Non indossare cappelli pesanti che possano appiattirli. Quando non è possibile evitare di appiattirli, strofina i dread delicatamente tra le mani per aiutarli a ritrovare la loro forma arrotondata.

Consigli

  • Lava i capelli 2-3 volte a settimana per i primi mesi. I dread crescono più velocemente su capelli puliti. Per evitare una cute grassa, termina il ciclo di lavaggio con un risciacquo freddo. Dopo un anno, potrai fare lo shampoo una volta a settimana.

Avvertenze

  • Utilizzare shampoo con profumi durante il periodo di crescita dei dread li rovinerà rapidamente.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.