Come Coltivare i Narcisi in Casa

I bulbi dei narcisi hanno bisogno della stagione fredda per crescere e fiorire. Se li pianti all'aperto in autunno, devi attendere fino alla primavera prima che nascano i fiori, ma la fioritura potrebbe avvenire molto prima se decidi di coltivarli in casa. La coltivazione dei bulbi al chiuso è un procedimento noto come forzatura. Quando forzi i narcisi, cerchi di riprodurre le condizioni della stagione fredda in cui vivrebbero se fossero piantati all'aperto.

Passaggi

  1. Scegli la varietà di narcisi da piantare.
    • Decidi se acquistare i bulbi che non necessitano del trattamento a freddo. Puoi coltivare la varietà paperwhite (narcissus papyraceus) piantando semplicemente i bulbi in un vaso dentro casa e attendendo da 2 a 6 settimane. La maggior parte delle altre varietà richiedono il trattamento a freddo, perciò dovrai aggiungere altre 12 settimane al tempo richiesto per la crescita.
    • Scegli le dimensioni della pianta. Hai a disposizione narcisi di diverse dimensioni, tra cui le varietà in miniatura, come Little Gem e February Gold. Probabilmente quelle più grandi non sono adatte per essere piantate al chiuso, dal momento che potrebbero richiedere un'asta di supporto qualora i fiori dovessero risultare piuttosto pesanti.
    • Scegli il colore. La maggior parte dei narcisi sono gialli, bianchi o gialli e bianchi, ma esistono anche narcisi bianchi e rosa, come i narcisi a fiore doppio.
  2. Acquista i bulbi. Sceglili sodi e senza difetti. Se sono morbidi o presentano germogli, non comprarli. Considera di comprare bulbi con due escrescenze, da cui nasceranno due fiori.
  3. Scegli un vaso da 15-20 cm di diametro e 30,5 cm di profondità, dotato di fori e vassoio per il drenaggio. Se è profondo, darà alle radici lo spazio sufficiente per crescere.
    • Utilizza un vaso più piccolo se prevedi di coltivare i narcisi in miniatura. Sarà sufficiente una profondità di 15 cm.
  4. Riempi il vaso con un miscuglio di terriccio a base di muschio di torba. Lascia un po' di spazio per i bulbi.
  5. Colloca i bulbi nel vaso. Mettili con la punta rivolta verso l’alto. Utilizza tutti quelli che riesci a inserire nel recipiente, facendo attenzione che non si tocchino tra loro.
  6. Copri i bulbi aggiungendo del terriccio, facendo in modo che non sia troppo compatto. Le punte dei bulbi devono fuoriuscire a malapena dalla terra.
  7. Innaffia abbondantemente.
  8. Metti il vaso in un frigorifero. Il trattamento a freddo riproduce le condizioni in cui vivrebbero i bulbi se fossero piantati all'aperto. La temperatura ideale oscilla tra 1,7 e 8,9 ° C. Infatti, non crescerebbero adeguatamente se fosse troppo fredda o troppo calda.
    • Copri il terreno del vaso con uno strato di foglie o segatura, senza compattarlo, per contribuire a regolare la temperatura.
    • Scegli un luogo buio e fresco. Tra le opzioni migliori considera lo scantinato, il garage o il frigorifero. Se vivi in zone meridionali dove non avvengono gelate, puoi scavare una fossa e sotterrare la pianta all'esterno.
    • Fai in modo che il terreno sia umido, ma non innaffiarlo eccessivamente.
  9. Attendi che compaiano i germogli. Di solito, i narcisi necessitano di circa 12 settimane di trattamento a freddo. Saprai che è arrivato il momento di portare il vaso in un luogo più caldo se vedi i germogli che spuntano a circa 5-7 cm di altezza e le radici bianche fuoriuscire dai fori di drenaggio sul fondo del vaso.
  10. Colloca il vaso in un punto più caldo. La temperatura dovrebbe essere intorno ai 10 ° C, mentre l'illuminazione non deve essere molto forte. Lascia il vaso in questo posto per 2 o 3 giorni.
  11. Spostalo vicino a una finestra soleggiata. La temperatura nella nuova posizione dovrebbe essere intorno a 15-18 ° C. Se è più alta, c'è il rischio che la pianta non dia fiori.
    • Gira il vaso ogni giorno. I germogli dei narcisi si piegano in direzione della luce. Girando spesso il vaso, eviterai che la pianta si inclini crescendo.
  12. Aspetta che i narcisi fioriscano. Normalmente dopo il trattamento a freddo impiegano da 3 a 5 settimane per produrre i fiori, ma questo periodo può cambiare in base alle varietà. Una volta che saranno sbocciati, dureranno circa un mese.
    • Affinché durino più a lungo, togli i narcisi dalla luce solare diretta una volta fioriti.

Consigli

  • Se metti il vaso in un punto esposto alla luce del sole, puoi coprirlo con una scatola vuota, un recipiente di grosse dimensioni o un sacco nero della spazzatura, in modo che resti al buio durante il periodo del trattamento a freddo.
  • Se il trattamento a freddo dura più a lungo, produrrà piante più alte.

Avvertenze

  • Non conservare il vaso in frigorifero insieme a frutta e verdura. Queste ultime, infatti, quando sono mature, producono l'etilene, che rischia di danneggiare i bulbi.
  • È possibile forzare i bulbi dei narcisi solo una volta. Piantali all'aperto dopo la forzatura, ma se cerchi di forzare le piante una seconda volta, non cresceranno.

Cose che ti Serviranno

  • Bulbi di narciso
  • Vaso e vassoio per il drenaggio
  • Miscela di terriccio a base di muschio di torba
  • Segatura o foglie
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.