Come Decorare il Giardino per Natale

Hai sempre desiderato che durante le feste di Natale casa tua spiccasse per le decorazioni e le luminarie? Beh, questa festa è la scusa perfetta per buttare al vento qualsiasi remora e allestire un giardino che renderà i vicini verdi dall'invidia. C'è aria di festa!

Passaggi

  1. Compra delle luci natalizie. Le puoi trovare in vendita già a novembre oppure dai primi di dicembre. I grandi magazzini solitamente sono il posto migliore dove rifornirsi, alcuni fanno anche sconti a seconda del metraggio.
    • La tattica migliore sarebbe acquistare le luci dopo Natale o dopo Capodanno. I negozi le mettono in saldo, dato che la stagione è sul finire. Mettile da parte per l'anno successivo.
    • Anche internet è l'ideale per comprare oggetti come le luminarie. I venditori online si fanno la guerra dei prezzi offrendo talvolta anche la spedizione gratuita.
  2. Esamina le prese. Non sovraccaricare la corrente. Hai delle prese esterne o una luce sotto al portico? Sfruttale.
    • Se non ne hai, fai montare qualche presa esterna: è piuttosto semplice e di poco costo – specie se lo fa tuo marito!
    • In caso di bisogno puoi far correre una prolunga da una presa esterna lungo tutta la casa.
    • Se invece le luminarie fanno capo a una presa interna, dovrai far passare la prolunga sotto una porta.
  3. Studia il giardino per stabilire dove sistemare le luminarie. Se hai un albero puoi metterle attorno al tronco a spirale o avvolgerci i rami. Puoi usare luci a effetto ghiacciolo sul tetto o metterle attorno alle grondaie e alle balaustre. Utilizza tutto quello che hai per rendere unica la tua casa.
    • Metti in evidenza il profilo della porta e quello della casa. Illuminare tutti i contorni che solitamente non si notano è un modo per far sembrare la casa più grande.
    • Non dimenticare i cancelli. Se vuoi illuminare anche le parti superiori del cancello controlla prima con i tuoi vicini. Ricordi quella frase di Robert Frost: "Buoni confini fanno buoni vicini?"
  4. Scegli le luci adatte a te. Ce ne sono milioni sul mercato, e devono la loro popolarità sia alla stagione che al fascino sempre crescente che la gente nutre per gli spettacoli luminosi. Fai una ricerca sui diversi tipi di luce che si possono collocare all'aperto:
    • Mini luci o rete di luci: sono un tipo standard che va sulle case o nelle architetture esterne.
    • Luci a ghiacciolo o luci C-series: servono per i drappeggi e vanno solitamente sul tetto.
    • Mini alberi: solitamente alti da 60 a 90 cm, spesso sono tutori per piante ricoperti di luci monocromatiche o multicolore. Di forma lineare o triangolare, sono utilizzati nelle scene animate.
    • Un mega albero di solito consiste in un grosso palo con luci che si estendono dalla cima attorno a un grosso anello alla base. Anche questo viene utilizzato nelle animazioni.
    • Modellati: sono sculture illuminate a forma di renna, Babbo Natale ecc. Solitamente vanno davanti a casa.
    • Luci e bulbi C9: sono luci colorate che vanno sulla casa o nel perimetro del giardino.
  5. Monta le luminarie. Se lo scopo è quello di avere le luminarie migliori della strada, considera quello che sta facendo o ha fatto in passato il tuo vicino. Sii creativo e gioca con le luci. Se hai uno spazio ristretto, riempilo. Tre fili di luci possono rendere enorme uno spazio minuscolo, se sai come sistemarle. Se al contrario hai una buona metratura, spargi luci ovunque.
    • Compra e sistema in giardino i gonfiabili. Costruisci una comunità di elfi, renne e Babbo Natale, ovviamente. Sistemali in modo che sembrino interagire o come se raccontassero una storia.
    • Accosta i colori in modo professionale. Sistema le luci in modo che i colori vadano d'accordo in modo contrastante ma complementare. Ad esempio, se hai tre punte che vuoi illuminare, drappeggiane una di verde, una di blu e una di rosso. Un giardino pieno di colore è meglio di uno monocromatico.
    • Sistema la natività in bella vista. Mai perdere di vista il vero senso del Natale. La natività va proprio sulla parte davanti del giardino, a ricordo per i passanti della bellezza del Natale.
  6. Metti in preventivo l'idea di programmare le luci a tempo di musica. In alternativa, fai in modo che siano intermittenti a ciclo continuo. Attento però: le luci intermittenti sono più pesanti per la vista, e quelle a tempo di musica possono irritare i vicini. Ma forse è proprio quello che vuoi, eh?
    • Per avere questo risultato, ti serviranno un sistema di controllo e un software, i cui costi variano a seconda della sofisticatezza. Se non sei pratico di sistemi elettrici, opta per qualcosa di semplice e già programmato. Ecco alcuni esempi di software:
      • Light-O-Rama è il fornitore per la maggior parte delle luminarie residenziali. Tuttavia è piuttosto complicato e può richiedere fino a quattro ore per minuto di musica per programmare da 32 a 48 canali.
      • Animated Lighting è più costoso ma facile da programmare. Solitamente è scelto dalla maggior parte degli esercizi commerciali.
      • D-Lightsè il meno costoso, a patto che tu abbia una certa familiarità e conoscenza dei sistemi di controllo e di elettricità.
    • Trova la musica che vuoi collegare alle tue luminare. Ne preferisci una tradizionale natalizia o preferisci qualcosa di più moderno?
    • Calcola almeno un paio di mesi per programmare il software di luci e musica.
  7. Non essere timido. Fai esperimenti. Una corona o una ghirlanda alla porta dà un bel tocco. Se la prima volta non sei soddisfatto, tira giù le luci e riprova: nessuno ti impedisce di fare esattamente ciò che vuoi.
  8. Divertiti e fai in modo che le luci siano in accordo con la tua personalità. Qualsiasi cosa tu faccia, divertiti. Decorare il giardino immersi nello spirito natalizio può essere energizzante e soddisfacente. Lascia che la tua personalità emerga.

Consigli

  • Per ispirarsi a grandi idee, dai un'occhiati a siti di decorazioni natalizie come Tacky Light Tour.
  • Sistemare l'albero accanto alla finestra comunica un senso di unione.
  • Se metti le luci anche alle finestre, ricorda che devono corrispondere a quelle che hai usato per le altre decorazioni.
  • Luci dritte funzionano meglio su tetti piatti, mentre i ghiaccioli rendono alla grande sui tetti spioventi.
  • Scegli un tema. Usa luci bianche o tutte colorate sparse nel giardino. Decidilo in anticipo.
  • Migliora l'aspetto della tua casa con le luci alle finestre. Compra delle ventose con gancio per attaccarle.
  • Non rimandare. Decora almeno una settimana prima di Natale. Questo ti darà tempo per pianificare tutto.

Avvertenze

  • Evita decorazioni larghe e troppo grandi. Non devi riempire ogni centimetro di spazio, specie se il giardino è piccolo.
  • Non sovraccaricare l'impianto elettrico. Leggi le avvertenze di luci e prese. Solitamente si mettono 3 fili al massimo per ogni presa.
  • Usa solo luci per esterni.
  • A meno che non sia per divertimento, non lanciarti in una sfida con i vicini. Ricorda che il Natale non è sbalordire chi ti abita davanti.

Cose che ti Serviranno

  • Luci natalizie
  • Prese elettriche
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.