Come Insegnare a un Cucciolo a Non Mordere

Il tuo cucciolo morde? Se la risposta è affermativa, allora devi interrompere rapidamente questo comportamento, senza però interferire sull'autostima dell'animale. Per fortuna ci sono molte tecniche per insegnare al tuo amico peloso che deve smettere di mordere e tutte si basano sul rinforzo positivo di comportamenti corretti. Una volta addestrato il cagnolino a non mordere, potrai insegnargli altri cose più divertenti, ad esempio a obbedire a semplici comandi.

Insegnare al Cucciolo a non Mordere

  1. Reagisci costantemente ai morsi. Ogni volta che l'animale ti "azzanna" pronuncia la parola "No!" con un tono deciso. Successivamente allontanati e ignora il cucciolo. L'isolamento sociale e le interruzioni dal gioco sono una forma di punizione efficace per gli animali da branco. Puoi anche guaire quando il morso è troppo forte. Potrebbe sembrarti strano, ma i fratellini di una stessa cucciolata piangono forte quando vengono morsi con troppa veemenza da un altro esemplare. Gridare quando un cane affonda i denti su di te comunica al cucciolo molto giovane quando un gioco è accettabile e quando non lo è.
    • Insegna ai tuoi bambini a non urlare, correre o a battere le mani, perché in questo modo scatenano nel cuccioli il naturale istinto di predatore e potrebbero sorgere altri problemi. I bimbi devono restare calmi e tenere le mani vicino al proprio corpo.
  2. Usa un deterrente dal sapore cattivo per addestrare il cane. Prima di iniziare a giocare con il tuo batuffolo di pelo, spruzzati un deterrente sulle zone del corpo e sugli abiti che il tuo cane ama bistrattare. Quando inizia a morderti, fermati e aspetta che reagisca al cattivo sapore. Una volta che ha smesso di mordere, lodalo e continua a giocare. Ricordati di lavare accuratamente le mani con acqua e sapone per eliminare ogni residuo di prodotto.
    • Fra questi deterrenti ricordiamo lo spray al "coloquintide", il "Vick's Vapor Rub", l'olio di melaleuca o l'aceto bianco. Spalma questi prodotti sulle mani per renderle poco appetitose.
  3. Sposta l'attenzione del cucciolo sui suoi giocattoli per la dentizione. Quando si è calmato, parlagli e fagli una carezza. Tieni le mani lontane dalla sua bocca. Ricomincia a giocare con il cucciolo evitando di eccitarlo troppo. Questa volta usa un giocattolo al posto delle mani per impegnare l'animale. Inizia con il gioco del riporto, così lanci i giocattoli lontano da te e dirigi il suo istinto predatorio in un'attività positiva e divertente. Il giocattolo può essere usato come premio durante l'addestramento o come pausa e permette di tenere le tue mani al riparo dai denti del cagnolino.
    • Alcuni addestratori suggeriscono di giocare al tiro alla fune con il cane. In questo modo l'animale impara che si tratta di un gioco divertente, ma controllato da te, l'essere umano dall'altra parte del giocattolo. Il divertimento si interrompe se non vengono rispettate le regole del gioco, così che tutti possano restare al sicuro.
  4. Gioca in modo sicuro mentre controlli l'addestramento. Non giocare mai in maniera troppo rude con un cucciolo che morde. Un'attività troppo cruenta incoraggia il suo comportamento e lo fissa nella sua mente. Non usare mai le mani come se fossero dei giocattoli. Inoltre dovresti controllare attentamente i bambini quando giocano con il cane. I bimbi non sono in grado di addestrarlo e potrebbero succedere degli incidenti.
    • Non permettere ai bambini di giocare al tiro alla fune con l'animale, a meno che non sia presente un adulto, il cane conosca perfettamente le regole e solo se la taglia del cane non rappresenta un pericolo per i bambini durante il gioco.
  5. Nei casi molto gravi, usa la bottiglia a spruzzo. Quando i morsi sono eccezionalmente forti o continui, allora tieni a portata di mano una bottiglia spray. Accompagna un deciso "No!" con uno spruzzo d'acqua sul muso per interrompere il comportamento. Imposta l'ugello in modo che emetta uno spruzzo delicato e non un getto potente di acqua; vuoi solo sorprendere il cucciolo e non fargli del male. Sappi che il cane potrebbe associare lo spruzzo alla tua persona e potrebbe imparare a diffidare di te.
    • Non spaventare l'animale con la bottiglia e non istigare la paura. Non devi creare una situazione tale per cui il cane si comporta bene solo se hai in mano la bottiglia spray.
  6. Premia il comportamento corretto. Ricorda sempre di lodare il cucciolo quando ha un buon atteggiamento, dispensa coccole e molto amore. Usa le ricompense per rafforzare il comportamento che desideri. Per esempio, se il cane risponde correttamente al comando di lasciare un giocattolo, prova a dire "sì!" oppure "bravo cane!". Un premio verbale funziona perfettamente quando stai giocando con il tuo amico scodinzolante e potresti avere le mani occupate con i giocattoli.
    • Ricorda che da questo momento tu sei il genitore del cucciolo. È una tua responsabilità incoraggiarlo affinché diventi un membro della famiglia felice, sano ed equilibrato.

Altre informazioni sui Morsi dei Cuccioli

  1. Comprendi come i cuccioli imparano a gestire i morsi. Mordere è del tutto naturale per i cagnolini, dato che fa parte del loro processo di sviluppo e crescita. Solitamente imparano a smettere di mordere dagli altri membri del branco, inclusi gli esemplari adulti. Attraverso il gioco con i coetanei, i cagnolini apprendono quando non devono mordere per evitare gravi incidenti. Se un cucciolo non riesce a controllarsi o a smettere di azzannare gli altri, allora i membri del branco lo puniranno in maniera più severa, il più delle volte con un morso piuttosto aggressivo.
    • Se non impara rapidamente grazie all'intervento dei suoi compagni di branco, questi diventeranno più decisi nel loro intervento educativo e sicuramente più espliciti finché l'animale non inizierà a comportarsi in maniera accettabile.
  2. Comprendi l'importanza di insegnare al cucciolo a non mordere. Se gli permetti di perseverare in questo comportamento, potresti perdere il controllo e il cane non imparerà mai a smettere. Questo, a sua volta, potrebbe innescare altri problemi comportamentali una volta raggiunta l'età adulta. Se sospetti che il cane morda per paura o rabbia, allora rivolgiti a un comportamentista cinofilo che possa aiutarlo a interrompere questa reazione.
    • Non è assolutamente accettabile che i cuccioli mordano le persone o gli altri animali, a meno che non siano fisicamente in pericolo e debbano difendersi.
  3. Se il tuo animale morde, prendi le dovute misure di sicurezza. Se ti sei affidato a un addestratore qualificato per iniziare un programma di correzione di questo comportamento, valuta di mettere una museruola a paniere. Il cucciolo imparerà in fretta a smettere di mordere o mordicchiare grazie alla museruola; tuttavia, questo metodo non è consigliato se non hai stabilito un chiaro approccio di addestramento e fissato degli obiettivi realistici. Se la museruola non viene introdotta e utilizzata nel modo giusto, il cucciolo diventerà ancora più pericoloso per le persone, soprattutto per coloro che cercano di mettergliela.
    • Non lasciare mai i bambini soli e senza sorveglianza con i cani, anche con quegli esemplari che sembrano "docili". Dovresti isolare il cane e/o metterlo nel trasportino quando non è presente un adulto responsabile.

Consigli

  • Aiuta il cucciolo a socializzare il più possibile. Lascia che incontri altri cani e molte persone in un ambiente positivo. Fagli vivere nuove esperienze mentre è ancora molto giovane. Iscrivilo presto a un corso di obbedienza e ricordagli qual è il suo posto in famiglia.
  • Se il cucciolo è stato allontanato dalla sua mamma troppo presto, probabilmente non ha potuto apprendere quando esagera con i morsi.
  • La dentizione definitiva, nei cuccioli, inizia a svilupparsi verso il quarto mese d'età (sedici settimane circa). Per questo motivo dovresti riuscire a gestire e correggere tale comportamento prima di quest'età, dato che i denti definitivi causano dei danni peggiori alla cute umana.
  • Anche i cuccioli di taglia piccola possono fare molto male. Non ignorare un cagnolino di razza minuta che morde, pensando che non sia importante a causa delle sue dimensioni. Che si tratti di cani grandi o piccoli, è un comportamento che va fermato il prima possibile, per evitare morsi ben più gravi in futuro.
  • Se stai cercando un'ottima soluzione per gestire un cucciolo di questo tipo in un ambiente controllato, valuta di lasciarlo giocare in un "asilo canino", dove viene sempre supervisionato.

Avvertenze

  • Se hai deciso di usare la bottiglia spray, allora il cucciolo potrebbe imparare a temere il suono degli schizzi e/o l'acqua.
  • Esistono diverse tecniche per gestire un cucciolo che morde, perché non tutti gli animali e non tutte le persone rispondono correttamente allo stesso metodo. Se tu o gli altri membri della famiglia siete fisicamente in pericolo o avete paura del cucciolo, allora affidati immediatamente a un addestratore cinofilo certificato o a un veterinario comportamentista. Più tempo aspetti a correggere questo comportamento e sempre peggiore diventerà, aumentando così anche il pericolo di infortunio.
  • Se noti un vero e proprio atteggiamento aggressivo nell'animale, consulta il veterinario che potrà verificare se sussistono delle ragioni mediche per giustificare tale comportamento. Il veterinario potrebbe anche consigliarti di rivolgerti a un comportamentista.
  • Sii cauto quando spruzzi il cane. Se il getto d'acqua è forte e non un semplice spruzzo, potresti fargli male e peggiorare la situazione.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.