Come Inviare un Messaggio di Testo in Classe

I messaggi di testo, l'ultimo grandioso e facile metodo per comunicare a distanza in tutto il pianeta. Ma cosa succede a scuola? Le regole scolastiche li trasformano dal miglior metodo di comunicazione nel più inutile. Tuttavia con un po' di conoscenza e capacità di evitare di essere scoperti (insieme ad alcune modifiche alle impostazioni del tuo telefono), si possono continuare a usare come una nota di alta tecnologia che può arrivare dove vuoi!

Passaggi

  1. Impara a conoscere il tuo telefono. Una parte importante dell'invio di messaggi in classe è l'essere capace di farlo a 'occhi chiusi'. Dovrai sapere dove si trovano tutti i pulsanti del tuo telefono e come trovarli usando solo il tatto. È più facile se non hai una custodia in plastica. Dovrai anche riuscire ad arrivare alla schermata dei messaggi. È semplice, basta memorizzare i tasti da premere nell'ordine giusto per arrivare fin lì. Tutto sta a far vedere che stai prestando attenzione all'insegnante, mentre invece stai inviando messaggi sotto il banco.
  2. Prepara il tuo telefono. La preparazione del telefono è molto importante. Dovrai impostare il telefono prima della lezione, per renderlo meno evidente. Innanzitutto spegni la retroilluminazione. Visto che non dovrai guardare lo schermo, sembra inutile. Senza la luce dello schermo, l'insegnante non riuscirà a vedere quei lampi di luce bianca indicativi quando prendi il telefono. In secondo luogo, devi annullare tutti i suoni o per lo meno mettere la vibrazione. Questo significa i suoni dei tasti, le suonerie, le sveglie, tutto. Di solito lo puoi fare premendo il pulsante del volume, finché non leggi 'solo vibrazione'. La festa finisce se qualcuno ti invia un messaggio di testo e inizia a suonare l'overture 1812 nella tua tasca. Potresti anche usare la suoneria della zanzara. È un tono molto acuto che gli adulti non possono sentire alla loro età. ATTENZIONE! tutti quelli che riescono a sentire la suoneria della zanzara si guarderanno intorno per trovare la fonte del suono. L'insegnante si accorgerà se tutta la classe inizierà a guardarsi intorno con sospetto.
  3. Scegli bene il tuo posto. Devi scegliere con cura il posto dove sederti. Ci sono diverse cose da considerare:
    • Entrata. Se qualcuno entra dalla porta, potrebbe vedere il mio telefono?
    • Spie. Sono seduto vicino alla spia preferita dell'insegnante che avviserà quasi sicuramente non appena prendo il telefono?
    • Finestre. Qualcuno può vedermi dall'esterno?
    • Nemici. C'è qualcuno a cui stai antipatico in classe? Farebbe la spia per farti un dispetto?
    • Bulli. Ti siedi accanto a un bullo che potrebbe fare la spia oppure fare a pezzi il tuo telefono?
    • L'insegnante. L'insegnante riesce a vedermi? Una volta che hai verificato che nessuno di questi punti sia una minaccia, puoi prendere posto.
  4. Il messaggio. Tieni il telefono nella tasta della giacca/dei pantaloni dalla quale potrai prenderlo facilmente con la mano con cui digiti. Durante la lezione, sposta il peso come se avessi un dolore e mentre lo fai prendi il telefono dalla tasca. Ora hai due possibilità. Fingere di prendere qualcosa dal tuo zaino oppure mandare il messaggio con lo zaino di lato. Se non sei sicuro dell'invio dei messaggi alla cieca, scegli la prima possibilità. Per farlo:
    • Dichiara ad alta voce che non riesci a trovare qualcosa. Con la mano libera cercala sul banco. Poi spostati allo zaino. Metti la mano con il telefono nello zaino. Fingi di cercare il libro giusto, mentre scrivi rapidamente il messaggio. Il segreto è scrivere velocemente e poi tirare fuori un libro dallo zaino in modo da coprire il telefono mentre lo rimetti a posto nella tasca. Movimenti fluidi e rapidi sono il segreto. Esercitati sull'ultima parte, in modo che il telefono sia in tasca nel momento in cui il libro è arrivato sul banco. Se devi scrivere un messaggio breve, l'insegnante non è vicino a te e riesci a scrivere senza guardare, scegli la seconda possibilità.
    • Piegati sui tuoi libri, facendo finta di scrivere. Metti in grembo la mano con cui scrivi insieme al telefono. Il segreto è fingere di scrivere, spostando la mano libera lungo la pagina. Il vantaggio è che puoi guardare il telefono, ma è più banale della tecnica dello zaino. Una volta finito, raddrizzati, fingendo di stirare la mano stanca di scrivere mentre rimetti il telefono in tasca. Per essere più credibile, non rimetterti a scrivere immediatamente con l'altra mano. Fingi di scrivere con la stessa per un po' di tempo, poi stirala di nuovo e continua con la tua solita mano.
  5. Rendilo normale. In ogni lezione, fai i movimenti che hai scelto almeno una volta, a prescindere dal fatto che invierai o meno un messaggio. Questo farà credere ai tuoi compagni che hai davvero bisogno di un libro o che la tua mano è veramente stanca. Diventerà inconsciamente normale per loro e non ti faranno domande. Al contrario, ci vorrà più tempo affinché gli insegnanti si abituino.
  6. Un altro consiglio utile è avere una custodia per il telefono che non sia troppo chiara, altrimenti è meglio toglierla perché può dare nell'occhio.
  7. Se il tuo banco non è con scaffali a giorno, metti il telefono dentro il banco e fingi di prendere i libri.
  8. Non tirare mai fuori il telefono in modo visibile. Saresti in grave pericolo.
  9. Se metti il cellulare nel tuo banco, non dimenticarlo. Potresti tirarlo fuori e farlo cadere per terra. Questo può essere pericoloso, quindi assumiti questo rischio.

Consigli

  • Indossare una maglietta larga con tasche sul davanti può essere d'aiuto. Rende facile inviare messaggi senza guardare anche senza prendere il telefono dalla tasca! Inoltre metterlo nella tasca sul davanti è molto più rapido che cercare di metterlo nelle tasche dei pantaloni mentre sei seduto.
  • Cerca di portarti il telefono in bagno se hai un “brutto posto” o un insegnante molto severo. Potrai farlo però solo ogni tanto, quindi usa quel tempo con saggezza.
  • Imposta il telefono “silenzioso” mentre fai compiti, prove, ecc. Se non riesci a farlo e qualcuno ti manda un messaggio, potresti passare dei guai. Non provare neanche a mettere suonerie più basse o la vibrazione.
  • Se sei al telefono e l'insegnante ti chiama, infila il telefono nella manica.
  • Metti il libro davanti a te e fai finta di leggere.
  • Tieni sempre d'occhio l'insegnante. Lascia immediatamente il telefono se qualcuno passa, o potrebbe vederlo.
  • Se sei una ragazza e hai un borsellino molto grande, un modo molto facile per inviare messaggi in classe è nascondere il telefono nel borsellino mentre lo tieni in grembo o sotto il banco.
  • Se hai un astuccio per le matite abbastanza grande da farci entrare il telefono, puoi metterlo in grembo oppure (se sei abbastanza coraggioso) metterlo sul banco con l'apertura rivolta verso di te. Puoi inviare messaggi da lì, ma cerca di non apparire sospettoso (considerando che avrai la mano nell'astuccio) e mantieni il contatto visivo con l'insegnante per quasi tutto il tempo (se l'insegnante sta spiegando).
  • Se hai cestino per il pranzo, è molto facile inviare messaggi a pranzo. Fingi di prendere qualcosa dal cestino e invia velocemente un messaggio. Fai attenzione perché la maggior parte degli insegnanti conoscono bene questa tattica.
  • Una tattica conosciuta è (se indossi una felpa col cappuccio) di mettere la felpa al contrario e nascondere il telefono nel cappuccio, in questo modo puoi sembrare strambo e vedere quando ti arrivano messaggi. Attento però quando lo rimetti a posto!

Avvertenze

  • Non fissare l'insegnante, questo indica che c'è qualcosa che non va. Quando controlli per vedere se l'insegnante ti sta guardando, guarda la lavagna o lì vicino, non la fissare mai negli occhi.
  • Assicurati di avere tolto tutti i suoni, perché alcuni potrebbero essere ancora attivi anche se il telefono è silenzioso.
  • Se indossi occhiali, togliteli per un attimo se riesci a vedere. L'insegnante potrebbe vedere il riflesso sulle tue lenti e potresti tradirti.
  • A seconda di quanto spesso lo fai e di quanto severo è l'insegnante, il telefono potrebbe essere requisito e i tuoi genitori dovranno poi andare a prenderlo. Quindi poi avrai problemi anche con i tuoi genitori.
  • Assicurati che il telefono sia sempre silenzioso o con un volume molto basso o in vibrazione.

Cose che ti Serviranno

  • Uno zaino, con i libri.
  • Un telefono cellulare. Quelli a guscio vanno bene, ma potrebbero fare rumore quando li chiudi. Usa un telefono silenzioso da usare. (Assicurati che il telefono sia silenzioso o in vibrazione).
  • Una grossa felpa o un pullover spesso
  • Qualcosa dove inserire il tuo telefono
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.