Come Trovare un Valido Inquilino

Trovare un affittuario valido per una casa di proprietà o in gestione può rappresentare un rompicapo e far perdere parecchio tempo. Ecco alcuni consigli su come procedere.

Proporre gli Aspetti Migliori della Proprietà

  1. Fai delle foto della proprietà, sia all'interno che all'esterno. Le immagini non devono essere perfette e di alta qualità, ma impegnati per metterle a fuoco e scegli una giornata di sole, è infatti preferibile presentare immagini con luce naturale rispetto a scatti realizzati con il flash. Usa una macchina fotografica digitale di buona qualità, non il cellulare che spesso non garantisce una adeguata qualità e regolazione degli scatti. Fai più foto di quante ti sembrano necessarie, e presenta la proprietà in ogni aspetto. Alcuni potenziali inquilini potrebbero venire da lontano, e le immagini che proporrai possono fare la differenza nella loro scelta finale.
  2. Crea un sito per promuovere la proposta di affitto. Diversamente dai servizi di inserzioni o di pubblicità a pagamento, un sito controllato direttamente ti dà spazio illimitato per inserire le descrizioni dettagliate e le immagini senza limiti di risoluzione o dimensione dei file. Potresti acquistare un dominio a pochi Euro all'anno, ma valuta la possibilità di ospitare il sito su servizi come Google Blogger, dove trovi già dei formati predefiniti. Un buon consiglio è di nominare il blog con l'indirizzo della proprietà che proponi, in modo da avere un URL del tipo "Via-Mazzini-12-Milano.blogspot.com."
  3. Dedica un po' di tempo a scrivere una buona descrizione. Tieni a mente che desideri attirare potenziali affittuari con un lavoro stabile e un reddito adeguato. Questo significa che ti contatteranno persone con un buon livello di istruzione. Mettiti nei loro panni: a parità di altre condizioni, valuteresti in modo più positivo una proprietà descritta con termini corretti e dettagliati, oppure una descritta in modo approssimativo e con frasi poco chiare o piene di errori di grammatica e ortografia? Se non ti senti capace di scrivere in modo convincente, chiedi che lo faccia un amico o parente più abile con le parole. Nella peggiore delle ipotesi, rivolgiti a un professionista, anche a costo di pagare qualche decina di Euro, e il risultato è riutilizzabile nel caso tu riaffitti la proprietà in futuro, come spesso accade nel caso di chi affitta in località di villeggiatura o a studenti fuori sede.
  4. Spargi la proposta di affitto in modo capillare. Posta l'inserzione su diversi siti gratuiti, verifica in rete chi offre questo servizio e valuta i migliori e più frequentati. Prendi anche in considerazione le inserzioni a pagamento. Non stai vendendo un tostapane usato, e neppure una chitarra di seconda mano, ma stai cercando un affittuario affidabile per una casa che ti appartiene! In aggiunta, l'inquilino ti pagherà 3,0 Euro al giorno per ogni 100 Euro di affitto mensile (oltre 16 Euro al giorno nel caso l'affitto mensile sia di 500 Euro, oltre 33 Euro per affitto mensile di 1000 Euro, e così via). Se una inserzione a pagamento ti consente di trovare un inquilino con anche pochi giorni di anticipo, sarà stato un investimento sicuramente efficace. Cerca in rete i migliori siti dove postare l'inserzione a pagamento, tra quelli che sembrano essere più idonei per tipo di proposte e di visitatori.

Valutare il Potenziale Inquilino

  1. Valuta con cura i potenziali affittuari. Assicurati di valutare questi aspetti:
    • Valuta la solvibilità e solidità economica.
    • Valuta l'impiego o il reddito della persona.
    • Valuta eventuali referenze di precedenti rapporti di locazione.
    • Informati su possibili problemi passati.
  2. Richiedi che la caparra e la prima mensilità ti vengano versati con un assegno circolare.

Rivolgersi ad una Agenzia Immobiliare

  1. Contatta le agenzia immobiliari della zona e valuta il servizio offerto e la disponibilità rispetto alle tue esigenze.
  2. Se l'agenzia è disponibile, chiedi quale sarà la loro commissione o il costo del servizio, e quali sono gli aspetti di cui loro si possono prendere cura, in modo che la cifra che verserai per il servizio ti possa almeno sgravare dagli impegni.
    • Questo in breve il procedimento: come proprietario, informerai l'agenzia dell'intenzione di affittare la proprietà (ogni volta che sai che si libera dal precedente inquilino), quindi l'agenzia si occupa di fare le foto, di pubblicare le inserzioni e di gestire le possibili visite di potenziali inquilini. In caso di accordo, l'agenzia riscuote la prima mensilità e la caparra per conto del proprietario, e fa le verifiche sull'affidabilità dell'inquilino, per poi redigere il contratto di locazione che verrà firmato da entrambe le parti. I servizi più professionali inviano un incaricato nel giorno di inizio della locazione, per assistere e verificare che l'inquilino abbia a disposizione utenze e servizi necessari.
  3. Se ti rivolgi ad un'agenzia, assicurati che non ti vincoli in alcun modo. L'incarico che conferisci all'intermediario non deve prevedere vincoli di esclusività, ovvero se trovi un inquilino prima che lo faccia l'agenzia non dovrai corrispondere la provvigione, e allo stesso modo nulla sarà dovuto se non viene trovato alcun inquilino. Prevedi inoltre che l'incarico all'agenzia abbia una scadenza fissa, in modo da valutare una eventuale proroga senza obblighi di sorta.

Consigli

  • Spesso i siti di annunci a pagamento limitano i caratteri o le foto che si possono postare. Per questo è utile avere un sito dedicato per la promozione della proprietà, da postare come link nei siti a pagamento dove lo spazio è limitato.
  • Come per trovare validi collaboratori, anche trovare dei validi affittuari richiede del lavoro, ma questo ampiamente ricompensa del fatto di evitare i danni che possono derivare dal trovare un affittuario che danneggi o deteriori la proprietà, creandoti preoccupazioni oltre ai problemi e potenziali costi relativi.

Avvertenze

  • Un affittuario è in molti casi tutelato per legge e lo sfratto diventa un'opzione difficile da attuare e lenta nell'esecuzione: valuta bene la persona prima di firmare un contratto.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.