Come Preparare lo Zaino per la Scuola Media

Dopo aver frequentato la scuola media per un po' di tempo, potresti ritrovarti improvvisamente con una quantità incredibile di materiale da portare con te. Prima che tu te ne accorga, il tuo zaino sarà nel caos più totale. Prendendoti dieci minuti di tempo per organizzarlo, ti risparmierai un sacco di tempo più tardi quando dovrai cercare una matita o un compito.

Pulire lo zaino

  1. Ripulisci, riorganizza e ripulisci di nuovo. Svuota lo zaino. Completamente, fino all'ultima tasca.
    • Suddividi in diversi gruppi il materiale che trovi. Ad esempio, dividi i libri di testo, i raccoglitori, i quaderni per gli appunti, le penne e gli oggetti vari in gruppi diversi.
    • Fai ancora pulizia. Esamina i diversi gruppi e getta quello che non ti serve. Butta via le pagine con gli scarabocchi dal tuo quadernino per gli appunti, i mozziconi di matite, gli elastici per capelli rotti e qualsiasi altro oggetto inutile. Se puoi, ricicla i fogli di carta che puoi riutilizzare e getta tutto il resto.
    • Passa in rassegna i raccoglitori e i quaderni per gli appunti e organizzali uno per uno. Usa delle etichette per organizzare i tuoi raccoglitori e dividerli per materie, capitoli o funzioni. Esamina tutti i fogli vecchi all'interno delle tue cartelline e sistemali nell'apposito raccoglitore.

Aggiungere solo gli oggetti indispensabili

  1. Fai una lista di quello che ti serve nel tuo zaino. Includi solo lo stretto necessario.
  2. Arrivato a questo punto, potresti capire di aver bisogno di uno zaino più grande. Se non hai spazio a sufficienza, vai a comprare uno zaino nuovo. Assicurati che lo zaino che scegli di acquistare abbia spazio in abbondanza, sia solido, imbottito sulle tracolle e sia adatto alla tua struttura.
    • Lo stretto necessario riguarda le cose essenziali. Considera ciò che usi più di frequente.
  3. Procurati gli oggetti della lista e mettili nello zaino.
    • La lista dovrebbe includere tutti i tuoi libri, i compiti assegnati per casa, le matite, la gomma, il temperamatite, i post-it ecc. Ancora una volta, dividili per misura, oggetto o funzione.
  4. Compra un astuccio. Così avrai un contenitore per le matite, la gomma, il temperamatite, i post-it, la calcolatrice o gli oggetti vari. È piccolo, economico e raccoglie tutti gli oggetti in un posto solo.
  5. Usa le tasche del tuo zaino. Sistema gli oggetti più pesanti, come i raccoglitori o i libri, nelle tasche più grandi. Nelle tasche di media grandezza sistema i quaderni per gli appunti, i libri di testo più piccoli o il tuo astuccio. Usa la tasca esterna per gli oggetti vari come i fazzoletti.
  6. Goditi il tuo zaino pulito.

Consigli

  • Assicurati di avere una cartellina per ciascuna materia. Le cartelline ti saranno utili per ripassare e per studiare per le verifiche.
  • È sempre meglio avere almeno tre matite ben appuntite all'interno dell'astuccio o nello zaino. È importante averle a portata di mano.
  • Ricordati di portare sempre con te dei fogli extra in caso ne avessi bisogno.
  • Metti sempre nello i libri più grandi per primi e poi quelli più piccoli.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.