Come Adottare un Bambino se Sei una Donna Single

Per una donna single, adottare un bambino non è impossibile, ma è spesso un procedimento difficile e impegnativo. Le tue probabilità di adozione aumenteranno notevolmente se ti prenderai un po' di tempo per esplorare tutti i problemi che potresti dover affrontare dopo aver iniziato il processo.

Passaggi

  1. Preparati per le necessità di un genitore single. Se stai leggendo questo articolo, hai già preso la decisione di adottare. Vai oltre la tua decisione ed esplora le esigenze che presenterà la condizione di genitore single. Informati sulle strategie concepite da altre donne single. In altre parole, esamina completamente quello che puoi aspettarti nella qualità di donna che sta per diventare un genitore single. In questo modo potrai affrontare in maniera adeguata qualunque preoccupazione che l'agenzia potrebbe evidenziare.
  2. Stendi un elenco di agenzie per le adozioni che consentono l'adozione ai genitori single. Molte agenzie non prenderanno in considerazione un genitore single, quindi restringi la tua ricerca a quelle che hanno la volontà e la possibilità di lavorare con te. Un buon punto di partenza sono l'Adoptive Families Circle (l'"Associazione famiglie adottive") e il sito internet del Child Welfare Information Gateway ("Portale d'informazione per la salute del bambino") del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti. Sono due siti internet che possono indirizzarti ad agenzie per le adozioni per genitori single. Questi e altri siti contengono anche commenti da parte di altri genitori adottivi single, che ti risparmieranno un'enorme quantità di tempo nelle tue ricerche iniziali.
  3. Probabilmente, le tue migliori possibilità di adozione si presenteranno a livello internazionale. Fuori dagli Stati Uniti, il procedimento tende a essere più breve, ed è più probabile che tu riesca ad adottare un bambino piccolo o un neonato. Secondo l'agenzia Children's Hope International, le madri biologiche degli Stati Uniti sono meno propense a scegliere un genitore single per l'adozione del loro figlio.
  4. Sii preparata a subire un'indagine psicosociale. Un'indagine di questo tipo è una valutazione dettagliata di te e del tuo ambiente familiare, ed è necessaria per tutte le adozioni. Questa valutazione viene effettuata allo scopo di determinare la tua idoneità e adeguatezza ad assumere il ruolo di genitore adottivo single. Ecco quello che ti serve sapere su un'indagine psicosociale.
    • Verranno raccolte dettagliate informazioni sulla tua condizione sociale. Questo comprenderà la tua documentazione medica e finanziaria, così come le tue referenze personali e professionali. L'indagine psicosociale è generalmente condotta da un perito nominato dal tribunale, un operatore sociale autorizzato e un funzionario dei servizi sociali per l'infanzia o di un'agenzia per le adozioni autorizzata.
    • Dovrai incontrare il perito, almeno una volta a casa tua e fino ad altre tre volte, per discutere l'intero procedimento di adozione. Il perito valuterà anche il quartiere in cui abiti. Se speri di adottare un bambino in età scolare, verranno valutate anche le scuole presenti nella tua zona.
    • Alla fine del procedimento di valutazione, ti verrà consegnata una copia dei risultati. Questo documento comprenderà le conclusioni e le raccomandazioni del perito.
    • I costi relativi a un'indagine psicosociale variano notevolmente e possono ammontare anche a 2.000 dollari. Il costo finale è determinato dalle spese di viaggio del perito e da tutte le spese sostenute per svolgere la verifica dei precedenti penali e di abusi infantili.
  5. Sii intraprendente. Valuta le tue finanze, così come il sostegno della tua famiglia e degli amici. Mostra all'agenzia e al perito per l'indagine psicosociale che hai studiato tutti gli aspetti relativi al procedimento di adozione e gli ostacoli a cui potresti andare incontro.

Consigli

  • Sii mentalmente ed emotivamente preparata a ricevere molti rifiuti dalle agenzie e dalle madri biologiche. Dal momento che le donne single non rappresentano il genere di famiglia preferito dalle agenzie per le adozioni, devi possedere la forza fisica ed emotiva per arrivare alla fine del percorso.
  • Prima e dopo l'adozione, cerca consiglio su siti internet come il forum di discussione e chat "I am a Single Mother" ("Sono una madre single"). Siti come questo possono offrire sostegno, consigli e incoraggiamento da parte di altre madri single.
  • Anche se non è esclusivamente rivolto ai genitori single, Adopting.org è un ottimo sito internet da visitare alla ricerca di risorse, informazioni e sostegno per le adozioni, sia nazionali che internazionali.
  • Se hai intenzione di adottare un bambino che ha più di 3-4 anni, molto probabilmente l'agenzia per le adozioni organizzerà una serie di visite di pre-inserimento a casa tua. Questo servirà a preparare sia te che il bambino. Per avere maggiori informazioni su come prepararti per queste visite, consulta il sito Adopting.org.

Avvertenze

  • Uno dei maggiori ostacoli che ti troverai ad affrontare durante il tuo tentativo di adozione sarà la resistenza, da parte di alcune agenzie e del personale per le adozioni, riguardo alla difficoltà, per un genitore single, di prendersi cura delle necessità fisiche, emotive e spirituali di un bambino. Una rete di sostegno costituita da familiari e amici ti aiuterà a superare questo ostacolo.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.