Come Prevenire i Vermi nei Cani

I cani, soprattutto i cuccioli, tendono facilmente a essere infestati da parassiti come i vermi. Spesso non si riesce a notare l'infestazione se non quando ormai è troppo tardi e l'animale si ammala. Il tuo amico peloso potrebbe avere i vermi nonostante le analisi delle feci risultino negative. La maggior parte dei parassiti può essere trattata con i farmaci, anche se alcuni non possono essere completamente eliminati a causa di uova e larve dormienti. Il modo migliore per controllare un'infestazione è quello di evitare prima di tutto che si verifichi. Un trattamento adeguato e degli esami preventivi regolari e scrupolosi contribuiranno ad assicurare al tuo cane una vita libera dai parassiti.

Passaggi

  1. Pulisci regolarmente l'area in cui vive il cane per rimuovere le feci e altri residui.
  2. Addestra il tuo amico fedele o comunque fai in modo che eviti il più possibile di mangiare qualsiasi scarto di cibo o resti di animali morti che potrebbero essere infestati da parassiti.
  3. Tratta un nuovo cucciolo con un farmaco approvato dal veterinario iniziando quando ha 2 settimane di vita e ogni 2 settimane finché non raggiunge le 8 settimane.
  4. Dopo l'ottava settimana, tratta il cucciolo ogni mese con farmaci prescritti dal medico.
  5. Fornisci dei campioni di feci al veterinario affinché possa eseguire da due a quattro esami prima che il cucciolo raggiunga 1 anno di età.
  6. Una volta raggiunto l'anno di età, consegna al veterinario un campione di feci per l'esame 1-2 volte all'anno o anche più spesso, se il tuo cane vive all'aperto la maggior parte del tempo ed è a contatto con altri animali.
  7. Se hai una femmina di cane, devi trattarla ogni mese con un farmaco preventivo approvato dal veterinario. Ciò contribuirà a liberarla dai parassiti ed evitare che possa trasmetterli ai suoi cuccioli attraverso il latte.
  8. Metti sul tuo amico a quattro zampe dei collari contro pulci e zecche, che siano indicati dal veterinario, in modo da bloccare possibili portatori di alcuni parassiti (come le pulci che trasmettono o che sono "vettori" della tenia).
  9. Usa un insetticida spray o in polvere consigliato dal medico per cercare di tenere sotto controllo le pulci.
  10. Su indicazione del veterinario, usa un insetticida topico che aiuti a tenere lontano le pulci, le dirofilarie, gli acari e altri parassiti.
  11. Evita che il tuo cane sia esposto alle feci di altri animali quando lo porti a passeggio (ai cani piace camminare con il naso a terra e annusare gli odori lasciati da altri animali. Purtroppo, così facendo annusano anche le feci e l'urina e possono entrare in contatto con i parassiti).
  12. Affronta eventuali infestazioni di topi o ratti nella zona mettendo esche e trappole adeguate alla situazione.

Avvertenze

  • Alcuni parassiti possono essere trasmessi agli esseri umani, soprattutto ai bambini. Presta attenzione ai bambini piccoli perché hanno l'abitudine di raccogliere le cose da terra e metterle in bocca. Se questi oggetti sono stati esposti a uova o larve di parassiti, i bambini ne verranno infettati. È importante che le aree in cui giocano i bimbi, come i cortili e i parchi giochi pubblici, siano sempre mantenuti liberi da feci animali, rifiuti o altri scarti.
  • Gli ascaridi possono essere un rischio per l'uomo. Gli esseri umani possono accidentalmente ingerire della terra contaminata o delle feci quando puliscono le zone in cui sono presenti gli animali, di conseguenza possono infettarsi con i parassiti. Assicurati di indossare guanti di lattice quando ti occupi della pulizia di queste aree e lavati sempre le mani e tutte le altre parti del corpo esposte con acqua e sapone dopo aver terminato. Inoltre dovresti toglierti i vestiti in una zona esterna della casa, come ad esempio in garage e vicino alla lavanderia, in modo che non vi sia alcuna possibilità di infezione da parassiti presenti sui vestiti.
  • Non applicare degli insetticidi sui cani giovani o ancora cuccioli senza aver prima consultato il veterinario. I cani adulti tollerano questi prodotti, ma quelli giovani e i cuccioli potrebbero intossicarsi con le sostanze chimiche.

Cose che ti Serviranno

  • Insetticidi a collare, in polvere o liquidi
  • Farmaci preventivi approvati dal veterinario da assumere per via orale o topici
  • Palette per giardino e contenitori, così da mantenere l'ambiente pulito da rifiuti di origine animale
  • Indumenti di protezione come guanti in lattice, mascherina e occhiali protettivi
  • Esche e trappole per topi e ratti
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.