Come Risparmiare Carburante con un'Auto col Cambio Manuale

Guidare un'auto con cambio manuale è inizialmente più difficile che guidarne una automatica, tuttavia ha i suoi vantaggi!

Passaggi

  1. Impara a guidare un’auto con cambio manuale. [1]
  2. Ora che sai come guidare l’auto, comincia a guidare come si fa normalmente.
  3. Passare a una marcia superiore permette alla vettura di raggiungere una maggiore velocità. Tuttavia, ciò non significa che "devi" guidare più velocemente. Prova - quando stai andando intorno a 45 KmH, in terza marcia, a cambiare in quarta, come si farebbe normalmente, ma non premere l'acceleratore per andare più veloce.
  4. Nota che mentre viaggi ancora alla stessa velocità di prima, il motore sta ora ruotando a circa 1.200-1.500 giri (questo varia da auto a auto), cioè meno di prima che cambiassi.
  5. Poiché il motore gira a una velocità inferiore, utilizza meno carburante!
  6. Guida un po' più veloce nelle salite e l'auto può rimanere in marce superiori, più a lungo. Meglio se non troppo veloce.

Consigli

  • Quando sei a una fermata, dai all’auto solo abbastanza gas per mantenere i giri del motore al minimo quando stai rilasciando la frizione. In questo modo non fai girare troppo il motore mentre la macchina si sta appena muovendo.
  • Non tallonare il veicolo che precede. Lascia una distanza sufficiente. Si spenderà molto meno tempo in frenate/accelerazioni e a logorare te e la tua auto adattando la guida a quella di chi sta davanti a te.
  • Solo perché il motore funziona a un basso numero di giri non significa che utilizza meno carburante. Utilizzare una marcia alta a bassa velocità significa un basso numero di giri, quindi si dovrebbe utilizzare meno carburante, ma se hai bisogno di potenza per accelerare in una marcia superiore, si inietta più carburante per muovere più velocemente i pistoni. È come andare in modo davvero lento con una marcia alta in bicicletta e cercando di accelerare, si farà molta fatica per spostare la bici più velocemente, anche se i pedali girano lentamente. Quando più di una leggera quantità di accelerazione è necessaria e sei in una marcia alta, risparmi carburante scalando in una marcia più adatta all'accelerazione necessaria.
  • È possibile guidare senza marcia (in folle) in molte situazioni. L'auto comunque resta fuori marcia per molto tempo (quando si ferma, quando si cambia), e questo giusto per considerare altre situazioni in cui si è in folle. Puoi 'procedere per inerzia' tra i semafori e attendere prima di cambiare. Questo metterà il motore e la trasmissione fuori dal quadro. Questo è anche più sicuro (quando è utilizzato in modo appropriato) in condizioni di pioggia perché previene l’acquaplaning. Ci sono molti posti in questo mondo dove è possibile lasciare l'auto in folle per un paio di chilometri e mantenere una velocità sicura.
  • Cambiare alcuni cento giri prima del normale inoltre risparmierà carburante perché non fai girare il motore in modo eccessivo inutilmente.
  • Rallenta e prevedi i segnali stradali. Si può procedere a una velocità che ti aiuterà a fermarti al semaforo successivo, o ancora essere adeguata quando il semaforo cambia a tuo favore, percorrendo per inerzia la maggior parte della distanza. La maggior usura normale di una frizione si verifica in prima ripartendo da uno stop o da una fermata, e se puoi evitare di fermarti, risparmi il carburante e l’usura delle parti meccaniche.
  • Per un certo verso, il cambio manuale è già risparmioso di per se. Costa almeno €1000 in meno rispetto a un cambio automatico in un’auto nuova, e non ha bisogno di manutenzione di routine per sostituire il fluido idraulico e i filtri. Il cambio marcia predittivo guidato dai tuoi occhi sarà sempre meglio del sistema di cambio adottato dalle auto con cambio automatico (cioè vedi una collina e scali poco prima; il cambio automatico scala dopo che è già sulla collina e a corto di potenza).
  • Anche quando il 100% della potenza proviene dalla forza di gravità su una strada in discesa, la maggior parte delle normali automobili brucia più carburante con una marcia più bassa rispetto a una superiore, o in folle. Sembra che questo sia correlato al fatto che il motore gira a una temperatura di regime e/o al fatto di tenerlo su di giri per accelerare di nuovo appena possibile.

Avvertenze

  • Procedere lasciando l'auto in folle su piste in discesa è illegale (anche se in termini poco chiari) in molte giurisdizioni e può essere molto pericoloso su percorsi particolarmente ripidi. Accertati delle norme sul traffico locale e dello stato e delle condizioni delle strade.
  • Non tenere mai la tua posizione a un semaforo modulando la frizione, non importa quanto tempo pensi che durerà il segnale. Questo è compito dei freni.
  • Una frizione è una cosa terribile da sprecare. Una frizione in un’auto passeggeri dovrebbe durare almeno per 150.000 Km. Sollecitare l’auto e abusare della frizione può diventare molto costoso. In caso di dubbio, consuma i freni. Tutti e quattro sono molto meno costosi della sostituzione di una frizione.
  • Come con tutte le trasmissioni manuali - non cercare di ripartire da una fermata in una marcia diversa dalla prima, o al più dalla seconda – spegnerai il motore (e se il motore non si spegne, potresti bruciare la frizione)
  • Utilizzare una marcia superiore più del necessario è anche pericoloso - più alta è la marcia, meno l'accelerazione ha l'auto. FAI ATTENZIONE!
  • Quando la vettura è in marcia e non si preme il pedale dell'acceleratore, come quando si va giù per una collina, in una macchina a iniezione non si usa carburante o se ne usa molto poco.

Cose che ti Serviranno

  • Una vettura con cambio manuale immatricolata (e che ha superato la revisione periodica obbligatoria).
  • Una valida patente di guida.
  • Indossa e fai indossare sempre le cinture di sicurezza!
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.