Come Dire ai Tuoi Figli che Stai Divorziando

Il divorzio è un evento difficile da affrontare per qualsiasi bambino di ogni età. Ci sono molti modi per informare i tuoi figli che stai divorziando, ma non tutti sono adatti.

Passaggi

  1. È meglio che i figli siano informati quando sono presenti entrambi i genitori. (Alcuni gravi problemi, come casi di violenza domestica, ovviamente rendono impossibile questo passaggio.) Preparati prima di iniziare: trova in anticipo un modo per come dirlo, e per come rispondere ad ogni loro domanda.
  2. Rispondi alle loro domande nel modo più completo e sincero possibile, senza però allontanarti dalla tua pianificazione.
  3. Mantieni la calma, non importa come reagiscono. Probabilmente saranno arrabbiati e sconvolti, quindi cerca di non comportarti nello stesso modo.
  4. Se lasciano la stanza dopo avere urlato o pianto, concedi loro qualche minuto perché possano riprendersi; a questo punto ENTRAMBI i genitori dovrebbero andare nella stanza in cui si trovano i figli e parlare con loro.
  5. Confortali, non fare in modo che consolino te. Le tue emozioni devono rimanere le più neutrali possibili. Fai una breve pausa, se ti emozioni, e riprendi il discorso quando potrai focalizzare ancora la tua attenzione sui tuoi bambini.
  6. Spiega loro perché stai divorziando. Non entrare troppo nel dettaglio e non iniziare a dare la colpa all'altro genitore.
  7. Informali sul fatto che sai benissimo quanto cambieranno le loro vite (dove vivranno, dove potranno andare a scuola, dove sarà il cane, ecc.).
  8. Parla con loro di come verranno programmate le visite del genitore non affidatario.
  9. Proponi di andare da un consulente psicologico o ricorda loro che ci sono altri adulti (puoi indicarne alcuni specifici) a cui possono rivolgersi per trovare conforto e consigli.
  10. Entrambi i genitori devono ricordare ai bambini che li amano, anche se stanno per divorziare.
  11. Rassicurali sul fatto che il motivo del divorzio non ha nulla a che vedere con loro. Insisti sul fatto che non sono affatto loro il problema.
  12. Informa gli insegnanti dei tuoi figli, gli assistenti scolastici, il/la baby-sitter, gli altri operatori sanitari, i genitori dei loro amici, e tutti gli altri adulti in merito alla vostra intenzione di divorzio. Se lo sanno, potranno capire meglio gli eventuali cambiamenti nel comportamento dei tuoi figli. Chiedi a queste persone di tenerti informato se vedono qualcosa di strano nel loro comportamento.
  13. Dì ai tuoi figli che "Anche se non siamo tutti insieme nella stessa casa, la maggior parte del tempo staremo ancora insieme".
  14. Continua a ripetere che li ami, e che nulla di ciò che accade tra mamma e papà potrà cambiare le cose con loro.
  15. Incoraggiali ad esprimere i loro pensieri, dicendo delicatamente cose come "Va bene piangere, ma dovete parlare con noi su come vi sentite dentro e che cosa state pensando".
  16. Chiedi ai bambini come si sentono in merito al fatto che mamma e papà saranno separati o divorziati prima che avvenga la separazione effettiva.
  17. Incoraggiali a non fare nulla di avventato, come per esempio "scappare"
  18. Evita di usare frasi che contengono le parole "colpa" o "errore". Dì loro che è stata una decisione reciproca fatta da persone adulte. Se prima litigavate molto, ammettilo e spiega che ora state entrambi cercando di valutare ciò che è meglio per la famiglia.
  19. Non trasformare i tuoi figli in confidenti, non discutere le questioni degli adulti con loro. Non dire che ora devono essere l'uomo o la donna di casa, perché aumenterebbe il loro livello di stress. Sono bambini, lascia che rimangano tali.
  20. Non usare i tuoi figli come informatori o spie del tuo ex coniuge. Non cercare di comprare il loro l'affetto, o di fare il buon genitore e dare all’altro la parte del cattivo.
  21. Non promettere cose che non puoi mantenere. Se non sai ancora come andrà avanti la vostra situazione in famiglia, cosa succederà tra voi, ecc…, dì loro che ci state ancora pensando e che deciderete per il meglio, ma rassicurali su ciò che sai. Assicurali sul fatto che vedranno ancora entrambi i genitori, che andranno alla stessa scuola, ecc, se questo è il caso.

Consigli

  • Mantieni la calma. Non urlare contro di loro. Lasciali parlare.
  • Prima di informare i tuoi figli del divorzio, discuti con il tuo partner su come organizzerete le visite dopo la separazione.
  • Rassicurali. Mostra loro che troverai la via migliore per uscire da una brutta situazione.
  • Dì loro che c'è il bene e il male in tutto ciò, ma non dipingere il divorzio come una cosa buona, o qualcosa che merita di essere fatta.

Avvertenze

  • Anche se i bambini hanno meno di 8 anni e non possono comprendere completamente, informali comunque.
  • Non dire mai che il divorzio potrebbe non essere definitivo, per evitare di dare loro false speranze.
  • Urlare non farà comprendere meglio ai tuoi figli la vostra decisione di divorziare.
  • Coinvolgili sempre nel divorzio. Hanno tutto il diritto di sapere perché stai divorziando e di ottenere delle risposte alle loro domande.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.