Come Diventare un Pastore

I requisiti per diventare pastore variano a seconda della chiesa e della denominazione. Per poter essere ordinati, i pastori devono, nella maggior parte dei casi, completare il college, un seminario di formazione e, in alcuni casi, ulteriori riti professionali.

Passaggi

  1. Decidi che tipo di pastore vuoi diventare. I culti tradizionali e fondati da tempo richiedono una laurea in studi religiosi e una formazione teologica. Tuttavia, esistono chiese di più recente formazione che stabiliscono requisiti meno severi per diventare pastore della loro fede. (Il sacerdozio cattolico prevede lo studio universitario in seminario).
  2. Prega per questa scelta. Le persone offrono le loro migliori prestazioni in quelle vocazioni di cui sono appassionate e nelle quali credono. Diventare pastore significa che hai assoluta sicurezza nella tua fede. Diventare pastore richiede un processo lungo e complesso. Prima di prendere la tua decisione, cerca una guida spirituale. Chiediti le domande più difficili:
    • Perché voglio essere un pastore?
    • Sento una passione forte per questo lavoro?
    • Desidero fortemente condividere la parola di Dio?
    • Provo amore e compassione per tutte le persone?
    • Sento profondamente nel mio cuore che Dio mi sta chiedendo di seguire questa vocazione?
  3. Prendi appuntamento con qualcuno della sezione di formazione pastorale presso la sede della chiesa in cui vorresti cominciare una carriera come pastore. Discuti di tutti i requisiti necessari per quella denominazione.
  4. Chiedi a un rappresentante della denominazione che vorresti guidare informazioni su doveri e responsabilità. Un pastore deve infatti offrire molto più della semplice guida spirituale; preparare ed esporre sermoni non è che una piccola parte del lavoro di un pastore. Scopri cosa comprende il lavoro. Potresti dover espletare alcune o tutte delle seguenti funzioni:
    • Supervisionare i comitati della chiesa, le missioni e i missionari
    • Celebrare battesimi, matrimoni e funerali
    • Offrire consulenza psicologica, coniugale, e alle persone in situazioni di sofferenza.
    • Pianificare attività rivolte alla comunità.
    • Condurre o organizzare le lezioni scolastiche domenicali.
    • Condurre o organizzare corsi di insegnamento religioso per adulti.
    • Cercare nuovi membri per la congregazione.
    • Essere disponibile alla sera e durante i week end in caso di necessità.
  5. Scegli un college. Fai una ricerca tra i college che hanno programmi di studio religiosi eccellenti. Seleziona la concentrazione nella teologia che ti interessa di più.
  6. Preparati per la tua ordinazione. Una volta completati tutti i tuoi studi formativi, ti preparerai per ricevere l'ordinazione, che solitamente viene conferita dalla tua congregazione. La preparazione all'ordinazione di solito comprende:
    • Studiare la dottrina della chiesa.
    • Capire come le questioni della dottrina si relazionino con le sacre scritture.
    • Fornire risposte orali ad un Consiglio di Ordinazione (questo può richiedere diverse ore).
  7. Attendi la risposta della congregazione. Se il consiglio raccomanda la tua ordinazione, i capi della tua congregazione voteranno per ordinarti. Se il voto è positivo, la tua ordinazione avverrà durante una funzione speciale nella tua chiesa.
  8. Candidati per un lavoro come pastore. Una volta che sei stato ordinato, puoi cominciare a cercare un lavoro.
    • Consulta le offerte esposte dal tuo seminario.
    • Chiedi suggerimenti al tuo istruttore.
    • Contatta la sede del tuo ministero per vedere se hanno una lista di offerte di lavoro.
    • Cerca online
  9. Organizza colloqui con ufficiali della chiesa che hanno risposto alla tua candidatura. In alcuni casi, il colloquio potrebbe tenersi davanti ad un consiglio ecclesiale o ad un comitato di direttori. Potrebbero anche chiederti di tenere un sermone ai fedeli.
  10. Sii preparato per lo scrutinio. Alcune congregazioni sono molto coinvolte quando devono scegliere un nuovo pastore; potrebbe esserti chiesto di partecipare ad un momento di domande e risposte aperte con la congregazione oltre che con il consiglio ecclesiale. Se sei approvato, sarai "chiamato" (assunto) per diventare il nuovo pastore.
  11. Discuti del tuo salario. Assicurati di concordare tutti i termini della tua assunzione e anche del tuo alloggio.

Consigli

  • Un pastore deve fare affidamento su molte capacità. Cerca di fare esperienza e conoscenza vocazionale mentre frequenti il college dedicandoti ad attività di volontariato: lavora come volontario negli orfanotrofi, nei luoghi che offrono pasti caldi per i poveri e in altri programmi di servizio alla comunità.

Avvertenze

  • Fai attenzione ai siti internet che offrono lauree pastorali. Molti di questi programmi di "laurea" non sono riconosciuti dalle congregazioni tradizionali.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.