Come Fare un Bel Disegno a Matita

Vorresti realizzare un bel disegno a matita ma non sai da dove iniziare? In questo articolo troverai le indicazioni giuste per riuscirci!

Passaggi

  1. Decidi il soggetto del tuo disegno. Puoi prendere ispirazione da persone, animali, nature morte o paesaggi.
  2. Scegli la matita più adatta allo scopo. Con una matita normale, otterresti un tratto di medio spessore con una gradazione di colore non molto intensa. Se preferisci una matita più scura, scegli una B. Più alto è il numero, più scura sarà la tonalità della grafite: ad esempio, con la 6B otterresti un nero più intenso della 2B. Se invece preferisci una linea leggera, usa una matita più dura, come l'H. I numeri più alti indicano un tratto più leggero, quindi la 6H sarà più dura della 2H. Troverai queste matite in qualsiasi cartoleria. Per realizzare un buon disegno, spesso è necessario usare matite di tipo diverso.
  3. La punta della matita deve essere sempre appuntita, perché ti permette di realizzare un tratto più netto e preciso.
  4. Scegli il tipo di foglio perfetto. La carta Bristol è tra le migliori. La finitura della carta deve essere abbastanza liscia per ottenere un ottimo risultato.
  5. Lavati spesso le mani per tenere la carta pulita. Lavale prima di iniziare a disegnare, così eviterai macchie e sbavature. Se fai uno spuntino, lavati le mani prima di rimetterti al lavoro.
  6. Non appoggiare mai la mano sul disegno. Cerca di tenerla sempre sulle parti bianche, altrimenti potresti sbavare il tratto della matita.
  7. Usa la gommapane per cancellare il tratto della matita senza rischiare di rovinare il foglio.
  8. Esegui delle linee veloci e leggere per definire i contorni. Inizia disegnando le forme basilari che compongono gli oggetti, ad esempio dei cerchi, quadrati, triangoli e rettangoli. In particolare, fai attenzione alle proporzioni (ad esempio: l'oggetto a destra potrebbe essere due volte e mezzo più alto di quello a sinistra).
  9. Cancella e disegna di nuovo ciò che non ti soddisfa, finché le sagome non avranno l'aspetto che desideri.
  10. Impiega tutto il tempo che ritieni necessario per disegnare le sagome in modo accurato, in modo che il disegno sia di grande effetto, risultando convincente. La quantità dei dettagli non potrà compensare le imprecisioni.
  11. Appena sarai soddisfatto dell'aspetto del disegno, lavora sul chiaroscuro per incrementare i dettagli.
  12. A lavoro finito, puoi iniziare ad aggiungere qualche rifinitura. Usa una penna con la punta sottile o una matita appuntita per aggiungere qualche dettaglio nelle zone più scure.
  13. Se hai utilizzato una penna, cancella i tratti a matita che avevi disegnato per le sagome iniziali. Usa la gommapane invece di una normale gomma per cancellare.
  14. Se vuoi, puoi colorare il disegno con un tratto leggero.
  15. Sii fiero di te per l'ottimo risultato! Se non sei ancora soddisfatto del disegno, continua ad esercitarti per perfezionare la tecnica!

Consigli

  • Abbi fiducia in te stesso!
  • Sii paziente.
  • Fai attenzione quando disegni delle linee molto sottili.
  • Non iniziare mai con delle linee continue.
  • Divertiti!
  • Prima di iniziare, fai qualche schizzo per riscaldarti senza giudicare il risultato.
  • Assicurati che ci sia un'illuminazione adeguata per disegnare.
  • Non dubitare delle tue capacità.
  • Non smettere di provarci!
  • Non fare paragoni tra i tuoi lavori e quelli di altri artisti.
  • Fai dei tratti leggeri per non avere problemi se volessi cancellare parte del disegno.
  • Non aver paura di cambiare qualche dettaglio, anche se avesse già suscitato l'apprezzamento di qualcuno. È il tuo disegno, perciò segui l'istinto!

Avvertenze

  • Attenzione alle persone che potrebbero infastidirti e distrarti.
  • Se hai intenzione di fare un ritratto, chiedi prima il permesso alla persona in questione.
  • Non stressarti troppo: è soltanto un disegno!
  • Decidi se tenere il disegno, venderlo o regalarlo. Non prendere decisioni affrettate, perché sarebbe difficile riaverlo!
  • Cerca di tenere le mani fuori dal foglio per evitare macchie e sbavature.

Cose Che Ti Serviranno

  • Fogli di Carta
  • Matite
  • Una gomma normale o una gommapane
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.