Come Usare il Ghiaccio Secco

Forse conoscerai il ghiaccio secco perché lo usi nel periodo di Halloween o durante l'estate per tenere fredde le bevande. Il ghiaccio secco ha molteplici usi ed è particolarmente utile qualora dovesse rompersi il congelatore. L'anidride carbonica in forma solida è nota come ghiaccio secco. Quando si scioglie, ritorna allo stato gassoso sotto forma di biossido di carbonio, che è incolore e insapore. Il ghiaccio secco può essere utilizzato efficacemente a patto che si seguano le norme di sicurezza previste per manipolarlo e conservarlo.

Passaggi

  1. Procurati il ghiaccio secco al momento in cui ti serve. Questo perché si trasforma da stato solido a gassoso a un tasso del 10%, o perde da 2 a 4,5 kg, ogni 24 ore. Perciò, è meglio che non scompaia prima di poterlo usare.
  2. Maneggialo con attenzione. Utilizza un paio di guanti da forno isolanti o di asciugamani per manipolare il ghiaccio secco, altrimenti ti brucerai le mani. Può raggiungere una temperatura di -79° C. Le ustioni causate dal ghiaccio secco hanno effetti simili a quelli del congelamento.
  3. Trasporta il ghiaccio secco in un veicolo ben aerato. Il ghiaccio secco è praticamente biossido di carbonio e il biossido di carbonio è nocivo per la salute quando si trova in quantità notevoli o concentrate. Se in un piccolo spazio si accumula troppo gas derivato da ghiaccio secco, c'è il rischio di un'intossicazione da anidride carbonica. Perciò, guida con i finestrini aperti durante il trasporto del ghiaccio secco.
  4. Conserva il ghiaccio secco in un luogo ben aerato. Non deve essere conservato in un piccolo spazio in cui il gas rischia di accumularsi e diventare pericoloso. Tienilo in un posto in cui c'è circolo d'aria. Non conservarlo in una borsa frigo portatile, in veicoli chiusi o refrigeratori. L'anidride carbonica, sia in forma gassosa che solida, è più pesante dell'aria e si deposita nelle zone basse.
  5. Usa o metti il ghiaccio secco in una zona ben aerata e su una superficie che tollera il freddo intenso. I ripiani della cucina non sono ideali, perché potrebbero spaccarsi. Se vuoi usare il ghiaccio secco per rimediare a un congelatore o un frigorifero non funzionante, la quantità necessaria è così poca che non dovrebbe causare effetti nocivi.
  6. Smaltisci il ghiaccio secco trasformandolo in stato gassoso. Lascialo a temperatura ambiente e non gettarlo nella spazzatura, nel water, nel lavandino o nella vasca.

Consigli

  • Per utilizzare il ghiaccio secco è necessario avere una corretta aerazione.
  • Cura le ustioni da ghiaccio secco come quelle causate dalle fonti di calore.
  • Se devi tagliare o ricavare un piccolo pezzo di ghiaccio secco, indossa gli occhiali protettivi e una protezione per il viso.

Avvertenze

  • I sintomi di intossicazione da anidride carbonica includono mal di testa, nausea, difficoltà respiratorie e vomito.
  • Tieni sempre il ghiaccio secco fuori dalla portata dei bambini.
  • Non respirare il ghiaccio secco.
  • Non mangiare e non ingerire ghiaccio secco.

Cose che ti Serviranno

  • Ghiaccio secco
  • Guanti isolanti
  • Contenitore aerato
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.