Come Creare un Sito Web Utilizzando Microsoft Word

Anche se è possibile creare una pagina HTML utilizzando Microsoft Word, generalmente questa pratica non è raccomandabile se si intende creare un sito web per scopi professionali. Creare il tuo sito web utilizzando Word è come costruire una casa coi mattoncini LEGO: funziona solo per gioco. Word è pensato per creare documenti cartacei, di dimensioni, caratteri e layout ben definiti. Cosa che non si adatta bene al web perché le dimensioni, caratteri e layout dell’utente finale che visita il sito web potrebbero essere totalmente differenti dalla tua pagina originale. Essendo Word, dunque, fatto per creare documenti in un formato fisso, il codice della pagina web che puoi creare con esso viene caricato secondo uno stile non-standard, basato sui documenti cartacei (tipo PDF), che potrebbe assumere aspetti ben differenti da quelli inizialmente ideati, se eseguito su un browser differente da Microsoft Internet Explorer.

Passaggi

  1. Apri Word.
  2. Scrivi “Pagina iniziale” nella pagina.
  3. Clicca su File > Salva come Pagina Web. Su Office 2007 clicca il pulsante Office > Salva Come > Altri Formati.
  4. Salva la pagina come index.html. Su Word 2007 cambia “Salva come Tipo” in “Pagina Web”.
  5. Adesso la pagina non verrà più visualizzata come un normale documento Word – Ora sei in modalità outline.
  6. Aggiungi del testo. Prova a digitare “Questa è la mia pagina web”.
  7. Salva frequentamente il tuo lavoro (clicca semplicemente sull’icona Salva, Word terrà a mente che è una pagina web).
  8. Fai lo stesso per creare altre pagine (continua a leggere per imparare a creare collegamenti ipertestuali).
  9. Sotto il testo digita “Link alla mia pagina”.
  10. Evidenzia il testo.
  11. Clicca su Inserisci > Collegamento Ipertestuale (Tutte le versioni di Office).
  12. Trova index.html.
  13. Quando lo trovi selezionalo e clicca OK.
  14. Quello che hai appena creato è un collegamento ipertestuale. Ciò significa che se nel browser clicchi sul collegamento verrai portato alla pagina a cui fa riferimento il collegamento.
  15. Puoi aggiungere collegamenti ipertestuali ad altri siti web. Nella finestra “Inserisci Collegamento Ipertestuale”, nella casella “Indirizzo” digita l’indirizzo della pagina web a cui desideri creare il collegamento.
  16. Continua finché il tuo sito web non è completo!

Consigli

  • Eccetto la pagina index, salva le altre pagine col nome che vuoi, magari qualcosa che riesci a ricordare bene.
  • Abbellisci il tuo sito con foto, informazioni e link.
  • Impara l’HTML, che è il linguaggio utilizzato per creare pagine web.
  • Metti il sito su un server – Nessuno vedrà il tuo sito web finché non lo metti online. Esistono dei servizi di hosting gratuito. Queste compagnie possono offrire dei servizi semplici da usare, complessi, professionali e a pagamento.
  • E’ molto più facile creare siti su Publisher, inoltre, esistono dei software creati appositamente per disegnare siti web.
  • Fai una ricerca sul web per trovare dei siti a cui ispirarti. Su Word o Publisher puoi anche creare un sito web dinamico come WikiHow o MSN.com, ma bisogna avere molte conoscenze. (PHP, Client-Site Include, ASP.NET e altro).

Avvertenze

  • Se intendi mettere online il tuo sito web, fa’ attenzione, nelle informazioni del documento, a non rilasciare nessuna informazione personale che non vuoi che sia pubblicata.
  • Come accennato nell’introduzione a questa guida, creare codice HTML con qualsiasi prodotto Microsoft Office che non sia Expression Web, in genere, è una cattiva idea. Solo perché un programma possa salvare un file come HTML non significa che sia adatto a creare siti web.

Cose che ti Serviranno

  • Computer
  • Microsoft Office Word (tutte le versioni)
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.