Come Installare un Disco SATA

SATA è il nuovo standard per connettere le componenti interne del tuo computer. Quindi è probabile che se stai aggiornando un computer pre-esistente o ne stai costruendo uno nuovo, ti troverai a dover installare un disco SATA prima o poi. I dischi SATA sono molto più facili da collegare rispetto ai loro predecessori IDE, rendendoti le cose un po' più semplici. Continua a leggere per scoprire come installare un hard disk SATA o un lettore CD/DVD SATA.

Installare un Hard Disk SATA su un Computer Fisso

  1. Spegni il computer. Spegni l'interruttore dell'alimentatore sul retro del case e rimuovi il pannello laterale. Molti case hanno delle viti rimovibili a mano, ma per alcuni vecchi case potresti aver bisogno di un cacciavite. Con molti case avrai bisogno di rimuovere entrambi i pannelli laterali per riuscire a fissare l'hard disk, anche se in alcuni lo slot per gli hard disk è rimovibile.
  2. Prima di iniziare a mettere le mani all'interno del tuo pc, assicurati di scaricare tutta l'eventuale energia elettrostatica accumulata. Se il tuo computer è ancora collegato alla corrente (anche se spento), puoi toccare una qualsiasi parte metallica del case per scaricarti. Puoi anche toccare una lavandino per farlo.
    • Il modo più sicuro per lavorare all'interno di un computer è quello di indossare un braccialetto antistatico.
  3. Cerca lo slot degli hard disk. La sua posizione varia a seconda del case, ma in genere si trova al di sotto della zona dei lettori CD/DVD. Se stai sostituendo l'hard disk a un computer pre-esistente, dovresti riuscire a individuare quello vecchio.
  4. Scollega il vecchio hard disk (se lo stai sostituendo). Individua l'HD che vuoi sostituire e scollega entrambi i cavi a cui è collegato. Se invece ne stai aggiungendo uno in modo da avere più spazio di archiviazione, lascia il vecchio hard disk al suo posto e salta al passaggio n°5.
    • Il cavo a sinistra è isolato e ha un connettore più largo dell'altro. È un cavo di alimentazione Serial ATA che collega l'HD all'alimentatore del computer. Il cavo rosso piatto sulla destra avrà un connettore più piccolo. È il Cavo Dati SATA che collega l'hard disk alla scheda madre. Scollegali entrambi dal disco tirando leggermente i connettori.
  5. Rimuovi il vecchio hard disk. Il modo il cui il disco è stato fissato varia a seconda del case, ma in genere consiste in due viti per ogni lato che servono a tenerlo in posizione nel suo alloggiamento.
    • Rimuovi le viti e fai scorrere il vecchio HD fuori dallo slot.
  6. Inserisci il nuovo hard disk nello slot adesso vuoto. Se il tuo case lo permette, lascia un po' di spazio tra il nuovo disco e altri eventuali dischi, in modo da permettere una migliore circolazione dell'aria per il suo raffreddamento. Assicurati che la parte metallica sia rivolta verso l'alto e che la parte nera punti verso il basso. Assicurati anche che i due connettori sul retro dell'HD siano accessibili.
  7. Fissa il disco. Fissa il disco nello slot usando due viti per lato. Assicurati di usare delle viti corte specifiche; se le viti fossero troppo lunghe, potrebbero danneggiarlo.
  8. Collega i cavi all'HD. Collega il cavo di alimentazione nel connettore più largo sulla sinistra dell'hard disk, se non entra bene assicurati che non sia girato al contrario. Analogamente, collega anche il cavo dati.
    • Se l'alimentatore del computer è molto vecchio, potrebbe non avere il connettore adatto. Se così fosse, avresti bisogno di un adattatore da molex a SATA. I connettori molex sono bianchi o neri e hanno 4 pin.
  9. Collega il cavo dati alla scheda madre. Se stai aggiungendo un nuovo disco, dovrai collegare il cavo dati a una delle porte SATA della scheda madre (se stai sostituendo un vecchio disco, il cavo dovrebbe già essere connesso).
    • Le porte SATA solitamente sono raggruppate assieme ed etichettate. Se non riesci a trovarle, consulta il manuale della tua scheda madre.
    • La tua periferica di boot dovrebbe essere collegata alla porta SATA avente il numero più basso, a meno che il manuale della scheda madre non specifichi diversamente. Solitamente sarà SATA0 o SATA1.
    • Se non hai porte SATA sulla tua scheda madre, significa che la tua scheda madre non supporta l'interfaccia SATA. Avrai bisogno di installare una scheda madre che supporti il formato SATA.
  10. Finisci l'installazione. Una volta che l'HD è fissato e connesso, chiudi il computer e riaccendilo. Prima di poter usare un nuovo disco, dovrai formattarlo. Se stai sostituendo il disco primario di un computer o ne stai costruendo uno nuovo, dovrai reinstallare anche il sistema operativo. Ecco alcune guide per informazioni più dettagliate:
    • Installare Windows 7
    • Installare Windows 8
    • Installare Linux
    • Formattare un nuovo Disco Rigido

Installare un lettore ottico SATA su un Computer Fisso

  1. Spegni il computer. Spegni l'interruttore sul retro del case, ma tieni la spina collegata se possibile. Ti aiuterà a scaricare l'energia elettrostatica. Se devi scollegare tutto, segui attentamente il passaggio 2. Apri il case. Con molti vecchi case avrai bisogno di rimuovere entrambi i pannelli laterali per riuscire a fissare correttamente il lettore.
  2. Prima di iniziare a mettere le mani all'interno del tuo pc, assicurati di scaricare tutta l'eventuale energia elettrostatica accumulata. Se il tuo computer è ancora collegato alla corrente (anche se spento), puoi toccare una qualsiasi parte metallica del case per scaricarti. Puoi anche toccare una lavandino per farlo.
    • Il modo più sicuro per lavorare all'interno di un computer è quello di indossare un braccialetto antistatico.
  3. Inserisci il nuovo lettore ottico. Molti lettori vanno inseriti dalla parte frontale del case. Potresti dover rimuovere una cover prima di poter inserire il lettore. Consulta il manuale del tuo case per avere istruzioni più specifiche.
    • Fissa il lettore utilizzando due viti per ciascun lato, o usando gli appositi fermi se il tuo case li prevede.
  4. Collega il cavo di alimentazione nel connettore più largo sulla sinistra, se non entra bene assicurati che non sia girato al contrario. Se l'alimentatore del computer è molto vecchio, potrebbe non avere il connettore adatto. Se così fosse, avresti bisogno di un adattatore da molex a SATA. I connettori molex sono bianchi o neri e hanno 4 pin.
  5. Collega il lettore ottico alla scheda madre. Usa il cavo dati SATA per collegare il lettore alla scheda madre. Usa la porta successiva a quella del tuo ultimo hard disk. Per esempio, se il tuo hard disk è collegato su SATA1, collega il lettore a SATA2.
    • Se non hai porte SATA sulla tua scheda madre, significa che non supporta l'interfaccia SATA. Avrai bisogno di installarne una che la supporti.
  6. Finisci l'installazione. Una volta che il lettore ottico è fissato e connesso, chiudi il computer e riaccendilo. Il tuo lettore dovrebbe essere riconosciuto immediatamente, e ogni driver necessario dovrebbe venire installato automaticamente. Se così non fosse, potresti dover usare il disco dei driver che hai ricevuto assieme al lettore, o scaricare i driver corretti dal sito del produttore.

Installare un Hard Disk SATA su un Laptop

  1. Fai un backup dei tuoi dati. Molti portatili hanno solo un hard disk, quindi sostituendolo perderesti la possibilità di accedere a tutti i tuoi vecchi dati. Assicurati che tutto ciò di cui hai bisogno venga propriamente archiviato e di avere sotto mano il disco necessario a reinstallare il sistema operativo dopo aver sostituito l'HD.
  2. Spegni il portatile. Giralo e rimuovi la batteria. Assicurati che il cavo dell'alimentatore non sia collegato. Scarica a terra l'eventuale energia elettrostatica che potresti avere addosso, indossando un braccialetto antistatico o toccando una parte metallica messa a terra.
  3. Accedi al vecchio hard disk. La sua posizione varia da laptop a laptop, ma solitamente si trova sotto un pannello collocato nella parte bassa del retro del computer. Potresti dover rimuovere alcuni adesivi per riuscire ad accedere a tutte le viti.
  4. Rimuovi il vecchio disco. Solitamente, c'è una linguetta di gomma da tirare per scollegare l'hard disk dai connettori, ma il metodo varia a seconda del modello del tuo portatile. L'HD dovrebbe venire via facilmente una volta scollegato.
    • Alcuni hard disk sono inseriti all'interno del proprio alloggiamento. In questo caso è necessario svitare il vecchio disco e avvitare il nuovo al suo posto.
  5. Installa il nuovo hard disk. Metti il nuovo disco nello slot e premilo con decisione contro i connettori, assicurati però che sia allineato correttamente prima di spingere. L'hard disk dovrebbe andare in posizione senza richiedere una forza esagerata.
    • Fissa il nuovo hard disk con tutte le viti o clip che hai rimosso per rimuovere il vecchio.
  6. Richiudi il portatile. Dopo aver fissato l'hard disk e riposizionato tutti i pannelli, potrai accendere il computer. Il tuo hard disk dovrebbe essere riconosciuto automaticamente, ma non si avvierà nulla visto che manca il sistema operativo. Ecco alcune guide per informazioni più dettagliate in merito alla installazione di specifici sistemi operativi:
    • Installare Windows 7
    • Installare Windows 8
    • Installare Windows Vista
    • Installare Linux

Consigli

  • Se stai sostituendo un vecchio hard disk SATA, non c'è ragione di scollegare il vecchio cavo SATA alla scheda madre.
  • Utilizzare un hard disk esterno è una buona alternativa per sostituire un hard disk SATA. Un disco esterno non ha bisogno di essere installato all'interno del computer e si collega utilizzando un semplicissimo cavo USB.

Avvertenze

  • Per proteggere il computer dalle scariche elettrostatiche, puoi indossare un braccialetto antistatico quando lavori sulle componenti interne di un computer. Le scariche elettrostatiche sono causate dall'accumulo di energia elettrostatica nel tuo corpo, e possono danneggiare gravemente i componenti elettronici.

Cose che ti Serviranno

  • Braccialetto antistatico
  • Cacciavite a croce
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.