Come Rompere con Qualcuno con Stile e Sensibilità

Tutti sappiamo che terminare una relazione è difficile. Se non sei il protagonista di una delle rare storie d'amore che iniziano da ragazzini e si concludono con un "e vissero per sempre felici e contenti", le separazioni sono inevitabili. Anche se decidere come terminare una relazione è una scelta individuale, se vuoi evitare di accumulare del karma negativo, ti consigliamo di adottare queste tecniche.

Scegli il Momento e il Posto Giusto

  1. Scegli il momento giusto. Evita le festività e le occasioni speciali come compleanni e anniversari ad ogni costo. Vuoi veramente che la tua ex si ricordi della tua mancanza di sensibilità ogni volta che quella data si ripresenterà?
    • Le statistiche mostrano che la maggior parte degli studenti si separano durante le vacanze estive. Per tutti gli altri, Lunedì sembra essere il giorno preferito.
  2. Scegli un luogo appropriato. Scegli un posto intimo. Non farlo in un luogo dove la persona che riceve la notizia si possa sentire particolarmente vulnerabile. Evita a tutti i costi questi luoghi:
    • L'ufficio.
    • Un matrimonio.
    • In macchina.
    • A scuola.
    • In un ristorante o in una discoteca.

Fallo nel Modo Giusto

  1. Fallo di persona. Se la relazione è recente, forse puoi cavartela usando il telefono. Forse. Se siete usciti insieme almeno una decina di volte, non ti sembra di essere scortese? Fai la cosa giusta e termina la relazione di persona.
    • Avere una discussione finale è un buon modo per dare un senso di chiusura alla relazione.
    • Può essere doloroso, ma una conversazione di questo tipo potrebbe permetterti di scoprire qualcosa su di te e migliorare le tue relazioni future.

Non Essere Cattivo

  1. Sii onesto ma sensibile. Nessuno vuole essere lasciato. Ma tutti amano sentirsi dire la verità quando è finita. A meno che la verità non sia che non la trovi più attraente, che hai incontrato una ragazza migliore, o che ti sei annoiato.
    • Non c'è bisogno di essere negativo. Cerca di terminare le cose col massimo decoro. Anche se ci sono stati degli screzi, usa il tatto e la sensibilità. Sarai grato di averlo fatto.

Sii Civile

  1. Controlla le emozioni. Non sembrare felice della separazione: apparirai come una persona cattiva. Sii gentile, premuroso e usa il tatto.
  2. Non reagire. Alcune persone non reagiscono bene a un rifiuto. Alcune persone urleranno, strilleranno o piangeranno. Non significa che tu debba reagire alla loro crisi. Ricorda, essere rifiutati è dura. Hai già la responsabilità di essere quello che ha posto fine alla relazione. Se la loro crisi degenera, allontanati! Non aspettare di finire nei guai. Cerca di ignorare le urla, e di rimanere civile in ogni situazione. Sii onesto e sensibile, ascolta le emozioni dell'altra persona e cerca di simpatizzare con lei.

Consigli

  • Se sospetti che la tua compagna ti tradisca, chiedi prima. E' un errore gravissimo terminare una relazione per un'informazione falsa (ma non è un errore affidarsi all'intuito).
  • Infine, fatti questa domanda. Saresti più felice se non foste più insieme?
  • Non rivelare a nessuno le tue intenzioni prima di separarti. La notizia potrebbe arrivare alla tua compagna.
  • Valuta come saranno le cose tra due settimane, o tra un mese. Potrebbe sembrarti difficile rompere adesso, ma se facendolo sarai più felice in futuro, è la scelta migliore. Vale anche l'inverso; separarsi in un momento di rabbia non è una scelta saggia se te ne pentissi tra qualche settimana o dopo un mese.
  • Se decidi di rompere in un luogo intimo, puoi rischiare di scatenare una discussione emotiva che porterà al sesso e un altro mese in cui cercherete di "far funzionare la relazione". Se è veramente finita, incontratevi in un locale pubblico tranquillo per bere un caffè. Dille subito che la ragione del vostro incontro è che vuoi terminare la relazione e spiega i motivi - sii onesto. Lascia sul tavolo i soldi per pagare il conto. Controlla le emozioni e non piangere, almeno non prima di esserti allontanato. Evita ogni contatto per le due settimane successive.
  • Pensa che se vuoi terminare la relazione, è possibile che voglia farlo anche la tua compagna. Chiedile se vede un futuro insieme. Se c'è qualcosa che ti ferisce nella vostra relazione, parlane con lei.
  • L'espressione "terminare una relazione" implica una separazione definitiva. Spesso invece, una separazione rappresenta solo un cambiamento della natura della relazione, che permetterà all'amicizia di continuare. Cerca di vedere una separazione in modo più positivo, come una trasformazione e non come una fine.
  • Se ti comporterai bene durante la separazione, probabilmente eviterai le antipatie della tua ex compagna. Anche se potrebbe non interessarti al momento, è importante per non attirare il karma negativo!
  • In alcuni casi una separazione al telefono può aiutare la persona che viene lasciata, perché la conversazione sarà più facile da affrontare rispetto a una che avviene di persona, e le consentirà di abbandonarsi alle lacrime subito dopo aver buttato giù il telefono. Se decidi di rompere al telefono, fallo perché stai cercando di ferire il meno possibile l'altra persona, non perché sei un codardo.

Avvertenze

  • Non dire mai a qualcuno che non sia più che affidabile che vuoi terminare la relazione con la tua compagna. Se vuoi rompere con stile, è fondamentale che la tua compagna lo scopra da te.
  • La domanda migliore per capire se una separazione è la mossa giusta è la seguente: E' veramente ciò che ti dice il cuore? Ricorda che una decisione del genere è raramente reversibile.
  • Evita i cliché. Se la persona ha già sentito le ragioni che stai per dire, sembrerai insensibile e bugiardo.
  • NON MENTIRE MAI sulle ragioni di una separazione! - Chi viene lasciato sta già subendo un duro colpo, il minimo che puoi offrirgli è la tua sincerità.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.