Come Evitare l'Influenza all'Università

I college e le università spesso sono colpiti duramente dalle epidemie di influenza. Dormitori, aule e la costante interazione con altri studenti, rendono difficile evitare la diffusione dei germi e del virus dell'influenza. Il virus H1N1 dell'influenza può rimanere vivo e infettivo su superfici comuni (libri, banchi, etc) per diverse ore. Ci sono delle cose che puoi fare per evitare di essere infettato e prevenire la diffusione del virus. Continua a leggere per avere dei consigli per rendere il dormitorio, e la tua vita al college, più sicuri.

Passaggi

  1. Compra prodotti per la pulizia in un negozio. I grandi supermercati hanno una selezione migliore rispetto ai negozietti del campus, prezzi migliori e troverai misure da viaggio per alcuni prodotti, in modo da poterli portare in classe.
  2. Discuti delle seguenti misure con i tuoi compagni di stanza e pianifica la pulizia della tua area.
    • Metti in agenda la pulizia e disinfezione della tua stanza. Farlo come una squadra lo renderà più divertente.
    • Fai una lista delle cose da fare e appendila alla porta. Ti aiuterà a ricordare di pulire, uno di quei compiti che si dimenticano facilmente.
    • Pianifica di pulire la tua stanza più spesso del solito. I germi si saranno diffusi prima che appaia la polvere.
  3. Disinfetta le superfici dure con un prodotto disinfettante.
    • Un cucchiaio da tavoa di candeggina ogni 4 litri d'acqua è sufficiente per disinfettare le superfici comuni.
    • Non dimenticare di pulire gli interruttori della luce sulle lampade e sui muri.
    • Non dimenticare di pulire i telecomandi, la maniglia del frigo e i telefoni, così come altre apparecchiature elettroniche e interruttori.
    • Disinfetta la scrivania e la zona dove studi.
    • Ricorda la maniglia della porta dentro e fuori dalla tua stanza.
    • Spruzza una leggera soluzione di disinfettante nebulizzato sulle superfici rigide nella stanza.
    • Puoi tirar fuori penne, matite e libri e spruzzare leggermente anche quelli col disinfettante.
    • Con una salviettina disinfettante, pulisci attentamente la tastiera del pc.
  4. Svuota spesso il cestino e usa i sacchetti dello sporco per limitare il contatto. Svuotali tutti i giorni se tu, o uno nella tua stanza, sei stato male e ha buttuto via dei fazzoletti.
  5. Posiziona i vostri letti su muri opposti ed evita i letti a castello o di spingere i letti troppo vicini.
    • Mantieni una distanza di sicurezza per evitare di spargere germi
    • Informati su pratiche di quarantena o altre regole relative al dormitorio se condividi uno spazio con altri.
  6. Tieni le salviettine a portata di mano, e cerca di passarle giornalmente sugli oggetti che si toccano tutti i giorni.
  7. Prendi salviettine antisettiche o disinfettanti e vai in bagno a pulire rubinetti e lavandini coi quali entrerai in contatto.
    • Puoi metterne qualcuna in un sacchetto di plastica per tenerle nel tuo armadietto da bagno, se condividi un bagno grande.
    • Se hai una suite o un bagno semi-privato dovresti tenere un contenitore di salviettine in modo che tutti possano pulire le superfici del bagno quando serve.
  8. Lavati le mani più volte al giorno. Usa il gel antisettico che hai nello zaino quando non hai tempo di lavarti le mani.
    • Lavati le mani per almeno 20 secondi
    • Usa asciugamani di carta per asciugarti le mani, o assicurati che ognuno abbia la sua salvietta per farlo. Non condividere l'asciugamano con altri e tieni il tuo separato dagli altri il più possibile.
    • Cerca di lavarti le mani dopo ogni lezione e prima dei pasti.
    • Metti della crema per evitare che la pelle si secchi.
  9. Se condividi il bagno, tenete i vostri spazzolini e dentifrici il più lontano possibile. Compra un contenitore, o tieni a portata di mano qualcosa su cui appoggiare lo spazzolino quando sei in un bagno condiviso.
    • Evita che lo spazzolino entri in contatto con la superficie del piano.
    • Considera di cambiare più spesso lo spazzolino.
  10. Tieni un pacchettino (da viaggio) di salviettino antisettiche nello zaino. Usane una per dare una rapida pulita al tuo banco quando arrivi in classe. Ricorda il bordo inferiore del banco, più vicino a te, e i poggia braccia.
    • Usa una salviettina per pulire l'area di studio in biblioteca prima di usarla.
  11. Evita di bere troppo alcool.
    • La disidratazione e l'effetto di una grande bevuta possono indebolire il tuo sistema immunitario, e renderti più suscettibile alle infezioni.
    • E' facile confondere i bicchieri e, per sbaglio, bere da quello di una persona che è stata malata .
    • Evita i giochi in cui si deve bere, dove potresti condividere con altri il bicchiere.
    • La maggior parte delle bevande non contiene abbastanza alcool da uccidere il virus dell'influenza presente sul bicchiere. Non pensare che, dato che c'è alcool, sia al sicuro dai germi.
    • Se vengono amici a trovarti o vai a una festa, scrivi il tuo nome su un bicchiere di plastica, o portatene uno da casa che riconosci facilmente. Versati solo piccole quantità in modo da non essere tentato di appoggiare il bicchiere e andare in giro. Pensa di servire da bere in bicchieri di carta economici, e incoraggia gli ospiti a usarne di nuovi nel corso dell'evento.
  12. Evita di sederti troppo vicino agli altri in classe. Se c'è spazio per stare larghi, dovresti mettere un po' di distanza tra te e i tuoi compagni.
    • Evita chiunque abbia sintomi di influenza o raffreddore. Anche se dicono di non essere contagiosi, meglio andare sul sicuro.
  13. Stai attento alle posate quando mangi al ristorante o al bar. Usa quelle di plastica confezionate se ci sono. In posti con i cestini per le posate, dove ognuno prende le proprie, vengono toccate da molte persone prima del tuo arrivo.
    • Evita i banconi delle insalate, i cestini del pane e altre fonti di cibo in comune.
    • Ordina i pasti da portare via in modo che te li servano in contenitori o borse da portare via, e non in vassoi o piatti riutilizzabili.
    • Prendi dei pacchetti di condimenti da tenere a portata di mano o compra condimenti in confezione normale da tenere in stanza. Attento ai contenitori dei condimenti, come le bottiglie di ketchup sui tavoli o alle stazioni di condimento, dove vengono maneggiate spesso e raramente pulite.
  14. Scopri dove puoi fare il vaccino antinfluenzale, e fallo.Se non si trova nel campus, o bisogna aspettare troppo, dovresti discutere un'altra opzione coi tuoi genitori. La tua assicurazione potrebbe permetterti di andare da un'altra parte, come in farmacia, o nell'ambulatorio del dottore; controlla prima coi tuoi genitori. Potrebbe essere più semplice programmare la vaccinazione durante una visita a casa .
  15. Lava i vestiti dopo averli indossati, invece di riciclarne altri meno sporchi per un altro giorno. Prendi decisioni sagge sul guardaroba, cose facili da lavare e adatte al clima.
    • Non vuoi portare in giro in classe e per il campus dei germi sui vestiti.
    • Mantieni un guardaroba semplice con capi facili da lavare e indossare.
    • Pensa a strati di capi facili da lavare, invece di vestiti che hanno bisogno di tempo in più per asciugare o che devono essere lavati a secco. Vestiti a strati se hai delle lezioni dove fa molto caldo rispetto alla temperatura esterna.
    • Vestiti adeguatamente per il clima, in modo da non doverti cambiare una volta in più durante il giorno. Controlla le previsioni del tempo, online o in tv, tutte le mattine in modo da poterti vestire adeguatamente. Portati un ombrello o metti nello zaino un poncho da pioggia.
    • Evita di fare commissioni brevi o spostamenti veloci mentre sei poco vestito per il clima. Fare una corsa, in pigiama, per controllare la mail o andare avanti e indietro dalla palestra, vestito da palestra, sono due esempi. Non uscire se non sei vestito abbastanza.
  16. Lava lenzuola e cuscino e non incoraggiare gli ospiti a sedersi sul tuo letto o usare il tuo cuscino.
    • Se il piumino del letto è troppo grande da lavare puoi metterlo nell'asciugatrice ad alta temperatura con una salvietta bagnata, che aiuti a pulirlo a vapore. Puoi fare lo stesso coi giubbini, ma accertati che i tessuti possano andare nell'asciugatrice.
    • Lava le lenzuola con detersivo da lavatrice e asciugale ad alte temperature. Evita di scuotere e far toccare le lenzuola sporche e le salviette mentre le metti in lavatrice.
    • Programma di lavare le lenzuola tutte le settimane e il piumino una volta al mese, fino alla fine della stagione dell'influenza. Se tu, o il tuo compagno di stanza, ti ammali, potresti dover lavare di nuovo tutto subito, e rilavare una volta che non sarai più contagioso.
    • Pensa di sostituire, momentaneamente, il grosso piumino ingombrante che non si lava facilmente con delle coperte in cotone o lana facili da lavare. Metti via il piumino ingombrante fino a che non finirà la stagione dell'influenza.
    • Resisti alla tentazione di arrotolarti sul piumino e fare un riposino fino a quando non ti sei cambiato i vestiti che avevi a scuola. Considera il letto una zona pulita e limita i contatti fino a che indossi i vestiti e le scarpe da scuola.
    • Tieni a portata di mano dei vestiti da casa per cambiarti facilmente durante il giorno.
  17. Riposa molto e mangia sano. Prenderti cura del tuo corpo ti impedirà di essere attaccato e di compromettere il tuo sistema immunitario.
  18. Lava più spesso il pavimento della stanza, se studi in terra o cammini a piedi nudi. Se non c'è uno spazzolone a disposizione, comprati uno swiffer o altre cose simili. Spruzza del disinfettante sui tappetini.
  19. Prendi un umidificatore se l'aria della stanza è troppo secca. Le mucose secche sono più suscettibili ai germi e ad altri virus che causano malattie.
    • Segui le istruzioni e fallo andare mentre sei nella stanza.
    • Un umidificatore è sufficiente per una stanza del dormitorio, parla col tuo compagno di stanza per dividere i costi, chiedi al dipartimenti di salute degli studenti se ne vendono, o chiedi ai genitori di mandartene uno.
    • Vedrai che anche la tua pelle sarà meno secca con un umidificatore, e potresti decidere di tenerlo oltre il periodo dell'influenza e del raffreddore.
    • Quando compri un umidificatore, ricorda che uno piccolo è più facile da pulire, ma dovrai riempirlo più volte. Pensa a dove riuscirai a pulire l'apparecchio.
    • Alcuni umidificatori suggeriscono di usare acqua distillata. La si può acquistare in confezioni grandi in ogni supermercato.
    • Tieni un contenitore d'acqua pieno in più , o una bottiglia da 2 litri pulita e riempita d'acqua , nella stanza per riempire l'umidificatore. Rischi di rovinarlo se resta senz'acqua. Alcuni modelli si fermano automaticamente.
    • Metti una salvietta sotto l'apparecchio e tieni lontano il vapore da tessuti, apparecchi elettroni e altri oggetti che si possono rovinare con l'acqua.
    • Metti l'apparecchio in alto, su un bancone, scrivania o tavolo, non sul pavimento.
    • Sono venduti in tutti i grandi negozi e in farmacia. Puoi chiedere al farmacista se hai delle domande.
    • Gli umidificatori usano un vapore freddo, i vaporizzatori hanno un elemento riscaldante che crea vapore vero e proprio. I vaporizzatori vanno bene quando sei seriamente intasato, dato che si possono usare con additivi all'olio di mentolo. Gl umidificatori si usano per aggiungere umidità all'aria. Leggi l'etichetta e accertati di sapere quale stai comprando.
  20. Cambiati e fai una doccia, una volta rientrato per la giornata.
    • Non ti rilasserai, o dormirai, coi germi raccolti in aula o in giro per il campus.
    • Sarai più portato a stare in casa una volta che ti sarai cambiato i vestiti.
    • Metti i vestiti nel cesto della biancheria appena te li togli e lavali, con le lenzuola, prima che sia troppo pieno. Ricordati di non sfregare i vestiti uno con l'altro mentre li sposti nella lavatrice.
    • Fare la doccia alla sera ti permetterà di evitare il caos del mattino. Cerca di andare alle docce o ai bagni al di fuori degli orari di punta, in modo da avere il tempo di pulire le cose e le superfici con le salviettine disinfettanti, evita contatti non necessari e contatti con gente malata
  21. Evita le feste e gli eventi sociali il più possibile. Stai in stanza e studia, o passa il tempo con gruppi più ristretti di amici che sei sicuro stiano bene.
    • Non invitare gente. Gli ospiti potrebbero portare germi nell'area del dormitorio.
  22. Prenditi gran cura di te steso, in caso dovessi ammalarti, o prendere il raffreddore.
    • La puoi prendere più di una volta. Solo perché l'hai avuta, o sei stato vicino a qualcuno che l'ha fatta, non vuol dire che puoi infischiartene. Potresti prenderla di nuovo, o altre cose potrebbero attaccarti mentre il tuo organismo si sta riprendendo. Stai super attento quando ti stai riprendendo da una qualche malattia che ti ha indebolito.
  23. Evita di toccarti la faccia. Le mani passano i germi alla faccia e alle mebrane nasali facendo diffondere il virus.
    • Tieni sempre dei fazzoletti a portata di mano per soffiarti il naso che cola.
    • Alcune marche son più soffici di altre, e quelle più care hanno lozioni e aloe in più per dare sollievo ai nasi irritati.
    • Ricordati di tenerne un po' nello zaino, se dovesse cominciare a colarti il naso.
    • Se hai la tosse, meglio starnutire in un fazzoletto che in mano.
    • Altre marche costose offrono proprietà antibatteriche, ma non lasciare che questo sia sufficiente a non farti lavare le mani e pulire adeguatamente. L'efficacia è discutibile e minima, inoltre non proteggono da tutti i germi e virus.

Consigli

  • Tieni una bottiglietta di crema a portata di mano. Il continuo lavaggio delle mani ti farà seccare la pelle, e potresti averla irritata o rotta, quindi esposta ai germi. Usa la crema spesso per avere una pelle sana.
  • Evita di abbracciare e stringere la mano agli amici. Magari non sono malati, però hanno appena abbracciato o stretto la mano a qualcuno che lo era.
  • Discuti con lo staff della hall i prodotti che secondo te dovrebbero essere disponibili per tutti. Forse possono organizzarsi per far mettere salviettine disinfettanti in tutte le stanze e i bagni comuni. Assicurati che, quando le salviette di carta o il sapone stanno per finire nei bagni, vengano cambiate. Chiedi che usino sapone antibatterico, invece di quello normale.
  • Gli spray per rinfrescare l'aria non sono antibatterici, funghicidi o germicidi. Cerca il Lysol o una marca generica di disinfettante aerosol che uccide i germi. Leggi l'etichetta e compra in base al risultato, non al profumo.
  • Quando pulisci qualcosa con il Lysol, usa le salviettine per pulire o del gel antibatterico, dovresti lasciar asciugare il prodotto all'aria. L'asciugatura è parte del processo di disinfezione.
  • Non passare più tempo del necessario nella sala d'attesa al centro salute studentesco o nell'ambulatorio del medico. Queste zone sono piene di germi. Se devi accompagnare n amico, prendi tutte le precauzioni. Metti una mascherina se ce ne sono, e lavati le mani subito dopo essere uscito. Evita di toccarti la faccia.
  • Asciugamani, lenzuola, coperte e federe non vanno condivisi. Lava le lenzuola con sapone da lavanderia e asciugale ad alte temperature. Se non puoi lavare il cuscino, mettilo nell'asciugatrice ad alta temperatura con le salviette bagnate per disinfettarlo a vapore.
  • Il virus H1N1 si diffonde velocemente. L'attacco è molto veloce. Dovresti pensare di tenere dei medicinali, un termometro digitale e delle bevande come Gatorade o Powerade in camera.
  • Dopo aver spruzzato per bene il Lysol nella tua stanza, sarebbe meglio aprire una finestra, usare un ventilatore o uscire dalla stanza per 30 minuti, in modo che tutto asciughi e che i fumi si depositino. L'odore in un ambente chiuso potrebbe essere troppo forte.
  • Accertati che tutti nella stanza abbiano il proprio cestino. Non vuoi trovarti a studiare vicino ad un cestino pieni dei fazzoletti del tuo compagno di stanza. Se qualcuno è malato, o ha usato dei fazzoletti, assicurati di svuotare i cestini tutti i giorni.Spruzza disinfettante dentro e intorno al cestino per uccidere i germi.
  • Tieni delle pomate a disposizione per i nasi irritati.
  • Non limitarti a sciacquare piatti e posate, usa il detersivo, l'acqua calda, e asciugali con uno straccio pulito se non hai la lavastoviglie.
  • Evitare la gente malata non è scortese. Spiega che stai cercando di non ammalarti. La maggior parte delle persone capirà.
  • Assicurati che sia tu sia il tuo compagno di stanza abbiate il numero del centro salute studentesco, e che il numero dei genitori da chiamare per le emergenze sia esposto. Potresti essere troppo malato per chiamare e avere il numero a portata di mano renderà le cose più facili per il tuo compagno di stanza.
  • Tieni dei sacchetti sempre nei cestini. L'influenza colpisce all'improvviso e potresti non avere il tempo di arrivare in bagno per vomitare.
  • Accertati di pulire a fondo la stanza dopo ogni attacco influenzale tuo o del tuo compagno di stanza. Usa detergenti e spray antibatterici. Accertati di svuotare i cestini e di disinfettarli dopo averli lavati.
  • Non dimenticare lo zaino, la borsa del computer o altro. Pensa a cose che tocchi durante il giorno, e cerca di tenerle il più possibile senza germi. Appendi la borsa a dei ganci nella stanza invece di mettrla a terra. Pulisci le cerniere, le maniglie e le cinghie con salviettine antibatteriche o con altro disinfettante , a seconda del caso. Controlla le istruzione del produttore per evitare di rovinare tessuti, e fai una prova su una zona ristretta prima di spruzzare su tutta la borsa. Pensa di usare una borsa vecchia, o una più facile da pulire, fin quando non sarà finita la stagione dell'influenza.
  • Dormi molto e cerca di non far stancare troppo il tuo fisico.
  • Se sei stato male e ti stai riprendendo, ricorda di cambiare o disinfettare lo spazzolino da denti, cambiare e lavare tutte le lenzuola e i vestiti che avevi da malato, il prima possibile.

Avvertenze

  • Evita prodotti con la candeggina, possono scolorire o danneggiare certi materiali.
  • Apri una porta o una finestra prima di spruzzare disinfettante aerosol. Possono avere un odore molto forte
  • Impara il protocollo della tua scuola in caso di influenza o epidemie di altri virus nel campus. Impara le regole, e chi devi contattare in caso ti ammalassi.

Cose che ti Serviranno

  • Salviettine disinfettanti. Sono in vendita nella sezione detersivi, umidificate e da buttare una volta usate. Cerca marche che specifichinodisinfettante
  • Un pacchetto di salviettine disinfettanti da viaggio. Vendute nella sezione per articoli da viaggio. Sembrano quelle per neonati, ma hanno più proprietà antibatteriche.
  • Crema per le mani
  • Spray disinfettanti aerosol, come Lysol. Non confoderli con prodotti rinfrescanti per l'aria, che la profumano e basta. Il disinfettante può essere spruzzato sulle superfici per uccidere i germi.
  • Fazzolettini
  • Gel per le mani antisettico. Cerca nel reparto viaggi una misura che stia comoda nello zaino.
  • Salviette di carta
  • Sacchetti dello sporco
  • Medicine per abbassare la febbre
  • Gatorade
  • Posate in plastica
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.