Come Rimuovere lo Smalto in Gel dalle Unghie

Lo smalto in gel è una vernice per unghie che ha la necessità di essere sottoposta alla luce di una lampada UV per indurirsi. È noto per essere un prodotto particolarmente longevo e semi-permanente, la cui durata può variare da 10 a 20 giorni circa. I centri estetici che applicano questo tipo di prodotto si occupano anche della successiva rimozione, tuttavia, se necessario, puoi rimuovere lo smalto in gel anche a casa tua. Tieni a mente che la ripetizione di questo passaggio, ogni 10 - 20 giorni, può indebolire le unghie. Leggi l'articolo e scopri come sia possibile rimuovere lo smalto in gel anche a casa tua.

Prepara una Postazione di Bellezza

  1. Individua un posto sicuro in casa tua, dove non rischierai di rovinare con l'acetone abiti, arredamento o altri oggetti. L'acetone è un solvente necessario a eliminare lo smalto in gel.
  2. Posiziona un pezzo di cartone nell'area che desideri utilizzare. Se possibile, mettilo in prossimità di un lavandino.
  3. Strappa delle strisce di alluminio, ti serviranno per avvolgere la punta delle dita. Prepara le strisce in anticipo, prima di dare inizio al processo di rimozione dello smalto.
  4. Prepara una confezione di acetone, una lima per unghie a grana spessa, una lima per unghie a grana fine (per la superficie dell'unghia), le strisce in alluminio, dei batuffoli di cotone e un bastoncino per cuticole.
    • Cerca tutti i prodotti necessari nella sezione cosmetica del tuo supermercato, in profumeria o in un negozio specializzato.

Satura le Unghie

  1. Usa una lima per assottigliare la superficie di ogni unghia. In questo modo l'acetone riuscirà a penetrare al di sotto dello strato protettivo.
  2. Versa l'acetone in una ciotola. Imbevi un batuffolo di cotone nell'acetone.
  3. Posiziona il batuffolo imbevuto direttamente sulla prima unghia.
  4. Avvolgi l'unghia e il cotone in una striscia di alluminio. Oltre a tenere il cotone in posizione, l'alluminio produrrà del calore extra che favorirà la rimozione dello smalto.
  5. Ripeti l'operazione con ognuna delle 10 unghie. Lascia agire l'acetone sull'unghia per 7 minuti.
    • Potresti voler procedere con una sola mano alla volta.

Rimuovi lo Smalto in Gel

  1. Togli con attenzione l'alluminio dalle unghie, facendo attenzione a non romperlo. Se lo smalto fosse ancora duro potrai rimetterlo in posizione senza doverlo sostituire.
  2. Usa un bastoncino per cuticole per raschiare lo smalto in gel. Sarà più semplice che usare le unghie.
    • Dovresti riuscire a rimuovere lo smalto con facilità. Se così non fosse, lascialo riposare ancora a contatto con l'acetone. Non gettare le scaglie di smalto in gel nel lavandino, usa il cartone per raccoglierle.
  3. Ripeti l'operazione su tutte le unghie.

Lima le Unghie

  1. Lavati le mani con acqua e sapone. Sciacquale con attenzione e poi asciugale.
  2. Lima la superficie delle unghie con movimenti delicati per eliminare eventuali residui di smalto.
  3. Lavati le mani una seconda volta per rimuovere la polvere causata dalla lima. Raccogli il materiale usato: alluminio, cartone e cotone per poi gettarlo nell'apposito cestino dei rifiuti.
  4. Dopo la rimozione completa dello smalto in gel, idrata la pelle con cura. L'acetone e la lima indeboliscono le unghie e seccano la pelle circostante.

Avvertenze

  • Sii consapevole che alcuni prodotti in gel per la manicure sono nocivi per la salute. L'idrossianisolo butilato (BHA) contenuto in alcuni smalti in gel è considerato un agente cancerogeno. Anche la luce UV aumenta il rischio di cancro alla pelle. Informati presso il tuo centro estetico assicurandoti che faccia uso di smalti privi di idrossianisolo butilato e di una luce a LED per ridurre i rischi per la tua salute.

Cose che ti Serviranno

  • Batuffoli di cotone
  • Acetone
  • Lima per unghie
  • Bastoncino per cuticole
  • Carta di alluminio
  • Sapone
  • Acqua
  • Crema idratante
  • Ciotola
  • Asciugamano
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.