Come Diventare Scrittore

Hai presente quella sensazione appagante che ti avvolge quando riesci ad esprimere le tue emozioni attraverso le parole? Ti capita mai di afferrare penna e carta in maniera impulsiva e di mettere nero su bianco il flusso dei pensieri della tua mente? Questi sono solo alcuni dei segni che dimostrano che sei destinato a diventare uno scrittore. Ma da dove iniziare?

Passaggi

  1. Scrivere in maniera libera costruisce fiducia in sé. Ti consente di assimilare l' unica vera regola dello scrivere: "è un mezzo di espressione".
  2. Padroneggia l'uso corretto della grammatica e della punteggiatura. Tutti facciamo errori: non è importante. L'unica cosa che rende un errore davvero inaccettabile è il non aver imparato qualcosa. Fai un corso di lingua. Anche internet può aiutarti, ma cerca siti affidabili. Esercita le tue abilità redazionali nei tuoi scritti quotidiani.
  3. Leggere è l'altra faccia dello scrivere. Scrivere è l'altra faccia del leggere. Come vedi, leggere e scrivere si completano a vicenda. Non sei uno scrittore se non apprezzi l'aiuto che ti da la lettura. Leggere ti dona le informazioni di cui hai bisogno per riuscire a dare un senso alle parole che metti insieme mentre scrivi. E non c'è nulla da leggere, se non c'è nulla di scritto. In più, se leggi ti introdurrai automaticamente al mondo della scrittura. Quindi non separare questa potentissima coppia.
  4. Cerca un'ispirazione. Fai una passeggiata, fai cose che non hai mai fatto prima, in poche parole: cogli l'attimo! L'ispirazione è ovunque.
  5. Scegli il tuo campo. A questo punto, dovresti sapere che genere fare. Cosa ne pensi di collaborare con il tuo giornale preferito? Per essere la nuova J.K. Rowlings, inizia a scrivere dei racconti. Fai delle bozze, e solo dopo correggile. Cerca di negoziare con possibili editori o, se vuoi, prova l'auto-pubblicazione.
  6. Sii sempre originale. Non rubare mai il lavoro di altri. Impara il modo giusto di citare le fonti. Tu non scrivi tanto per farlo. Tu scrivi con integrità e professionalità.
  7. Apri un blog. Promuovi le cose che scrivi. Sii aperto alle critiche. Trattale come qualcosa che ti migliorerà. Scrivendo su un blog potrai anche interagire con il tuo pubblico.
  8. Sii paziente. La grande occasione potrebbe capitarti solo dopo che avrai versato un bel po' d'inchiostro. Ma finché sentirai la passione scorrerti nelle vene, starai bene.

Avvertenze

  • Alle volte si crede di aver trovato la strada giusta, quella destinata a restare per tutta la vita. Ma ad un certo punto, raggiunta la fine del percorso, potresti pensare di aver sbagliato. Se scrivere non è davvero una cosa fatta per te, non restarci male. Al contrario, sii grato per tutte le cose che hai imparato. Supera la delusione, e dai il benvenuto ad un nuovo inizio.
  • Una carriera da scrittore non assicura la stabilità economica. Un consiglio potrebbe essere quello di rendere la scrittura un lavoro part-time e trovare un lavoro che ti dia una paga più elevata.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.