Come Schiacciare un Uovo Senza Romperlo

È possibile schiacciare un uovo il più forte possibile senza romperlo? La risposta è sì! Tutti sappiamo quanto le uova possano essere fragili, e quanto disordine possano creare quando si rompono, ma a dispetto della loro reputazione, le uova sono incredibilmente resistenti. Stupisci te stesso e i tuoi amici compiendo questo semplice esperimento.

Primo Metodo della Mano

  1. Posiziona un uovo sulle tue dita.
  2. Chiudi la mano in modo che le dita avvolgano completamente l'uovo.
  3. Schiaccia l'uovo applicando una pressione uniforme sul guscio.
  4. Osserva lo sguardo ammirato dei presenti (e il tuo) mentre l'uovo rimane interro e le tue dita rimangono asciutte!

Secondo Metodo della Mano

  1. Intreccia le dita delle due mani.
  2. Posiziona l'uovo orizzontalmente tra i palmi.
  3. Avvicina i palmi delle mani e schiaccia l'uovo alle due estremità con tutta la forza che hai.

Consigli

  • Se hai dei dubbi in merito al risultato dell'esperimento, prova a chiudere l'uovo in un sacchetto per alimenti prima di schiacciarlo. Oppure eseguilo sopra al lavandino della cucina o all'aperto.
  • Avvolgi completamente l'uovo tra le dita in modo che la pressione applicata sul guscio sia il più possibile uniforme. Le uova non resistono bene alle forze disomogenee, per questo si rompono facilmente quando colpiscono il bordo di una zuppiera.
  • La forma delle uova è simile a un arco tridimensionale, una delle forme architettoniche più forti. La forma curvata del guscio distribuisce la pressione in modo uniforme su tutta la sua superficie anziché concentrarla su un unico punto.

Avvertenze

  • Rimuovi gli anelli prima di schiacciare l'uovo. La pressione non uniforme provocata dall'anello sul guscio lo romperebbe trasformando l'esperimento in una frittata.
  • Non eseguire questo esperimento mentre sei a casa di qualcuno o al supermercato, potresti creare spiacevoli malumori.
  • Questo metodo funziona solo se la pressione applicata sul guscio è perfettamente uniforme.
  • Una delle ragioni per cui questo trucco spesso fallisce è che anche la crepa più sottile nel guscio può causare una facile rottura dell'uovo, sebbene la pressione applicata sia completamente uniforme. La struttura tridimensionale ad arco è molto robusta, ma anche un piccolissimo difetto potrebbe indebolirla in modo rovinoso (vedi il collasso del Terminal 2E dell'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi per un esempio di questo fenomeno su larga scala). Pertanto ispeziona le tue uova con estrema attenzione esponendole a una fonte brillante di luce prima di provare a schiacciarle. Se noti anche la più piccola imperfezione, usa un altro uovo.
  • Non provare questo esperimento vicino ai tappeti o a qualsiasi altra superficie difficile da pulire. Se dovesse fallire, il tuorlo verrebbe catapultato in tutte le direzioni.

Cose che ti Serviranno

  • Uovo
  • Sacchetto per alimenti sigillabile (opzionale)
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.