Come Far Partire una Vettura

Far partire un'auto per la prima volta può risultare difficile, specialmente se sei un principiante e stai imparando a guidare. Fortunatamente per te, il processo di accensione di una vettura è studiato per essere il più semplice possibile, sia per un'auto con il cambio automatico sia per una con il cambio manuale. In questo articolo affronteremo entrambe queste possibilità, per cui non ti resta che iniziare a leggere per saperne di più.

Avviare un'Auto

  1. Siediti dal lato del conducente e allaccia le cinture di sicurezza. Non guidare mai senza!
  2. Inserisci la chiave nel meccanismo di accensione, che troverai spesso situato vicino al volante. Si tratta di un pezzo di metallo rotondo con una serratura, solitamente con delle incisioni sopra. Una volta trovato, spingi la chiave fino in fondo.
    • Per la maggior parte dei veicoli, dovrai utilizzare la chiave in dotazione, o una copia fornita dal concessionario.
    • Alcune vetture più recenti potrebbero non disporre della normale chiave per l'accensione. In questo caso dovrai trovare il pulsante di avviamento, normalmente posizionato ben in vista, con delle scritte che riportano al suo funzionamento.
  3. Se la macchina è dotata di cambio automatico, sposta la leva del cambio sulla posizione con la lettera "P" o la lettera "N". Il termine "automatico" si riferisce al tipo di trasmissione della vettura e indica che non avrai bisogno di cambiare le marce; sarà l'auto stessa a farlo automaticamente.
    • Nel caso l'auto disponga di un cambio automatico, ci saranno soltanto due pedali. In alcuni modelli potrai trovare un finto pedale sull'estrema sinistra che ha esclusivamente la funzione di far riposare il piede durante il viaggio.
    • Le auto con cambio automatico, non hanno il pedale della frizione, ma possono contare su un dispositivo di sicurezza che impedirà all'auto di accendersi, se la leva del cambio non è impostata su "P" o "N" (freno a mano inserito o folle). Questa misura ha lo scopo di prevenire movimenti improvvisi della vettura.
  4. Se stai tentando di accendere una macchina con cambio manuale, assicurati di posizionare la leva del cambio in folle prima di provare a girare la chiave nel quadro.
    • Le macchine dotate di cambio manuale hanno tre pedali invece di due. Quello di sinistra è la frizione, da utilizzare durante il cambio di marcia.
    • È molto importante assicurarsi che la vettura sia in folle prima di provare ad avviare il motore, senza che nessun ingranaggio sia innestato. Se è inserita la marcia o viene trasmessa potenza dal motore alle ruote durante l'avviamento, la vettura sobbalzerà per poi spegnersi. Se non viene prestata la dovuta attenzione, si rischiano anche seri danni alle varie componenti della macchina.
    • Puoi verificare che un'auto con cambio manuale sia in folle, facendo oscillare leggermente la leva del cambio, assicurandoti che si muova liberamente. In caso contrario, vuol dire che la marcia è inserita e potrai rimuoverla premendo la frizione con il piede, e facendo scivolare la leva del cambio in folle.
  5. Dopo aver inserito la chiave, girala. Dovrai farla girare nel quadro, in modo che superi i due blocchi iniziali e riesca ad arrivare a fine corsa perché l'auto si accenda. Assicurati inoltre di utilizzare la stessa mano con la quale hai inserito la chiave, facendo attenzione a non sfilare quest'ultima mentre la stai girando.
    • Rilascia la chiave appena dopo aver raggiunto il punto d'accensione. Se si mantiene la chiave girata dopo che la macchina si è messa in moto, si avvertirà un brutto rumore stridulo proveniente dagli ingranaggi del motorino di avviamento. È superfluo dire che questa procedura è pericolosa per la vettura e può provocare danni.
    • La prima tacca presente sull'anello metallico dove viene inserita la chiave, riporta la scritta "ACC" per "accessori", mentre la seconda viene indicata con la dicitura "ON". La prima posizione consente l'utilizzo di radio e di altri accessori elettrici; la posizione di 'ON' invece, è la posizione che occuperà la chiave quando la macchina è in moto.
  6. Se il motore non si avvia, prova nell'ordine questi trucchi. A volte anche le auto più nuove e perfettamente funzionanti, avranno problemi a partire. Non preoccuparti, non è la fine del mondo.
    • Se la chiave non si sposta oltre la prima o la seconda tacca e il volante non si muove, significa che la vettura ha il bloccasterzo inserito. Si tratta di un dispositivo di sicurezza progettato per aiutare ad accertarsi che l'auto non parta incustodita. Su queste vetture potresti aver bisogno di scuotere leggermente avanti e indietro il volante, per permettere alla chiave di girare.
    • Se la macchina non si accende, prova a tenere premuto a fondo il piede sul freno e/o sulla frizione mentre giri la chiave nel quadro. Si tratta di una peculiarità delle auto più recenti, pensata per impedire che la vettura si metta in movimento in maniera imprevedibile quando è accesa.
    • Se l'auto non si avvia, prova a girare la chiave nell'altra direzione. Alcune vetture più vecchie potrebbero non seguire le stesse convenzioni di quelle più moderne.
  7. Fai attenzione quando inserisci la marcia. Alcune auto con cambio manuale (non tutte) sono dotate di un interruttore di sicurezza per la frizione, che ha lo scopo di interrompere l'elettricità destinata al motorino di avviamento, a meno che il pedale della frizione non sia completamente abbassato.
    • Una volta acceso il motore, non rilasciare la frizione improvvisamente con la marcia inserita ed evita di premere sull'acceleratore; tutto questo provocherebbe un movimento improvviso e molto probabilmente lo spegnimento del veicolo. Per prevenire questa situazione, assicurati che la leva del cambio sia posizionata in folle (utilizzando il metodo spiegato poco sopra).
  8. Controlla i tuoi specchietti retrovisori per evitare persone, oggetti o altre auto, e guida in maniera prudente e sicura. Assicurati di rispettare tutte le norme del codice della strada, e adotta un atteggiamento previdente.

Risoluzione dei Problemi se l'Auto Non si Accende

  1. Ricorda che le auto possono avere problemi di accensione per diversi motivi. Consulta il manuale in dotazione della tua vettura o rivolgiti al meccanico più vicino a casa tua. Se hai bisogno urgentemente di utilizzare l'auto o tutte le officine che conosci sono chiuse, puoi provare ad aggiustare il guasto da solo.
  2. Impara come far partire un'auto in condizioni di freddo rigido. Se l'auto non si avvia e fuori fa molto freddo, potrebbe essere necessario "pompare leggermente sul pedale dell'acceleratore" o aggiungere ulteriore carburante per facilitare l'accensione. Tutto dipende se l'auto è dotata di un motore a iniezione elettronica o un motore a carburatore.
    • Se la vettura è stata realizzata prima del 1990, puoi tranquillamente assumere che sia dotata di carburatore. Un carburatore è un dispositivo meccanico che ha il compito di miscelare aria e carburante alimentando il motore. Su questo tipo di auto, "pompa il gas" un paio di volte premendo il pedale dell'acceleratore prima di provare a mettere in moto. Pompare del gas col pedale farà in modo che il carburatore rilasci una piccola quantità di benzina all'interno del motore. Ogni volta che premi il pedale dell'acceleratore su una vettura dotata di carburatore, del gas liquido verrà spruzzato nel motore.
    • Fai attenzione a pompare del gas in una macchina che è ancora fredda. Aggiungere troppo gas prima di avviare l'auto, potrebbe inondare il motore, riempiendolo con una quantità eccessiva di carburante, e invece una quantità insufficiente di aria, dando vita a un problema di accensione. Il carburante liquido infatti, non risulta particolarmente infiammabile.
    • Se dovesse capitarti di avere l'auto ingolfata, premi completamente il pedale del gas fino in fondo e prova ad avviare. Così facendo permetterai un afflusso extra di aria all'interno del motore, per asciugare il carburante in eccesso. In questo caso specifico potresti aver bisogno di insistere più del solito perché il motore si accenda. Una volta che sei riuscito ad avviare l'auto, rilascia il pedale dell'acceleratore.
  3. Se la tua auto non volesse saperne di partire, considera l'utilizzo di cavi per l'avviamento della batteria o la sostituzione diretta. Le batterie scariche, sono infatti di gran lunga una delle cause più comuni per i problemi di accensione dell'auto.
  4. Se l'auto emette dei suoni simili a un click ma non si avvia, considera la sostituzione dell'alternatore. A tal proposito, sia tu sia il tuo elettrauto di fiducia, potreste mettere in pratica un semplice test per rendervi conto se il tuo alternatore ha veramente necessità di essere cambiato.
  5. Nel caso in cui la batteria e l'alternatore siano entrambi in buono stato, ma l'auto continua a non volersi avviare, potresti pensare di sostituire il motorino di avviamento.

Consigli

  • Se le tue chiavi hanno anche un telecomando, potrebbe anche essere previsto un pulsante di accensione per l'auto.
  • Impara a conoscere la tua vettura. Ti risparmierà tempo e fatica.
  • Assicurati di usare la chiave giusta. Molte vetture moderne hanno sistemi antifurto che impediranno alla stessa di accendersi nel caso venga usata la chiave sbagliata. Se la tua chiave ha un chip o un transponder, non potrai usare nemmeno una copia. Può entrare nella serratura, ma non farà partire la vettura.
  • Per non far muovere la vettura nel caso abbia il cambio manuale, usa il freno a mano.
  • Nel caso di vetture con pulsante di accensione, premilo dopo aver seguito tutte le precauzioni descritte in questo articolo.

Avvertenze

  • Se la macchina non parte, non ostinarti a tentare di metterla in moto. Così facendo rischierai di rompere il motorino di avviamento e scaricare la batteria. Nel caso in cui non seguissi questi consigli, bruciando così questo piccolo dispositivo elettronico, andresti in contro ad una grossa spesa per sostituirlo. Se la macchina non parte dopo aver provato tutti i consigli di questa guida, ha probabilmente bisogno di essere riparata.
  • Con le auto dotate di cambio manuale, fai attenzione a causare improvvisi movimenti dovuti al rilascio della frizione. Assicurati che la vettura non abbia una marcia inserita prima di accenderla. La macchina scatterà in avanti (o indietro in caso di retromarcia inserita) quando la farai partire. Potresti causare danni alla vettura e alle cose o persone intorno. Se non riesci a capire se la vettura ha una marcia inserita non dovresti provare ad accenderla!
  • Ricorda: auto e altre vetture non sono giocattoli. Se non sai guidare, potresti causare gravi danni a te e agli altri nel caso ti mettessi alla giuda di un veicolo. Non provare mai ad avviare un'auto se non hai le competenze adeguate per farlo. Se stai guidando per la prima volta, fallo solo in presenza di qualcuno più esperto di te!
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.