Come Essere Mascolino

La mascolinità è qualcosa a cui molti aspirano, ma che pochi riescono a conseguire. Purtroppo, la virilità non è un'abilità che puoi praticare. Piuttosto, è uno spettro di tratti che dovrebbero essere sviluppati nel corso di tutta la vita. Affinando le tue caratteristiche mascoline, trarrai il meglio dal tuo potenziale fisico, mentale ed emotivo. Ma attento: essere mascolino non è facile, né dovrebbe esserlo, gli uomini veri sanno assaporare le sfide.

Diventare un Uomo Mascolino

  1. Mettiti in forma. Gli uomini virili non devono somigliare a Conan il Barbaro, ma dovrebbero prendersi cura dei loro corpi. Gli altri uomini, nonché le donne, ammirano la forza e l'atleticità. Se non sei già in buona forma, ritaglia immediatamente del tempo nella tua agenda per fare esercizio fisico tutti i giorni. L'attività motoria ti farà sentire e apparire al meglio. Può anche aiutare a prevenire la depressione, preparandoti in modo migliore per inseguire i tuoi altri obiettivi maschili . Ecco alcuni passaggi che puoi fare per sviluppare la tua fisicità virile.
    • Solleva i pesi. Gli esercizi che servono per far aumentare la forza aiutano a far sviluppare dei muscoli mascolini e a bruciare grassi. Usa la tecnica corretta e procedi lentamente se sei nuovo al sollevamento pesi: puoi farti male se non ti alleni nel modo giusto.
      • Se non sei sicuro riguardo a come procedere e puoi permettertelo, assumi un personal trainer. Ti aiuterà a definire una routine di esercizio che si adatti alle tue esigenze specifiche.
    • Gli uomini mascolini sono consapevoli dell'immagine che trasmettono: stanno dritti e camminano come se avessero uno scopo. La postura eretta ti fa sembrare più sicuro di te e può persino farti effettivamente sentire in questa maniera. Una postura incurvata fa sembrare una persona facile da battere e da sottomettere.
    • Se nel tuo corpo è presente un'eccessiva massa grassa, valuta la possibilità di metterti a dieta. Non è una cosa da donnicciole. È un atto responsabile. Perdere peso può decrementare il rischio di contrarre una malattia cardiovascolare e altre questioni tipiche della salute nel corso della vita.
  2. Accetta le responsabilità. I veri uomini non scappano dalle sfide né cercano di farsi piccoli di fronte ai loro obblighi. Invece, si inorgogliscono per il fatto di essere affidabili e responsabili. Se le altre persone sentono di poter contare su di te, presto imparerai a fidarti di te stesso, il che farà aumentare la tua autostima. La responsabilità si presenta in molte forme, in base ai ruoli che assumi. Ecco alcuni aspetti della vita che potrebbero richiederti di assumerti una nuova responsabilità:
    • Se sei un marito o un padre, diventa un leader nella tua famiglia. Per esempio, assumi un ruolo attivo nell'allevamento dei figli e/o bilancia il budget della casa.
    • Se sei un fidanzato, sii maturo e affidabile. Pianifica degli appuntamenti e delle uscite senza che te lo chiedano. Sii emotivamente disponibile per la tua dolce metà quando ne ha bisogno.
    • Se hai una carriera, impegnati nel coltivarla. Partecipa ai progetti che ti mettono alla prova, anche se occasionalmente questo significa fare le ore piccole o restare fino a tardi in ufficio. Sii quella persona sulla quale il capo può contare: ti guadagnerai molto rispetto (e anche la sicurezza di tenerti stretta la tua occupazione!).
    • Emula i role model mascolini che eccellono nelle loro carriere e in casa, che siano degli amici di famiglia o dei famosi eroi.
  3. Sii una dinamo umana del sesso. Passiamo alle cose divertenti! Un uomo virile è sicuro di sé a letto e sa di essere la persona più attraente quando è in un determinato posto, dunque non fa figuracce cercando di corteggiare troppo le persone alle quali è interessato. Infatti, si avvicina in maniera cool e sicura a coloro che trova attraenti e si avvale del suo fascino e della sua personalità amichevole per spostare le conversazioni in maniera naturale verso il flirt. Gli uomini mascolini sono diretti rispetto a quello che vogliono, ma non sono boriosi o arroganti. Adorano divertirsi, ma ricorda sempre che le loro prospettive sessuali girano intorno a esseri umani che, a loro volta, hanno delle esigenze e dei desideri.
    • Se sei single, lavora sulla tua sicurezza sessuale. Prova a essere dominante quando flirti e a letto. Non lasciarti coinvolgere dalle relazioni che non sono nemmeno nate!
    • Se non hai esperienza, comincia semplicemente a uscire di più. Parla senza timore con le persone attraenti che ti presentano: se l'attrazione è mutua, farai colpo, altrimenti, diventerai più bravo nell'esprimerti con sicurezza.
    • Applica questi principi a tutte le relazioni serie delle quali sei membro. Mantieni la tua sicurezza con tua moglie o la tua ragazza, sorprendila seducendola come sedurresti qualcuno che incontri per la prima volta.
  4. Migliora la tua salute emotiva. Un pregiudizio comune consiste nel fatto che gli uomini virili non provano altre emozioni se non la rabbia. Niente potrebbe distare di più dalla verità. Gli uomini mascolini vivono un ampio spettro di emozioni: gioia, tristezza, rimpianto, appagamento e tutte le sfumature che esistono nel mezzo. Tuttavia, un uomo non perde mai il controllo sulle sue emozioni. Non permette mai a se stesso di arrabbiarsi talmente tanto da fare qualcosa di stupido. Non si consente mai di essere talmente tanto triste da ignorare le sue responsabilità. Fa quello che bisogna fare per assicurare a se stesso e agli altri di essere emotivamente pronto a incaricarsi della sua vita.
    • Critica onestamente il tuo stato emotivo: senti illogicamente certe emozioni? Placca sin da subito la tua debolezza. Parla con i tuoi amici o con uno psicologo per mettere in prospettiva il tuo stato emotivo.
    • Sia gli uomini sia le donne sperimentano la depressione clinica, ma gli uomini depressi sono più propensi a suicidarsi . La depressione può anche portare gli uomini a trascurare la propria famiglia e la propria carriera. Se sei depresso, rivolgiti a un medico. Non è mascolino fingere che non ci sia nulla di sbagliato.
  5. Aguzza l'intelletto. Gli uomini mascolini non sono solo sexy e contraddistinti da una forza bruta, sono anche intelligenti. Non devono necessariamente essere colti, ma aperti a imparare nel corso di tutta la loro vita. Un uomo virile ha un'opinione su quasi tutto, ma i suoi pensieri non saranno ben informati se non è aperto ad assorbire conoscenze. Qualunque sia il tuo livello formativo, cerca di essere il più intelligente possibile: ciò ti aiuterà a negoziare negli affari, a disinnescare i litigi a casa, a prendere decisioni migliori e, soprattutto, a vivere una vita piena e soddisfacente.
    • Dedicati a un hobby! Non è mai troppo tardi per imparare a suonare uno strumento musicale o una nuova lingua.
    • Unisciti a una squadra di dibattiti! Imparare come si discute efficacemente è una capacità importante in quasi tutti gli aspetti della vita.
    • Segui un corso presso una scuola locale. Troverai nuove passioni.
    • Se hai visibilmente torto riguardo a qualcosa, ammettilo e volta pagina. Non guadagni nulla rifiutandoti ostinatamente di cambiare idea.
  6. Sviluppa delle relazioni interpersonali soddisfacenti. Gli uomini virili dovrebbero essere sicuri di sé, ma non essere dei solitari. Coltivare una vita sociale attiva è eccellente per le tue aspirazioni lavorative (fare networking è un ottimo modo per avere nuovi contatti e raccomandazioni), ma è anche ideale per conoscere delle persone single. Inoltre, è semplicemente divertente. Esci oggi stesso per incontrare nuove persone!
    • Cerca di ricoprire dei ruoli alla leadership nelle organizzazioni. Conoscerai tantissime persone e ti guadagnerai il loro rispetto.
    • Entra in una squadra per praticare uno sport. È un buon modo per migliorare la tua vita sociale e, contemporaneamente, la tua salute.
    • Risparmia le tue emozioni più tenere e intime per le tue relazioni, ma sii una roccia affinché coloro che sono più emotivi possano aggrapparsi a te.
  7. Sii distinto. Gli uomini virili potrebbero avere dei role model, ma devono aspirare a essere semplicemente se stessi. Sii unico, non cedere alle mode. Coltiva il tuo stile e non verrai mai scambiato per qualcun altro. Il modo in cui ti vesti, parli e ti comporti lascia un'impressione duratura sulle persone. Assicurati che sia indimenticabile.
    • Mai mostrare accordo con qualcuno solo per essere accettato. I veri uomini sono sicuri delle loro opinioni e, quando necessario, danno espressione al proprio disaccordo con gli altri sentendosi a proprio agio e facendolo con rispetto.
    • Fai quello che ti piace fare, senza considerare quello che penseranno gli altri. Per esempio, ti piace lavorare a maglia? Allora lavora per diventare lo sferruzzatore più virile del mondo.

Mantenere la Tua Mascolinità

  1. Fai in modo che il tuo stato fisico rimanga al picco. Non dormire sugli allori, continua ad allenarti tutti i giorni, anche solo per conservare i progressi che hai già conseguito. Un corpo forte e sano aiuta a facilitare molti altri aspetti della vita. Avrai più energia al lavoro, nello sport e nell'amore, come un vero uomo.
    • Raccogli i frutti della tua nuova forza e atleticità, ma non montarti la testa. Non andare in giro vantandotene o mostrando il corpo, a meno che non tu non lo faccia per scherzare, altrimenti sembrerà che tu sia disperato per ottenere l'approvazione altrui, non sicuro di te.
    • Presta attenzione a quello che consumi. Conta le calorie ed evita i cibi poco sani.
  2. Accogli favorevolmente la tua curiosità. La chiusura mentale ostinata spesso viene confusa con la virilità. Però, è molto più mascolino cercare attivamente delle nuove esperienze: non puoi vivere la tua crescita personale se non esci mai dalla tua comfort zone. Prova sempre delle nuove cose, a patto che lo faccia in modo sicuro. Ciò allargherà i tuoi orizzonti. Inizierai a capire cosa ti piace e cosa non ti piace. Scoprirai delle abilità che non sapevi nemmeno di avere. Sarai più interessante per i tuoi amici e più sexy per le donne.
    • Sii aperto ai rapporti con dei nuovi tipi di persone. Parla con tutti, potresti scoprire che la gente dai punti di vista diversi può farti ragionare in modo differente.
    • Assumiti delle nuove responsabilità al lavoro e a casa. Per esempio, anche se scopri di non essere il migliore a occuparsi del pagamento delle bollette, ne saprai di più sul processo, il che è un dono in sé.
  3. Sfida te stesso tutti i giorni. Essere virili non è facile. È una qualità che viene modellata dal duro lavoro e dalla lotta. Teddy Roosevelt, uno degli uomini più mascolini della storia, lavorò duramente per anni per superare il suo precario stato di salute e diventare più virile. Superando gli ostacoli, ti avvicini sempre di più all'ideale di mascolinità. Prendi subito di petto le difficoltà della vita!
    • Spesso, le sfide più grandi possono comparire con il tran tran derivante dalla carriera e dalla vita domestica. In questo caso, la sfida potrebbe essere semplice, ovvero andare a letto prima in modo da poterti alzare presto per portare tuo figlio a scuola. Solo perché queste sfide non sono “glamour”, questo non significa che non siano difficili!
    • Cerca nuove sfide all'esterno. Se la tua carriera e la tua vita domestica non ti sfidano, creane tu da solo! Iscriviti a una maratona.
  4. Assapora la competizione. Non sei l'unico uomo mascolino al mondo, prima o poi ti ritroverai in competizione con qualcuno altrettanto sicuro di sé, forte e dall'autostima elevata. Fai del tuo meglio: una competizione genuina è una grande chance per testare le abilità virili che hai fatto maturare duramente. E, se non dovessi vincere, imparerai e sarai preparato meglio per avere successo la prossima volta in cui ti scontrerai con un altro maschio alfa.
    • Se vinci, fallo con modestia. Stringi la mano dell'avversario, guardalo negli occhi e non vantarti della vittoria. Rifletti sempre le qualità che possiedi e che ti hanno condotto alla vittoria e quelle che l'hanno resa più difficile.
    • Se perdi, perdi come un uomo. Mai arrenderti prima che la competizione sia finita, pur avendo delle scarse possibilità. Non lamentarti né inventare scuse per giustificarti. Invece, prova a capire perché hai perso, in modo da dedicare una maggiore pratica a queste aree.
  5. Soprattutto, sii il miglior uomo che tu possa essere in ogni aspetto della tua vita. Nessun uomo è perfetto, persino l'uomo più virile che ci sia commette errori e affronta delle grandi difficoltà. L'avversità non è una ragione valida per mollare. Lotta per l'ideale di mascolinità, sicurezza e forza, anche quando è elusivo. Ricorda, nessuno nasce mascolino. È qualcosa che va raggiunto con il duro lavoro, lo sforzo e il sacrificio. Quando hai dei dubbi, non dimenticare che alcuni degli uomini più virili hanno avuto dei momenti bui. Ecco alcuni esempi:
    • John Wayne una volta era il simbolo per eccellenza della Mascolinità Americana e lottò nel corso di tre matrimoni e contro una dipendenza dal fumo che gli causò un cancro. Tuttavia, mantenne la propria virilità fino alla fine.
    • Molto prima di essere Rocky, Sylvester Stallone era un giovane attore disperato e in difficoltà. Per tre settimane, fu un senzatetto, dormendo nella stazione degli autobus Port Authority di New York, finché ottenne il suo primo ruolo da protagonista, in un porno. Divenne celebre anni dopo.
    • Mr. T. ha avuto una vita molto dura prima di essere raggiunto dalla fama. Allevato in uno dei quartieri di case popolari più difficile di Chicago ed espulso dal college dopo un solo anno, ha lavorato come buttafuori e guardia del corpo per anni prima di ottenere il suo primo ruolo in un film.

Vivere Come un Uomo nel Mondo

  1. Tratta con rispetto le donne. Che tu stia uscendo con una o no, dovresti trattarle tutte come farebbe un autentico gentiluomo. Questo non significa mettere in atto delle idee antiquate di cavalleria (come, per esempio, farle accomodare sulla sedia), bensì che dovresti estendere a tutte il rispetto e la cortesia che concederesti a una collega seria. Ascoltale quando parlano. Rispetta le loro opinioni, anche quando sei in disaccordo con loro. E, soprattutto, trattale al pari degli uomini, lo sono.
    • Non devi trattare le donne così come tratteresti un bambino. Molte donne adorano l'umorismo sconcio proprio come gli uomini. Fare delle battute (anche quelle scurrili) di fronte alle donne non significa trattarle con poco rispetto, ciò dimostra che le consideri al pari degli uomini e che puoi abbassare la tua guardia emotiva. Prima però, cerca di capire la loro personalità: se sembra che possano gradire il tuo umorismo, fatti avanti.
    • D'altro canto, evita l'utilizzo degli insulti contro il sesso femminile, anche se stai solo scherzando. È facile prendere il vizio di usare queste parole ed è ancora più facile che le tue intenzioni vengano fraintese. Gli uomini mascolini non feriscono i sentimenti altrui sulla base del sesso biologico.
    • Mai e poi mai commettere un atto di violenza contro una donna: è una delle cose meno virili che tu possa fare.
  2. Tratta con rispetto anche gli uomini. È semplice rispettare i tuoi amici. Molto più difficile rispettare quel tuo collega odioso che hai sempre alle calcagne. Un uomo virile rispetta tutti e non si comporta da bullo né umilia la gente. Inoltre, evita di spettegolare. Qualsiasi cosa che rimprovereresti a tuo figlio mentre è al parco giochi dovrebbe essere evitata da te nel mondo adulto.
    • Molte volte, gli uomini fastidiosi non sanno nemmeno di esserlo. Se qualcuno del tuo ufficio ha un alito veramente pessimo, prendilo educatamente da parte e raccomandagli di usare delle mentine. Non burlarti di lui davanti a tutti durante la pausa pranzo. Non c'è ragione di far soffrire qualcuno per una cosa della quale non è consapevole.
    • La vita a volte ti spronerà a competere con gli altri uomini. Intervieni nella maniera migliore che puoi, ma ricorda che questi uomini non sono da disprezzare solo perché sono tuoi concorrenti. Si meritano il tuo rispetto anche se sono il nemico.
  3. Sii ambizioso (ma non avido). Insegui l'eccellenza nella tua carriera e raccogli le ricompense che ottieni mediante il tuo duro lavoro, ma non compromettere mai la tua integrità o la tua vita di famiglia per avere più denaro. La felicità che ricavi dai soldi è minuscola se comparata a quello che possono offrirti una casa e una famiglia felici. Comportati eticamente in tutte le tue transazioni di affari. Sii competitivo, ma non pugnalare alle spalle: un uomo mascolino non butta mai nessuno sotto l'autobus per avanzare.
    • Essere considerato rispettabile in ufficio già di per sé è un premio. I colleghi e i supervisori noteranno il tuo duro lavoro. Guadagnerai più rispetto nell'ambiente lavorativo e, soprattutto, te lo terrai stretto.
    • Cerca nuove responsabilità al lavoro, ma non farti investire tanto dalla carriera da trascurare te stesso o la tua famiglia. Se accettare un nuovo incarico significa che non riuscirai a vedere i tuoi figli prima di andare a dormire, passalo a qualcun altro.
  4. Sii un uomo di famiglia. I tuoi affetti dovrebbero venire prima, prima della tua carriera e persino prima di te stesso. Questa responsabilità diventa ancora maggiore quando diventi padre. Assicurati di trascorrere del tempo con la tua famiglia, anche se lavori duramente. Ricambieranno il tuo amore. Porta i bambini a visitare i nonni. Ogni tanto, trascorri un weekend con loro sulla spiaggia. Assisti alle partite e alle recite dei tuoi figli. Il tempo che dedichi a diffondere l'amore nella tua famiglia è quello che ricorderai con maggiore affetto quando sarai anziano.
    • Un sondaggio al quale hanno partecipato oltre 1.000 genitori britannici ha dimostrato che essi danno valore in modo preponderante più alla famiglia che al benessere materiale . Se ti viene data l'opzione tra lavorare l'intero fine settimana per risparmiare e comprare una nuova macchina e trascorrere il weekend con la tua famiglia, scegli quello che ti renderà più felice.

Consigli

  • Far del male a una donna o a un bambino è da codardi e solo il tipo di persona più basso che ci sia (come i violentatori, se li conti come umani) lo farebbe, non un vero uomo.
  • Esprimi quello che pensi e sostieni i tuoi amici.
  • Sii etico, leale, onesto, umile, caritatevole, forte, attento, gentile e affettuoso.
  • I principi degli scout sono buoni da seguire: essi dovrebbero essere dignitosi, leali, utili, amichevoli, cortesi, gentili, ubbidienti, allegri, frugali, coraggiosi, puliti e rispettosi. Preparati ad aiutare sempre gli altri e a mantenerti fisicamente forte e mentalmente sveglio nonché moralmente retto.
  • Non lasciarti calpestare da nessuno; leggi “The Manipulated Man” e “The Myth of Man Power”.
  • Emula i role model, gli eroi, le persone famose, gli amici e i membri della famiglia virili.
  • Difendi le donne, i bambini e tutti gli esseri umani più deboli di te!
  • Identificarti in quanto uomo è il primo passaggio; se ti senti più a tuo agio comportandoti come una ragazza, non pensare di dover cambiare!

Avvertenze

  • Non fare uso di steroidi.
  • Sii un uomo, ma non quello di Neanderthal: ricorda costantemente a te stesso che un uomo può avere delle opinioni elaborate e pensa agli altri.
  • Alcune culture e alcuni sistemi di valori riconoscono dei comportamenti in quanto mascolini, ma in molti altri posti essi potrebbero essere considerati inaccettabili o addirittura illegali. Quando ti impegni per avere uno stile di vita mascolino, chiedi sempre a te stesso se, personalmente, trovi accettabili le tue azioni. Va BENE essere meno virile se ciò ti rende un migliore essere umano.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.