Come Seguire una Dieta a Base di Cibi Crudi

Se hai deciso che una dieta a base di cibi crudi è quella giusta per te, significa che ti stai impegnando a migliorare il tuo stato di salute attraverso una corretta alimentazione. Sfortunatamente, molte persone riescono a seguire le diete a base di cibi crudi soltanto per un lasso limitato di tempo. Dal momento che si tratta di una dieta che stravolge le normali abitudini delle persone, e visto che per molti è difficile resistere alle tante tentazioni quotidiane, la maggior parte delle persone farà fatica a rispettare i propri buoni propositi. Se hai già provato una dieta a base di cibi crudi ed hai deciso di continuare a seguirla ancora per molto tempo, rendendolo uno stile di vita, ci sono un po' di passaggi che ti aiuteranno a restare sulla retta via e ad evitare che tu torni ai vecchi cibi a cui eri abituato.

Resisti alla Tentazione di Tornare ai Cibi Cotti

  1. Prova a tenere lontane le tentazioni. Quando vai a fare la spesa per comprare frutta e verdura, non avvicinarti ai reparti dei cibi da cui saresti tentato. Analogamente, se ti accorgi che hai sempre voglia di cioccolata, stai lontano anche da quella zona. Sarà meno probabile che tu ceda se riuscirai ad evitare di trovarti faccia a faccia con le tue tentazioni.
    • Se puoi, evita le pubblicità che promuovono dei cibi poco sani finchè non ti sarai abituato al tuo nuovo stile di vita. In particolar modo, le pubblicità visive sono quelle a cui è più difficile resistere, quindi stai attento alla TV ed al computer.
  2. Ricorda a te stesso le conseguenze del cedere alle tentazioni. Arrenderti ad una tentazione avrà effetti negativi sul tuo corpo e sui progressi fatti finora. Le diete a base di cibi crudi hanno effetti particolarmente positivi sul corpo, ed anche se apprezzi il sapore di cibi cotti o preconfezionati, cedere non ne varrà la pena a causa del gonfiore e degli altri effetti negativi che avrebbero su di te. Non solo ne pagheresti le conseguenze a livello fisico, ma è probabile che anche lo spirito ne venga intaccato quando ti accorgerai che la tua forza di volontà non è stata abbastanza forte da impedire che ciò accadesse.
  3. Tieni un diario dei cibi che mangi. Se hai un attimo di debolezza e mangi qualcosa che non rientra tra i cibi crudi, scrivi sul diario quando ti sei sentito male dopo averlo fatto. Includi sia i sintomi fisici che quelli mentali. Torna indietro e rileggi il diario la prossima volta che ti verrà voglia di fare uno strappo alla dieta. Ricordarti sempre degli effetti negativi ti sarà di grande aiuto per restare sulla retta via.
  4. Prova a mangiare qualche snack fatto con cibi crudi al posto dei cibi poco sani che stai desiderando. Un po' di frutta risponderà bene alla voglia di dolci. Quando sei tentato da un dolcetto, sconfiggi la voglia con una bella manciata di bacche, che sono alcuni dei frutti più sani in circolazione. Anche le noci sono ottimi sostituti a qualcosa di grasso (ma evita le arachidi, visto che non riusciresti a smettere di mangiarle), mentre è risaputo che i pomodori rispondono bene ad un bisogno di sale che normalmente ti porterebbe a mangiare cibi preconfezionati.

Crea una Routine Adatta a Te

  1. Evita di mangiare troppo. E' importante mangiare alla stessa ora tutti i giorni, e sviluppare una tabella fissa dei pasti. Farlo imposterà un orologio interno che regolerà la fame ed eviterà che ci siano momenti della giornata in cui tu abbia troppa fame, perchè ti permetterà di essere sempre sazio.
    • Quando stai mangiando, cerca di evitare ogni tipo di distrazione. Ti aiuterà a mangiare alla giusta velocità. Se fossi distratto, tenderesti a mangiare più velocemente, e non ti renderesti conto di essere pieno, continuando a mangiare più del necessario. Mangiare senza distrazioni ti aiuterà a riempirti anche con i cibi crudi, ed a restare sazio più a lungo. Essere sazio contribuirà ad evitare che tu inizi a cercare cibi non crudi con cui riempirti dopo aver consumato il tuo regolare pasto.
  2. Diventa amico di altre persone che seguono lo stesso tipo di dieta. Puoi incontrare persone della tua zona che seguono la stessa dieta semplicemente partecipando alle riunioni di un gruppo locale di supporto. Se non ci sono gruppi di supporto per persone che stanno seguendo una dieta a base di cibi crudi nella tua area, potresti crearne uno tu stesso! Avere delle persone su cui contare durante le prime fasi può fare una gran differenza. Avere delle persone che condividono i tuoi stessi obiettivi ti aiuterà a seguire la dieta e ti darà esempi dei risultati che potrai ottenere.
  3. Segui una routine di esercizi. Tutti sanno che l'esercizio è ottimo per restare in forma, ma ha anche altri effetti benefici. Fare esercizio ti circonderà di energie positive, e ti aiuterà a farti passare la voglia di cibi poco sani. Qualsiasi tipo di esercizio che include anche la meditazione ti farà bene e ti aiuterà a proseguire per la tua strada, grazie anche al fattore spirituale dell'esercizio che ti spingerà a focalizzarti sui tuoi obiettivi.

Guarda i Lati Positivi

  1. Premiati per quello che stai facendo. Comprati qualcosina quando riesci a non sgarrare per un certo lasso di tempo. Anche se si tratta solo di un certo frutto esotico o di uno snack naturale che normalmente non avresti comprato, farlo sarà un gran modo per ricompensarti per essere riuscito a seguire i tuoi piani. Altri modi per ricompensarti possono includere visite a centri benessere, andare a vedere un film o comprare un capo di vestiario.
  2. Evita di essere troppo duro con te stesso. Non punirti troppo severamente se sei uscito dal percorso. Se sgarri e mangi qualcosa che non avresti dovuto mangiare, prova a non rimproverarti troppo per averlo fatto. Concentrati sugli obiettivi a lungo termine e renditi di conto dei progressi fatti fino a quel momento. Accetta il fatto che siamo umani e, in quanto tali, commettiamo degli errori. Resistere ai richiami dello stomaco può essere difficili, soprattutto all'inizio di una nuova dieta. Questa è una della ragioni per cui un gruppo di supporto può esserti di grande aiuto. Assicurati di imparare dai tuoi errori e di riuscire ad andare avanti. Incolpare la tua debolezza non aiuterà, e servirà solo a creare delle vibrazioni negative nei confronti dell'obiettivo che stai provando a raggiungere.

Consigli

  • Un frullato è un ottimo modo per darti una piccola ricompensa una volta ogni tanto. I frullati possono essere così buoni da farti pensare che tu stia facendo uno strappo alla dieta ma, al contrario, sono un ottimo modo per restare sulla retta via.
  • Ricordati che i benefici delle diete a base di cibi crudi non derivano soltanto dal fatto di non mangiare più cibi cotti, ma anche dal fatto che ti porteranno ad evitare cibi fritti, cibi cotti al forno e cibi spazzatura. Ridurre il consumo di cibi preconfezionati farebbe bene a chiunque.
  • Prova a bere un buon tè alle erbe come quello alla menta o alla camomilla per placare la tua voglia di cibo durante i freddi cibi invernali.
  • Tieni anche mente che devi comunque prestare attenzione a cosa mangi ed a come lo prepari. Le verdure possono perdere nutrienti quando vengono cotte, ma possono perderli anche quando restano per troppi giorni in frigo. Altri nutrienti vengono persi quando frutta e verdura sono disidratate, congelate, usate per infusi o spremute. E' triste sapere che potresti comunque avere una certa carenza di alcuni nutrienti, a seconda della tua dieta, visto che i nutrienti vengono assorbiti più facilmente dopo la cottura dei cibi. Avere continuamente voglia di una certa pietanza, può indicare che nella tua dieta manca qualcosa e che il tuo fabbisogno di nutrienti non è rispettato dalla dieta attuale, quindi tieni sotto controllo il tuo stato di salute!

Avvertenze

  • I cibi crudi possono contenere molti batteri, quindi assicurarsi che non sia questo il caso con gli alimenti che andrai a consumare è fondamentale.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.