Come Realizzare il Cracklè

Il cracklè è una tecnica di invecchiamento molto diffusa ed usata per decorare la superficie degli oggetti più svariati. Applicando uno strato di colla, o di medio screpolante, tra 2 strati di vernice acrilica è possibile conferire ad una superficie un aspetto del tutto nuovo e differente.

Passaggi

  1. Scegli l'oggetto che vuoi dipingere. La tecnica del cracklè può essere applicata a legno, ceramica, tela e a varie altre superfici.
    • Se hai scelto un oggetto in legno, assicurati che sia trattato, altrimenti potresti ottenere un risultato sbiadito.
  2. Scegli due colori contrastanti. Non è importante stendere prima l'uno o l'altro. L'effetto cracklè sarà visibile in entrambi i casi: chiaro su scuro, o scuro su chiaro.
    • Se preferisci usa delle vernici metallizzate per far brillare il tuo oggetto.
    • Nota: se i due colori scelti sono troppo simili tra loro, l'effetto cracklè potrebbe essere poco evidente.
  3. Stendi il primo strato di colore. Usa un pennello, o un piccolo rullo, e dipingi l'oggetto con la vernice acrilica.
    • Colora ogni parte visibile.
    • Prima di procedere oltre, attendi che la vernice si asciughi completamente.
  4. Copri il primo strato con della colla multiuso trasparente o con un medio screpolante. Rivolgiti al negozio di hobbistica più vicino per un consiglio, in alternativa usa della semplice colla vinilica. Ricorda che, più spesso sarà lo strato di colla steso, più grandi saranno le linee dell'effetto cracklè.
    • Se vuoi ottenere delle linee fini stendi quindi uno strato di colla sottile.
  5. Stendi immediatamente l'ultimo colore. Il medio screpolante si asciuga molto velocemente, sarà quindi necessario procedere subito con la stesura del secondo colore. In caso contrario l'effetto cracklè non sarà efficace. Stendi il nuovo colore con un pennello soffice.
    • Sii delicato per non disperdere e trascinare la colla sottostante mentre dipingi, altrimenti rovinerai l'effetto finale. Se preferisci usa una vernice spray, il processo di applicazione sarà molto più veloce.
  6. Attendi che il tuo oggetto si asciughi completamente. Non appena l'ultimo colore si sarà seccato compariranno le crepe.
    • Se vuoi accelerare i tempi di asciugatura puoi usare una pistola ad aria calda.
    • Completa il tuo progetto applicando uno strato di vernice poliuretanica trasparente.

Consigli

  • Per i progetti più larghi potrebbe essere utile lavorare in sezioni differenti, così che la colla non abbia il tempo di asciugarsi prima della stesura del secondo colore.
  • Il tipo di attrezzo usato per stendere il secondo colore determinerà lo schema delle crepe. Usando un pennello otterrai delle linee parallele, con un rullo le crepe avranno un aspetto più circolare.

Cose che ti Serviranno

  • Vernice acrilica in 2 colori contrastanti
  • Pennello soffice
  • Piccolo rullo
  • Medio screpolante
  • Colla multiuso trasparente
  • Pistola ad aria calda
  • Vernice poliuretanica trasparente
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.