Come Leggere un Bollettino Meteo Emesso in Ambito Aeroportuale (METAR)

I piloti consultano i bollettini METAR per ottenere le informazioni più significative sulle condizioni di volo. Agli occhi di un osservatore distratto, il bollettino potrebbe apparire come una sequenza casuale di lettere e numeri, ma grazie a questo articolo, sarai in grado di decodificarne il messaggio!

Passaggi

  1. Procurati un bollettino METAR. In questo articolo verrà usato il METAR relativo alle condizioni meteo registrate alla U.S. Air Force Academy. Il bollettino in questione è: METAR KAFF 212355Z COR VRB05KT 15SM FEW040 SCT060 SCT075 SCT090 BKN220 15/M01 A2957 RMK ACSL DSNT SE-S SLP960 SHRA DSNT N-E-SE AND DSNT NW 60001 55000 LAST COR 0043
  2. Individua il tipo di bollettino (METAR). Può trattarsi di:
    • METAR = Bollettino Orario di Routine;
    • SPECI = Bollettino Straordinario, Non Programmato.
  3. Indicatore di Località (KAFF). K è il prefisso usato per identificare le località USA intercontinentali, AFF sta per "Air Force Academy airfield". Gli identificativi internazionali per i METAR sono forniti dall'Organizzazione Metereologica Mondiale (World Meterological Organization, WMO). Ad esempio, LIML corrisponde all'aeroporto di Milano Linate, EGLL a quello di Londra Heathrow e RJAA a Tokyo Narita.
  4. Data e Orario (212355Z). I primi due numeri si riferiscono al giorno del mese corrente, seguiti dall'orario Zulu (l'ora secondo il meridiano di Greenwich, GMT). In questo caso, il bollettino è stato redatto il 21° giorno del mese, alle 23:55 GMT (17:55 ora locale). Come puoi notare, il bollettino non dà informazioni circa il mese o l'anno.
  5. Rapporto Corretto Automatizzato (COR). Quando presente può essere:
    • AUTO = stazione automatizzata;
    • COR = rapporto corretto automatizzato.
  6. Informazioni sul Vento (VRB05KT). I primi tre numeri indicano la direzione del vento ("direzione vera") - oppure puoi trovare la dicitura "VRB", variabile - seguiti dalla velocità in nodi. Se il vento soffia a raffiche, dopo la velocità del vento sarà riportato il dato sulla raffica più alta. Per esempio, venti da nord, con velocità di 7 kt e raffiche fino a 15 kt saranno riportati come: "36007G15KT".
  7. Visibilità (15SM). La visibilità viene misurata in miglia terrestri (statute miles, SM). Per segnare le frazioni si lascia uno spazio, come 1 1/2SM. Nel bollettino puoi trovare segnata anche la portata visuale di pista (runway visual range, RVR) con una R (che sta per "runway", pista) seguita dall'indicatore di pista, da uno slash (/) e dalla visibilità per quel settore di pista misurata in piedi (un piede = 30,48 cm). Ad esempio, R36L/2400FT segnala una portata visuale di 2400 piedi per la pista 36 Sinistra.
  8. Tempo Significativo in Atto (in questo esempio non è indicato). Puoi trovare una o più delle seguenti descrizioni: Intensità, Descrittore, Precipitazioni, Riduzione della Visibilità, e altri fenomeni. Consulta la seguente tabella: Intensità Descrittore Precipitazioni Riduzione della Visibilità Altri - Debole MI Strato sottile DZ Pioviggine BR Foschia PO Mulinelli di polvere e sabbia Moderato (nessun segno) BC Banchi RA Pioggia FG Nebbia SQ Groppi + Forte DR Sollevamento basso SN Neve FU Fumo FC Nube a imbuto VC Nelle vicinanze BL Sollevamento alto SG Neve granulosa DU Polvere (su un'area estesa) +FC Tornado o Tromba marina   SH Rovesci IC Cristalli di Ghiaccio SA Sabbia SS Tempesta di Sabbia   TS Temporale PL Granuli di Ghiaccio HZ Caligine DS Tempesta di polvere   FZ Congelante GR Grandine PY Spruzzi     PR Parziale GS Grandine piccola e/o granuli di neve VA Cenere Vulcanica       UP Precipitazioni Sconosciute*     *Solo stazioni automatiche Quindi, per debole nevicata troverai scritto "-SN,", per temporali forti con pioggia "+TSRA", per moderata pioviggine congelante "FZDZ", ecc.
  9. Condizioni del Cielo (FEW040 SCT060 SCT075 SCT090 BKN220). Le prime tre lettere indicano la quota di cielo coperta dalle nubi.
    • SKC = Cielo Sereno (report manuale);
    • CLR = Cielo Sereno (report automatico);
    • FEW = Poche Nubi (da 1/8 a 2/8 di cielo coperto);
    • SCT = Nubi Sparse (da 3/8 a 4/8 di cielo coperto);
    • BKN = Copertura con Squarci (da 5/8 a 7/8 di cielo coperto);
    • OVC = Copertura totale. I numeri successivi segnalano l'altezza della base delle nubi, espressa in centinaia di piedi (1 piede= 30,48 cm) riferita alla superficie. Nel caso di OVC o BKN, viene considerato il banco di nubi più basso. In questo esempio, il tetto di misurazione è a 22.000 piedi.
  10. Temperatura/Punto di Rugiada (15/M01). Sia la temperatura che il punto di rugiada sono espressi in gradi Celsius. Quando le temperature sono sotto zero, vengono precedute da una 'M' per Meno.
  11. Impostazioni dell'Altimetro (A2957). Equivale alla pressione al livello del mare, espressa in pollici di Mercurio ("Hg). Quindi A2957 indica una pressione di 29,57 "Hg. I piloti sfruttano questo dato per verificare che il loro altimetro segnali il giusto valore di altitudine. 29,92 è il valore standard.
  12. Note Aggiuntive (RMK ACSL DSNT SE-S SLP960 SHRA DSNT N-E-SE AND DSNT NW 60001 55000 LAST COR 0043). In queste note viene segnato tutto ciò che può risultare utile, ad esempio il punto in cui un temporale inizia o finisce, il tipo di stazione, la pressione al livello del mare, la temperatura arrotondata al decimo di C°, ecc. Nel nostro esempio:
    • ACSL DSNT SE-S = altocumulo lenticolare in lontananza (oltre 10 SM) da sud-est verso sud.
    • SLP960 = Pressione al livello del mare (in decimi di ettopascal) 996.0 hPa. Il 10 o il 9 all'inizio viene omesso. Va aggiunto il numero che porta il valore ad essere più vicino a 1.000,00.
    • SHRA DSNT N-E-SE AND DSNT NW = acquazzoni moderati in lontananza da nord verso est e sud-est, e in lontananza a nord-ovest.
    • 60001 55000 = dati di manutenzione aggiuntivi e automatici.
    • LAST COR 0043 = ultima correzione 43 minuti dopo l'ora.
  13. Trova il bollettino corrispondente al tuo aeroporto. Usa il link sottostante per trovare il METAR relativo al tuo aeroporto locale.

Consigli

  • Cerca il METAR del tuo aeroporto locale ed esercitati a leggerlo; poi confronta la tua decodifica con le condizioni meteo all'esterno!
  • Il sito dell'Aeronatutica Militare permette di ricercare i METAR da tutto il mondo [[1]]
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.