Come Domare uno Spirito Libero

Brami le attenzioni di qualcuno orgoglioso della sua indipendenza o che ama tutto ciò che è fuori dall'ordinario? La chiave per arrivare al cuore di uno spirito indomito è di farli capire che, con te, può assaporare la libertà più che con chiunque altro. Cerca di capire cosa ti attrae di questa persona. Gli spiriti liberi vivono per soddisfare i loro piccoli capricci; non sanno cosa siano la puntualità, le precauzioni e altri piccoli dettagli. Questo li rende spesso individui molto creativi e affascinanti. Probabilmente è proprio questo che ti fa perdere la testa per loro, a dire il vero. Dandogli delle regole, per quanto ragionevoli ti possano sembrare, non faresti altro che sopprimere quelle qualità in loro che ti attraggono di più. Sempre se prima non fuggono via spaventati da queste costrizioni. Tienilo a mente mentre leggi i seguenti passaggi.

Passaggi

  1. Lascia la porta aperta — letteralmente e figurativamente. Non c’è bisogno di metterlo per iscritto ma assicurati che il tuo spirito indomito sappia che è libero di andare e venire quando gli pare. Così facendo lui (o lei) imparerà a fidarsi di te.
  2. Non stabilire confini imponendo delle regole. Le restrizioni sono come catene per lui (o lei), e faranno scappare il tuo cavallo selvaggio lontano nelle praterie. Invece di dire: "Non devi tradirmi", chiedigli: "Davvero, rischieresti di perdere una persona speciale come me, solo per avere un’avventura?" Metti bene in chiaro che se oltrepassa una certa linea, sarà lui (o lei) che ci perderà.
  3. Dai spazio alle tue priorità. Cosa cerchi in un rapporto? Impegno? Rispetto? Onestà? Affetto? Compagnia? Passione? Sicurezza? Stabilità? Puoi sceglierne due o tre di queste? Uno spirito libero non si farà in quattro per cercare di soddisfare ogni tua esigenza. Potrebbe farlo più avanti, ma solo una volta ottenuta la sua fiducia totale. Cerca di avere degli obiettivi realistici chiedendo al tuo partner le cose delle quali hai realmente bisogno in un rapporto — e non aspettarti di ricevere altro.
  4. Uno spirito libero potrebbe fuggire via da un rapporto per svariate ragioni. Alcune di queste sono da considerarsi piccoli capricci senza conseguenze. Molte potrebbero non essere colpa tua. Basta avere pazienza. Se sta accadendo qualcosa che ha a che fare con te nella vita del tuo spirito libero, e se ciò sta causando delle difficoltà tra di voi, non darti per vinto. Potrebber estraniarsi per un po' o addirittura minacciare di troncare il rapporto. Non cercare di convincerlo a non farlo, ma non accettare la sua decisione senza battere ciglio. Se cerca di rompere, digli solo che non lo desideri. Dì che pensi che state bene insieme. Se insiste nel volerla fare finita, cerca di non andare avanti con la tua vita da subito. Non sarà una passeggiata per te, ma potrebbe cambiare idea. E farlo in prima di quanto pensi.
  5. Cerca di conoscere bene il tuo partner. Studia il suo comportamento, i suoi capricci, i desideri più profondi e le sue peggiori paure. Abbi una mentalità aperta e sii pronto ad accettarlo così com’è. La conoscenza è potere; meglio si conosce una persona, meno sentirai la necessità di controllarla. Con il tempo, inoltre, questo ti farà sembrare l'unica persona che riesce a capirlo (e, dunque, l’unica con la quale può essere davvero se stesso). Per uno spirito libero, questo è come vincere il jackpot.
  6. Scegli bene le tue battaglie. Se un problema non è direttamente di intralcio alle priorità che hai stabilito, lascia correre e va avanti. Per esempio, se ha quindici minuti di ritardo e finite col perdervi l’inizio del film, fai buon viso a cattivo gioco e mettetevi in coda per la prossima proiezione. Tuttavia, se ha quarantacinque minuti di ritardo nel venire a prenderti nel mezzo della notte in un brutto quartiere, non devi lasciare che la passi liscia.
  7. Dagli il beneficio del dubbio. Una persona che dà valore alla sua indipendenza metterà alla prova per davvero la tua capacità di fidarti. Devi capire fin da subito se puoi o no fidarti di questa persona; devi scegliere tra il fidarti incondizionatamente del tuo partner o non fidarti per niente. Certo, potresti rimanere scottato, ma potresti anche arrivare al cuore di una persona che credevi irraggiungibile.
  8. Entra in contatto con il tuo spirito libero. Non restare a casa a chiederti cosa stia combinando, o quando ti chiamerà. Mettiti in macchina e fatti un giro. Vai a trovare un vecchio amico. Goditi una serata al cinema. Ordina una cena in un ristorante esotico. Il tuo compagno ti rispetterà per questo e proverete un senso di complicità quando tornerete a casa e vi racconterete le reciproche avventure.
  9. Ama il suo spirito libero. La prima cosa che tutti gli spiriti liberi vogliono da una loro relazione è essere accettati per ciò che sono; in caso contrario, uno spirito libero sente che la sua libertà è minacciata. Assicurati anche di non avere delle pretese eccessive o di non essere troppo ossessivo. Di norma, questo comportamento li fa rabbrividire. Avrà fiducia in te, solo se lo accetterai per com’è fatto — è una relazione non può essere portata avanti senza una reciproca fiducia. Ricordati che l’individualità di ciascuno dei membri di una coppia va considerata come un pregio, non un difetto; mettendoci amore e pazienza, darai a uno spirito libero il sostegno del quale ha bisogno per crescere nel vostro rapporto.

Consigli

  • Non cercare di cambiare il tuo partner. Sarebbe un errore in qualsiasi tipo di rapporto, ma lo è soprattutto quando hai a che fare con un carattere forte.
  • Agli spiriti liberi non piace essere giudicati. Farebbero marcia indietro o si dileguerebbero. Stai attento sia con le parole, sia con le azioni. Tuttavia, imparando ad accettare il tuo partner con tutti i suoi difetti, vedrai che saprà essere per te il compagno (o compagna) più straordinario che tu abbia mai avuto.
  • Dagli il tempo per pensare a se stesso(a) e ai suoi progetti. A volte basta lasciarlo andare per la sua strada, rassicurandolo che tu sarai lì aspettarlo alla fine del percorso.

Avvertenze

  • In un certo senso, è impossibile domare per davvero uno spirito libero. Ciò che puoi fare è di chiedere a questa persona di farti partecipe della sua libertà.
  • Solo perché stai permettendo ad uno spirito libero di entrare a far parte della tua vita non significa che dovete fare cose pericolose come praticare sesso estremo, drogarvi, guidare una moto senza casco, ecc. Non tutti gli spiriti liberi sono affidabili (come, del resto, non lo è ogni persona “normale”); alcuni non possono essere addomesticati e altri sono semplicemente degli egoisti.
  • Se hai fallito provando tutti i passaggi di cui sopra, prova a goderti lo spirito libero da lontano. Sostienilo nelle sue attività e fagli sapere che lo apprezzi. A volte la vita può essere difficile per uno spirito libero (non tutti li accettano per come sono fatti, e questo può renderli suscettibili), quindi incoraggiarlo può rivelarsi utile.
  • Non supporre che uno spirito libero “non si ponga limiti”. Rispetta le sue regole; solo perché sono diverse dalle tue, non significa che non ne abbia.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.