Come Affrontare la Disforia di Genere

Per i transessuali o i varianti di genere è difficile gestire la disforia. Alcuni preferiscono accettarla e dare avvio al cambiamento, mentre altri vorrebbero evitarla completamente. Non esiste una soluzione semplice, ma resta pur vero che non bisognerebbe agire in preda alla disperazione oppure pensare che ci sia una soluzione miracolosa ai tuoi problemi. Mantieni la calma e rilassati. Quanto all’immagine di te stesso, sia che riguardi il seno, la voce, o perfino i vestiti e i capelli, è necessaria molta forza d’animo per gestire determinate sensazioni e sentirti a tuo agio con te stesso. Ecco alcuni sistemi per ridurre le conseguenze della disforia di genere.

Passaggi

  1. Abbi fiducia in te stesso. Ti potrebbe sembrare di non avere via d’uscita, ma sappi che sei circondato da persone disposte ad aiutarti. Hai la possibilità di acquisire le sembianze del sesso desiderato attenuando quelle del sesso di appartenenza. Ricordati che ci sono molte persone che hanno attraversato esperienze simili alla tua. Non sei solo e non sei assolutamente strano. Ci sono tanti transessuali che conducono una vita felice e normale.
  2. Esprimi i tuoi sentimenti. Dare libero sfogo alle tue emozioni attraverso il disegno, la scrittura, la pittura o anche la corsa, può aiutarti ad affrontare la situazione. È importante liberarsi da tutte le emozioni negative che possono ferirti sia a livello fisico che mentale. Coloro che tentano di soffocare le proprie emozioni tendono ad assumere un atteggiamento passivo-aggressivo o a essere molto infelici. Potresti perfino sentirti un fallito oppure pensare che ci sia qualcosa di sbagliato in te, a tal punto da ammalarti a causa dello stress e della depressione.
  3. Respira profondamente. Quando pensi che le preoccupazioni possano sopraffarti inspira ed espira. L’equilibrio interiore può aiutarti a gestire le emozioni. La meditazione e lo yoga sono sistemi utili per potenziare la capacità di rilassamento.
  4. Cerca di comprendere le tue sensazioni. Svolgi delle ricerche sui transessuali e sulla disforia di genere. Ci sono moltissimi video riguardanti questo argomento su YouTube. I trans hanno la convinzione che ci sia qualcosa di sbagliato nella loro sessualità. Solo perché ti senti maggiormente a tuo agio nei panni femminili, non significa che tu sia un trans. Potresti rientrare nell’identità di genere non binaria, e pertanto stai sperimentando la disforia. È comunque una situazione difficile perché la società tende a emarginare coloro al di fuori degli schemi. Convinciti che sei una persona meravigliosa, indipendentemente da qualsiasi cosa.
    • Ognuno ha le proprie caratteristiche e il proprio modo di esprimere se stesso (portamento, abbigliamento, tono di voce, ecc.). Accetta la tua unicità. Non lasciare che la società ti etichetti, tocca a te definirti.
  5. Dai ascolto a te stesso. Non dare peso a coloro che ti dicono che la disforia è uguale al disturbo da disformismo corporeo oppure a quelli che ne sminuiscono l’importanza. Essa fa parte di te ed esprime il tuo bisogno di sentirti a tuo agio nel tuo corpo e di essere felice.
  6. Trova un amico sincero. Conoscere qualcuno disposto ad ascoltarti e a comprendere la tua situazione può esserti di enorme aiuto. Potresti ricercare dei forum di trans e connetterti a loro tramite Skype o altri social network per condividere le vostre esperienze.
    • Parla con te stesso. Non pensare di essere pazzo. Molti lo fanno per esternare le emozioni represse. Alcuni paragonano questo sistema al pianto perché aiuta ad alleviare la tristezza e lo stress.
  7. Trova degli articoli che possano aiutare i trans. Questi includono le guaine, i reggiseni imbottiti. Potresti anche nascondere i genitali usando il nastro adesivo.
    • Sebbene tu non possa indossare sempre questi articoli, essi possono aiutarti a superare la disforia in pubblico oppure in altre situazioni temporanee.

Consigli

  • Piangi, se è necessario, perché soffocare le proprie emozioni è nocivo per la salute.
  • Le emozioni possono essere proprio come il tempo. Nessuno è felice o calmo al 100%. Ci sono delle volte in cui ci si sente tristi, sconvolti o perfino arrabbiati. Ma ricordati semplicemente che questi stati d’animo possono manifestarsi all’improvviso e potrebbero sembrarti insormontabili, ma paragonali alla pioggia, che alla fine finisce, lasciando spazio al sole.
  • Se vuoi, indossa dei reggiseni o altri articoli che potrebbero aiutarti ad alleviare la disforia. Talvolta le piccole cose possono influire sulla qualità della vita più di quanto tu possa immaginare.

Avvertenze

  • Se ti ritrovi ad avere pensieri suicidi, chiedi aiuto. La linea amica Trans potrebbe aiutarti.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.