Come Verniciare un Frigorifero

Riverniciare il frigorifero e altri grossi elettrodomestici è un modo facile e poco costo di rinnovare la tua cucina. La vernice per gli elettrodomestici è disponibile in vari colori: bianco, nero, mandorla, acciaio inossidabile, e può essere utilizzata per riverniciare il tuo frigorifero in alcuni semplici passaggi.

Passaggi

  1. Scegli un metodo di pittura: puoi usare il pennello o la bomboletta. La vernice adatta a ciascun metodo può essere acquistata dal ferramenta.
    • L'uso del pennello creerà meno confusione ed è la scelta migliore se si vernicerà il frigorifero all'interno. Comunque sia, quando la vernice si sarà asciugata, questo metodo potrebbe rivelare i segni delle pennellate, a meno che non si proceda con passaggi aggiuntivi per uniformare la vernice con una spugna mentre è ancora fresca.
    • Le bombolette spray di vernice per elettrodomestici funzionano come le normali bombolette e creano uno strato di vernice uniforme e liscio. Verniciare un elettrodomestico in questo modo ti porterà via meno tempo, ma comunque dovrai coprire le superfici circostanti con dei teli di plastica protettivi, o trasportare il frigorifero all'esterno prima di verniciarlo.
  2. Stacca la spina del frigorifero dalla presa elettrica, ed estrailo da qualsiasi muro/mobile in modo da esporne tutti i lati che dovranno essere pitturati.
  3. Pulisci a fondo la superficie del frigorifero con acqua e ammoniaca per rimuovere qualsiasi residuo di sporcizia, grasso o polvere. Lascia che il frigorifero si asciughi da solo per almeno un ora, assicurandoti che non vi sia alcuna traccia di umidità. Non asciugare il frigorifero con un panno morbido o un asciugamano, perché potresti lasciare dei pelucchi sulla superficie.
  4. Applica un prodotto antiruggine su ciascuna macchia visibile, prevenendo così che la ruggine si propaghi ulteriormente o si riaffacci oltre il nuovo strato di vernice. Potrai acquistare una vasta gamma di prodotti antiruggine dal tuo ferramenta.
  5. Rimuovi o proteggi quelle aree nel frigorifero che non devono essere verniciate, come etichette, maniglie, o rivestimenti in gomma. Del nastro adesivo di carta andrà più che bene e sarà facile da rimuovere dalla maggior parte di superfici.
  6. Stendi la vernice. Controlla le indicazioni sulla confezione prima di cominciare, ma in generale dovresti:
    • Agitare o mescolare bene la vernice per rimuovere eventuali grumi;
    • Stendere la vernice in strati leggeri e uguali, 2-3 mani di vernice ti garantiranno una finitura uniforme;
    • Concedi alla vernice di asciugarsi per 15 minuti tra una mano e l'altra;
    • Lascia che la vernice si asciughi per circa 24 ora prima di ripristinare il frigorifero nella sua locazione originale.

Consigli

  • Se vernici all'interno, crea una buona ventilazione nell'area di lavoro aprendo finestre e porte, o utilizzando dei ventilatori.
  • Potresti levigare leggermente le macchie di ruggine con della carta abrasiva, ma fai attenzione a non rimuovere scaglie o schegge di vernice.
  • Carteggia leggermente la superficie per fare in modo che la vernice attecchisca meglio.

Avvertenze

  • Non verniciare o toccare il retro del frigorifero, poiché le serpentine potrebbero essere calde.

Cose che ti Serviranno

  • Vernice per elettrodomestici
  • Rulli per vernice e vaschette
  • Ammoniaca
  • Stracci
  • Pennello di spugna
  • Nastro da Pittore
  • Trattamento Antiruggine
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.