Come Rimanere Incinta Usando le Coppette Instead

Congratulazioni, hai scelto di diventare consapevolmente genitore cercando di restare incinta. I medici raccomandano dei tentativi naturali per almeno 12 mesi (6 mesi se hai più di 35 anni), prima di iniziare a fare esami e cure per l'infertilità. Come fai a essere sicura di utilizzare il tempo al meglio per rimanere incinta? Per rimanere incinta inizia a conoscere meglio il tuo corpo e le modalità con cui rimanere incinta, raccogliendo gli strumenti che servono per completare questo progetto. Nota bene che questo è un uso al di fuori delle indicazioni approvate delle coppette mestruali Instead e non è raccomandato dal produttore o dal Ministero della Salute.

Passaggi

  1. Prendi nota del tuo ciclo. Il primo giorno del ciclo segna quella data sul calendario con il numero "1". Il primo giorno del tuo ciclo successivo segna "1" sul calendario e segna al giorno precedente il numero di giorni di durata dell'ultimo ciclo. Di solito l'ovulazione (il rilascio dell'uovo dalle ovaie) avviene a metà ciclo. In un ciclo tipico di 28 giorni, per esempio, l'ovulazione tende a cadere al 14° giorno. In un ciclo di 30 giorni, l'ovulazione dovrebbe esserci al 15° giorno. Puoi iniziare a tentare di rimanere incinta prima della fine del tuo ciclo. Ovviamente dovresti interrompere l'assunzione di contraccettivi prima di fare dei tentativi.
  2. Utilizza i test di ovulazione al 12° giorno o due giorni prima la metà del ciclo, il giorno che viene per primo, e continua a usarli finché non hai un risultato positivo oppure non comincia il ciclo successivo. Usali una volta al giorno. Raccomando gli stick più economici e generici, sembrano dei test di gravidanza e puoi fare la pipì su una delle estremità oppure immergerli in una coppetta con la pipì (leggi bene le istruzioni). Cerca di usarli allo stesso orario ogni giorno. L'ovulazione può variare a seconda del ciclo e della donna. Segna ogni giorno i risultati dei test sul calendario. È importante sapere che questi test individuano il cosiddetto picco LH (ormone luteinizzante) che va dalla ghiandola pituitaria al cervello, questo indica alle ovaie che è il momento di ovulare. Non avviene immediatamente, il picco LH precede la vera ovulazione di 24-36 ore.
  3. Se il test di ovulazione è positivo, aspetta 12 ore e poi fai sesso. La cervice è un organo incredibile. Produce diversi tipi di mucosa. La mucosa bianca blocca lo sperma (e i batteri) e non lo fa entrare nel tratto riproduttivo. Dopo il concepimento, la cervice crea una mucosa che mantiene al riparo un feto non ancora nato, e si espande fino a 10 centimetri per permettere che nasca, poi ritorna alla sua forma originale dopo la nascita. Durante il periodo fertile, alcuni giorni a metà del ciclo, la cervice produce la cosiddetta mucosa fertile. È chiara ed elastica, la consistenza del bianco d'uovo. Questa mucosa è come una superstrada per lo sperma per risalire fino alla cervice e al tratto riproduttivo. All'arrivo alla cervice, lo sperma cambia chimicamente, per permettere di fertilizzare l'uovo. Questo processo richiede circa 12 ore, quindi per coordinare la vera ovulazione con lo sperma modificato aspetta 12 ore dopo il test di ovulazione positivo prima di fare di nuovo sesso. Questo sincronizzerà la tua ovulazione con il numero massimo di sperma vivo modificato nel tuo sistema.
  4. Usa le coppette Instead nel modo corretto dopo aver fatto sesso. Non raccomando di fare sesso e poi di “raccogliere” il seme con la coppetta. Invece, (ahah) chiedi al tuo partner di prendere il seme e depositarlo direttamente nella coppetta. Tienine una pronta a portata di mano e aprila al momento giusto. Strofina il seme intorno all'interno delle labbra e dentro, coprendo la membrana termoplastica. Schiaccia i lati e inserisci la coppetta come indicato dal produttore - lungo il retro della vagina coprendo la parte posteriore della cervice e con il lembo anteriore vicino all'osso pubico. La mucosa fertile della cervice fluirà dalla cervice alla coppetta, coperta da una pellicola di seme. Questo massimizzerà l'efficacia di entrambi, la mucosa della cervice e il seme del tuo partner, che si liquefarà dopo circa un'ora, quando lo sperma entrerà nella mucosa e nel tratto riproduttivo. Lascia la coppetta all'interno per più di 6 ore, ma mai oltre le 12 ore.
  5. Togli la coppetta Instead dopo più di 6 ore. Togliere la coppetta può essere difficoltoso e spaventare un po', ma cerca di essere fredda e ricorda che uscirà con un po' di impegno. Se non riesci a inserire il dito a uncino sotto il labbro inferiore e a tirare, rompi il sigillo in alto toccando con il dito e tirandolo verso il basso e fuori. Può aiutare anche mettere le gambe al petto e accovacciarsi. Esamina il contenuto della coppetta una volta rimossa. È piena di liquido chiaro con alcuni pezzi bianchi? Dovrebbe contenere seme liquefatto e mucosa fertile.
  6. Aspetta fino al prossimo ciclo per verificare se sei incinta. È uno spreco di tempo affrettarti a fare il test troppo presto, avresti un falso negativo, confondendoti e demoralizzandoti. Ci vogliono 7-10 giorni affinché un uovo fertilizzato raggiunga l'utero e si impianti. Dovresti avere i tipici sintomi della gravidanza quali dolori al seno, stanchezza, nausea, dolori alla schiena, a volte anche prima di un test positivo. Se rimani incinta, il primo giorno della tua gravidanza è in realtà il primo giorno del tuo ultimo ciclo, secondo la medicina. Non sei felice di segnare questa data sul calendario? Dovresti riuscire anche a stabilire l'ora del concepimento. Questo sbalordirà il tuo ginecologo. Buona fortuna!

Consigli

  • Una dieta e uno stile di vita sani e bilanciati dovrebbero essere scontati. Attività fisica e abitudini alimentari sane migliorano la fertilità, come anche smettere di fumare e di bere. Ti stai preparando a diventare genitore dopo tutto, perché non iniziare a farlo da subito?
  • Riesci a restare incinta registrando i tuoi cicli e usando i test di ovulazione, senza usare le coppette Instead? Certo, si può, ma le coppette ti danno una garanzia in più massimizzando l'efficacia della mucosa della cervice e del seme.
  • Puoi anche controllare la tua mucosa con le dita, se riesci. Si dovrebbe espandere di alcuni cm tra le tue dita e apparire chiara durante il periodo di fertilità.
  • Puoi usare questo metodo anche senza fare sesso. Fai semplicemente produrre il seme al tuo partner nella coppetta instead e procedi come al solito.
  • Fai sesso spesso, ma non troppo. Fare troppo sesso può diminuire il numero di spermatozoi, il tuo uomo ne può produrre solo un certo numero a volta. A giorni alterni durante la settimana di ovulazione è la tipica frequenza per le coppie che provano ad avere un bambino, ma in teoria potresti rimanere incinta dopo aver fatto sesso solo una volta. È importante fare sesso almeno una volta dopo 12 ore dal test di ovulazione positivo.
  • Rilassati e divertiti. Non renderlo un compito solo perché avete in mente un obiettivo. Una volta abituata ad usare le coppette, diventerà tutto naturale.
  • Puoi anche usare gli apparecchi per monitorare l'ovulazione, al posto degli stick. Si tratta di piccoli dispositivi elettronici con un sensore da posizionare sulla lingua e che misura il tuo picco LH grazie alle proprietà elettriche della saliva. Ci sono apparecchi riutilizzabili e piuttosto costosi, per esempio BabyComp costa circa € 700, ma alla fine fanno risparmiare rispetto ai test usa e getta. Alcuni di questi apparecchi hanno anche dei calendari interni che indicano i tuoi giorni “più fertili”.
  • Documentare i tuoi tentativi può aiutare il tuo medico a fare una diagnosi. È meglio affrontare l'infertilità da una posizione di conoscenza piuttosto che indovinare quale sia il problema. Per lo meno puoi fare i test di ovulazione e documentare la lunghezza del tuo ciclo. Di solito la monitorizzazione della fertilità consiste in una isterosalpingografia (raggi x per controllare il tratto riproduttivo), test di riserva ovarica, test del progesterone, analisi del seme del partner e diverse altre analisi. La causa più comune di infertilità è la Sindrome dell’Ovaio Policistico, che può impedire l'ovulazione. Una volta che il tuo medico riavvia la produzione ovarica con il Clomid e ricominci a ovulare, allora potrai rimanere incinta. La Sindrome dell'Ovaio Policistico non implica che non ovulerai MAI più, diventa solo più raro, a seconda della severità della condizione. Perciò ha senso prendere il massimo da ogni occasione, registrando e facendo i test, e usando le coppette.
  • Esempio di tempistiche: Giorno 1: primo giorno del ciclo, giorno 1 del ciclo 1. Giorno 28: ultimo giorno del ciclo 1. Giorno 1: primo giorno del ciclo, giorno 1 del ciclo 2.
  • La diligenza è importante quando registri il ciclo. Saltare un test di ovulazione può significare mancare l'ovulazione. Se il ciclo avanza e non riesci ad avere un test di ovulazione positivo, puoi sempre lasciare perdere e aspettare il prossimo. L'impianto è poco probabile se ci sono solo pochi giorni rimasti del ciclo.
  • L'infertilità può diventare facilmente molto costosa e ha senso verificare costantemente la propria voglia di voler diventare genitore. L'analisi in sé è costosa, e l'inseminazione artificiale può costare centinaia di euro, mentre la fecondazione in vitro arriva a costare anche migliaia di euro. Molto spesso infatti queste cure non sono coperte dalla sanità. Potresti avere diverse scelte, nessuna delle quali molto allettanti. Esiste la fecondazione con la donazione dell'uovo, altre opzioni sono la surrogazione di maternità, l'adozione oppure non avere figli.
  • La coppetta Instead è disegnata come una coppetta mestruale, alternativa ad assorbenti interni ed esterni. Tuttavia, la sua superficie termoplastica ipoallergenica e la mancanza di componenti chimici le dà un grande potenziale come aiuto per la fertilità. Non è approvata dal Ministero della Salute per essere usata come aiuto per la fertilità e francamente spero che non lo sarà mai. Prodotti simili che sono approvati costano 10 volte di più. Raccomando di fare un buon rifornimento di coppette, in caso l'azienda abbia problemi in futuro e possano diventare irreperibili.
  • È anche possibile individuare il picco LH osservando la saliva al microscopio. Si può vedere un disegno a “felce” durante il picco.
  • Giorno 12: Test di ovulazione negativo *Giorno 13: Test di ovulazione negativo *Giorno 14: Test di ovulazione positivo Giorno 14.5: fare sesso usando le coppette Instead. Giorno 15: avviene la vera ovulazione, sperma nel tratto riproduttivo, fertilizzazione. Giorno 25: impianto. Giorno 28: ultimo giorno del ciclo 2. *Giorno 29: Test di gravidanza positivo.
  • Se seguirai queste istruzioni rimarrai incinta oppure saprai di avere bisogno di un aiuto del medico. Nel primo caso, congratulazioni e benvenuta nel mondo confuso e stressante dell'essere genitori. Nell'ultimo caso, l'infertilità è una delle condizioni più dolorose e dannose che possano capitare, oltre alle malattie terminali, ma ci sono anche degli aspetti positivi.

Avvertenze

  • Attenzione, quando inserisci le coppette Instead potrebbero essere scivolose, non inserirle a testa in giù! C'è una parte indicata come superiore, ovviamente se il seme è dalla parte non corretta ci sono poche possibilità che lo sperma vada nella mucosa.
  • Ovviamente dovresti interrompere qualsiasi anticoncezionale prima di tentare di rimanere incinta.
  • Informati sui sintomi di una gravidanza extrauterina! Possono essere molto pericolosi e danneggiare la tua fertilità futura. Se hai sintomi da gravidanza insieme a forti dolori, vedi subito un medico.
  • Non usare lubrificanti per fare sesso che non siano approvati per la fertilità, potrebbero uccidere lo sperma. Non fare sesso orale, la saliva uccide lo sperma.

Cose che ti Serviranno

  • Un calendario
  • Coppette mestruali Instead
  • Test di ovulazione
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.