Come Scaricare la App Google Play Store

Google Play App Store è il mercato principale per trovare e scaricare le applicazioni per i dispositivi Android ed è installato di default praticamente su tutti i dispositivi Android, ma gli aggiornamenti allo store non sono sempre disponibili immediatamente per tutti gli utenti. Se desideri aggiornare manualmente l'app Google Play Store, puoi farlo facilmente, scaricando i file di installazione da Internet. Se il dispositivo non è venduto anche con Google Play Store, potrai installarlo manualmente, sempre che il dispositivo sia radicato. Ciò è particolarmente utile per i proprietari di Kindle Fire. Per imparare come procedere, inizia a leggere questo articolo.

Mettere l'Ultima Versione su Android

  1. Consenti l'installazione da fonti sconosciute. Apri l'app Impostazioni sul tuo dispositivo e scorri fino all'opzione Sicurezza. Toccala per aprire il menu Sicurezza e cerca la casella "Origini sconosciute". Seleziona questa casella per consentire l'installazione di applicazioni da fonti diverse da Google Play Store.
  2. Scarica l'ultimo APK. Le applicazioni Android sono confezionate come file APK che possono essere scaricati da diverse fonti online. L'app di Google Play Store sul tuo dispositivo verrà aggiornata automaticamente, ma potrebbe volerci un po’ di tempo per il trasferimento. È possibile evitare questo periodo d’attesa scaricando l'APK da Internet e trasferendolo localmente sul tuo dispositivo.
    • Utilizza il dispositivo per scaricare il file APK invece del computer in modo da non doverlo trasferire.
    • Assicurati di scaricare l'ultima versione disponibile e che la fonte sia attendibile, ad esempio Android Police.
  3. Tocca l'APK scaricato. Una volta completato il download, apri l'area Notifiche e tocca il file APK. Sarai avvertito che stai sostituendo un programma di sistema e potrai accettare premendo "OK". Rivedi le autorizzazioni e tocca "Installa" per avviare l'installazione dell'APK.
  4. Apri Google Play Store. Una volta completata l'installazione, potrai aprire Google Play Store e iniziare la navigazione. Se l'applicazione Google Play Store non fosse sulla schermata Home, potrai trovarla nel cassetto App.

Installare Google Play Store su Kindle Fire

  1. Fai root sul Kindle. L'Amazon Kindle Fire usa una versione modificata di Android, ma non ha Google Play Store. Invece, si è costretti a usare l’applicazione Amazon Store, che non offre molte opzioni. Per installare Google Play Store, devi avere accesso Root al tuo Kindle Fire. Ti sarà impossibile installare Google Play Store su di un dispositivo iOS, Windows Phone o BlackBerry.
    • Scarica il software per il root. Avrai bisogno del file "Root_with_Restore_by_Bin4ry", che puoi trovare sul forum XDA Developers. Estrai il file sul tuo computer.
    • Collega il tuo Kindle Fire al PC tramite USB. Apri Gestione periferiche (Start → Cerca → "Gestione periferiche") ed espandi la sezione Dispositivi Portatili. Fai clic destro sul tuo Kindle e seleziona Proprietà. Clicca sulla scheda Driver e su "Disinstalla". Scollega il tuo Kindle.
    • Scarica e installa i driver ADB Kindle. Li puoi trovare sul forum XDA Developers.
    • Apri il menu Sicurezza nel menu Impostazioni di Kindle. Attiva "Abilita ADB".
    • Collega il tuo Kindle Fire al computer ancora tramite USB. Attendi che i driver vengano installati.
    • Apri la radice con la cartella di Ripristino che hai estratto in precedenza. Fai doppio clic sul file RunMe.bat. Scegli l'opzione 1 dal menu che appare.
    • Esegui il backup e ripristina il tuo Kindle. Tocca "Backup Dati" nella schermata che appare sul Kindle. Quando il backup è finito, premi qualsiasi tasto sul tuo computer. Dopo di che, tocca l'opzione "Ripristina Dati" sul Kindle e poi, una volta terminato, premi un tasto qualsiasi sul tuo computer.
    • Consenti al tuo Kindle di avviarsi due volte. Dopo il primo riavvio, sblocca il dispositivo e quindi attendi che riparta nuovamente.
    • Ripristina nuovamente i dati, premi un tasto qualsiasi sul tuo computer quando finito e quindi attendi nuovamente il riavvio.
    • Cerca l’app Superuser. Una volta che il dispositivo avrà terminato di riavviarsi nuovamente, apri il cassetto App e cerca l'applicazione chiamata Superuser. Se c'è, allora la radicazione è riuscita.
  2. Scarica i file APK necessari. Per installare Google Play Store, sono necessari diversi file Google APK, così come un’app File Manager. Scarica i seguenti file APK, che puoi trovare sui forum XDA o su Android Police. Assicurati di scaricare le ultime versioni di:
    • Account And Sync Settings
    • Google Login Service
    • Google Play Services
    • Google Play Store
    • Google Services Framework
    • Vending
    • ES File Explorer
  3. Trasferisci i file APK sul tuo Kindle. È possibile collegare il Kindle al computer e poi trasferire i file APK sull’archivio del Kindle. Mettili in un percorso cui si possa accedere facilmente, ad esempio la cartella di radice.
  4. Apri ES File Explorer. Tocca il pulsante Menu, espandi la sezione Strumenti e poi tocca "Root Explorer". Seleziona "Mount R/W" e poi imposta entrambe le opzioni su "RW".
  5. Installa il primo gruppo di APK. Una volta configurato ES File Explorer, sei pronto per iniziare l'installazione dei file APK. Vai al percorso su cui hai copiato gli APK e installa i seguenti quattro, in questo ordine:
    • Account And Sync Settings
    • Google Services Framework
    • Google Login Service
    • Google Play Services
    • Riavvia dopo l'installazione dei file APK precedenti.
  6. Apri Explorer ES. Torna ai restanti APK e copia Vending.apk. Puoi copiarlo premendo a lungo il file e selezionando Copia dal menu che appare. Incollalo nella cartella System/App e sovrascrivi il file esistente. Riavvia nuovamente il dispositivo.
  7. Installa Google Play Store. Apri ES File Explorer e portati sul file Google Play Store APK che hai scaricato. Toccalo per avviare l'installazione.
    • Una volta che l'installazione è completata, riavvia nuovamente il dispositivo.
  8. Avvia Google Play Store. Quando il Kindle riparte, puoi avviare Google Play Store. Ti verrà chiesto di accedere con il tuo Google Account, che potrai creare gratuitamente, se non ne hai già uno.
    • Utilizza Google Play Store per scaricare eventuali applicazioni che non sono normalmente disponibili tramite l'App Store di Amazon.

Avvertenze

  • Google Play Store non può essere installato sui dispositivi Apple, jailbroken o no.
  • Google Play Store non può essere installato su un PC, tranne attraverso BlueStacks, un emulatore di Android.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.