Come Fare un Nodo di Bolina

Un nodo di bolina, conosciuto anche come ('gassa d'amante'), crea un cappio fisso all'estremità di una corda. Il cappio (o asola, o anello), può essere fissato intorno ad un oggetto verticale, ad esempio un palo, oppure fatto passare attraverso un foro prima di essere legato. Una variante del nodo di bolina, il nodo di bolina doppio, viene talvolta usato tra gli alpinisti. Le istruzioni seguenti ti permetteranno di creare un nodo di bolina con una corda.

primario

  1. Impugna le due estremità della corda, una nella mano sinistra ed una nella mano destra.
  2. Crea un piccolo anello con l'estremità che tieni nella mano sinistra. Guarda l'immagine ed assicurati che l'estremità della corda sia posta sotto all'anello appena creato.
  3. Fai passare l'estremità che impugni nella mano destra attraverso l'anello, da destra verso sinistra.
  4. Prendi nuovamente l'estremità della corda, quella che impugnavi con la mano destra, e portala verso l'alto, accanto all'altra estremità.
  5. Falla passare dietro all'estremità sinistra e poi infilala attraverso l'anello formato inizialmente, dall'alto verso il basso.
    • Impugna l'estremità sinistra della corda e tirane il resto corda per stringere il nodo, creando il cappio.

Alternativo

  1. Fai un morbido nodo scorsoio lasciando una certa distanza dall'estremità della corda. Assicurati che l'estremità scorrevole sia quella lunga, perché diverrà l'estremità del nodo di bolina.
  2. Fai passare l'altra estremità della corda intorno all'oggetto a cui vuoi assicurarla, poi infilalo attraverso l'anello del nodo scorsoio. Assicurati che l'estremità superi l'anello di almeno 5 cm. Tira la corda ad entrambe le estremità del nodo scorsoio, capovolgendolo. Trattenere il nodo nella parte superiore potrebbe rendere l'operazione più agevole.

Consigli

  • Usa un aiuto mnemonico per ricordarti come fare il nodo:
    • Pensa al cappio come alla tana di un coniglio ed alla corda che esce dal cappio come ad un albero.
    • Immagina che l'altra estremità della corda, quella che stai tenendo nella mano destra, sia il coniglio.
    • Il coniglio esce dalla tana, corre intorno all'albero e rientra nella tana.
  • Per sicurezza, l'estremità libera dovrà essere 12 volte più lunga rispetto al diametro della corda.
  • Per sciogliere un nodo di bolina, qualsiasi sia il grado di forza con cui sia stato legato, sarà sufficiente slegarlo da dietro :
    • Localizza il punto in cui l'estremità scorrevole (quella con cui viene stretto il nodo) gira intorno alla parte fissa (l'albero intorno al quale corre il coniglio) andando a formare una croce;
    • Con i pollici, spingi l'anello sopra alla parte fissa (lontano dal nodo) così che si 'rompa' nella parte posteriore;
    • In questo modo la tensione sull'anello verrà rilasciata ed il nodo potrà essere slegato.

Avvertenze

  • Non usare questo nodo durante le scalate o per il trasporto di carichi pesanti.
  • Questo nodo non può essere sciolto se è presente un carico sull'estremità fissa.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.