Come Fare un Grand Jetè

Il Grand Jeté è un passo di danza spettacolare, nel quale la ballerina (o il ballerino) si alza in aria e fa una spaccata. Infatti, è chiamato anche spaccata in aria. Questo passo si può fare iniziando con i passi giusti, ma devi assicurarti di prepararti in modo adatto. Il Grand Jeté può essere un momento importante dello spettacolo, ma può anche causare seri danni al fisico se fatto in modo sbagliato.

Acquisire e Mantenere Flessibilità

  1. Inizia a fare stretching. Siediti sul pavimento con entrambe le gambe stese di fronte a te. Inclinati in avanti e tocca le punte dei piedi tenendo le braccia ben stese.
    • Continua ad allungarti fin quando senti un po' di bruciore ai muscoli sul retro delle gambe. Quindi mantieni la posizione per 30 secondi.
    • Se non hai mai fatto stretching, inizia lentamente. Prenditi tutto il tempo che ti serve.
    • Fai questo stretching tutti i giorni.
  2. Fai lo stretching specifico per la spaccata. Poggia le ginocchia a terra, ma non sederti sui talloni. Stendi in avanti la gamba destra fin quando è ben dritta, con il tallone a terra. Piegati in avanti con le mani a terra su entrambi i lati. Se ti fa male, mantieni questa posizione. Se no, Spingi il tallone più avanti, fino al tuo massimo, quindi mantieni la posizione. Ripeti con l'altra gamba.
    • Fai questo esercizio ogni giorno fin quando entrambe le gambe riescono a raggiungere il pavimento e tu riesci a sederti comodamente.
    • Datti diverse settimane per fare una spaccata completa. Vai avanti gradualmente e con attenzione, per evitare stiramenti muscolari.
  3. Spingi oltre la tua flessibilità. Passa a fare una spaccata con la gamba destra in avanti e la sinistra dietro. Metti un cuscino sotto il piede destro. quando non fa più male, aggiungi un secondo cuscino e mantieni la posizione. Togli entrambi i cuscini e fai la stessa cosa con il piede sinistro. Cambia gamba e ripeti tutto da capo.

Acquisire e Mantenere Forza

  1. Rafforza il tuo corpo. Sdraiati sulla schiena, alza le ginocchia e mantieni i piedi ben poggiati a terra. Mantieni sempre il busto ben fermo mentre alzi la gamba destra, in modo che questa punti ben dritta in alto. Espira mentre usi la gamba sinistra per alzare le anche mantenendo il busto dritto. Inspira mentre riporti le anche sul pavimento e espira di nuovo per risalire. Ripeti 30 volte.
    • Se non riesci a fare 30 ripetizioni, inizia da un numero più basso e aumenta pian piano nei giorni successivi.
  2. Rinforza i glutei. Inizia stando a quattro zampe, com le braccia alla larghezza delle spalle e le ginocchia allineate alle anche. Ferma gli addominali e porta il ginocchio destro verso il petto. Espira, tieni il piede a punta, e spingi la gamba destra indietro più in alto che puoi mentre cerchi di alzare anche il petto.
    • Assicurati di usare i muscoli dei glutei per portare la gamba in alto.
    • Ripeti 30 volte e cambia gamba.
  3. Rinforza i muscoli per saltare. Inizia correndo per 15 passi, poi trasforma ogni passo in un salto. Concentrati sul saltare più in fretta e più in alto possibile.
    • Salta correndo per circa 30 volte, corri un po', salta di nuovo.
    • Tre ripetizioni sono l'ideale.

Imparare il Salto

  1. Decidi quale spaccata vuoi fare. Se stai lavorando ad una coreografia, il salto sarà con la destra o con la sinistra? Altrimenti, decidi semplicemente con quale gamba iniziare.
  2. Prepara le gambe. Per il salto con la destra, questo significa che la gamba che ti sostiene è la destra, con il piede saldo a terra e la punta in fuori. La gamba sinistra è stesa in avanti, dritta, con la punta del piede che tocca il pavimento.
  3. Fai un passo avanti. Sposta il peso sulla gamba sinistra tenendo il ginocchio piegato in avanti a formare un plié, mentre sposti la gamba destra sul pavimento, in avanti.
  4. Alza la gamba destra. Metti a punta il piede destro mentre porti in avanti la gamba destra, ben stesa.
  5. Salta. Usa la gamba sinistra per spingerti più in alto possibile. Spingi su tutta la gamba, sulla pianta del piede, o anche sulla punta per avere più spinta possibile.
  6. Allunga le gambe. Mentre sei in aria, allunga bene entrambe le gambe, cercando di raggiungere una spaccata completa e ferma in aria.
  7. Atterra. Porta a terra il tuo piede frontale (in questo caso il destro) e piega il ginocchio per attutire il colpo. Tieni la gamba sinistra e le braccia estesi come durante il salto.
  8. Concludi. Porta le braccia giù mentre riporti la gamba sinistra nella stessa posizione che avevi all'inizio, con la punta sul pavimento.

Consigli

  • Tieni le punte per un effetto migliore.
  • Stendi le braccia di lato o in alto con grazia mentre salti.
  • Altri esercizi di elasticità come gli squat con il salto possono migliorare il tuo salto. Prova tutti quelli che vuoi, ma non farli più di tre volte a settimana.

Avvertenze

  • Fai del tuo meglio per evitare incidenti: lo stretching deve essere completo. Sia se stai iniziando adesso l'allenamento per il tuo primo salto, sia prima del tuo salto effettivo, è molto importante allungare e riscaldare bene i muscoli.
  • In tutti gli altri giorni, fai solo esercizi di stretching.
  • Assicurati di fare la spaccata in aria su un pavimento antiscivolo o con scare antiscivolo di tela o da danza.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.