Come Fare una Buona Prima Impressione

Dopo aver incontrato qualcuno per la prima volta, hai mai pensato istintivamente che fosse un tipo eccentrico, o un perdente? Hai paura che qualcuno pensi lo stesso di te, o che non riesca cogliere veramente chi sei? Per fortuna ora potrai archiviare i tuoi timori leggendo questo articolo e apprendendo alcuni trucchi per fare una buona prima impressione. Inizia dal Passaggio Uno.

Passaggi

  1. Mostrati estroverso e sicuro di te. Possedere queste qualità ti permetterà di apparire agli occhi della gente più socievole e cordiale. Se ancora vai alla scuola media, ovviamente non è necessario salutare con una stretta di mano. Per le persone più adulte invece è altamente consigliabile. In Europa stringere la mano è una pratica comune, se in alcune culture però il contatto fisico, soprattutto tra persone di sesso opposto, non è ben visto, allora astieniti dal farlo.
    • Non avere paura di salutare persone nuove.
    • Sorridi e saluta con la mano.
  2. Assumi una postura corretta. Il linguaggio del corpo può rivelare molti dettagli della tua personalità e del tuo stato d’animo. Evita una postura trasandata e svogliata perché comunicherà insicurezza e carenza di energie. Stai dritto con la schiena, puoi appoggiare una mano sul fianco se vuoi, per far capire che sei un individuo sicuro di te, attivo ed energico.
  3. Non muoverti di continuo. Controlla i movimenti delle mani, o appoggiarle sulle gambe. Non mangiarti mai le unghie, non giocherellare con i capelli e non stringere un fazzoletto tra le mani. Non cercare di strafare e non mostrarti viziato e spaccone.
  4. Rilassati. La postura è molto importante, ma non devi nemmeno somigliare a un robot. Siediti e mantieni la schiena dritta, ma non essere troppo rigido da sembrare tutto d’un pezzo. Si pensa che gli animali siano in grado di sentire la nostra paura, lo stesso vale per le persone, si accorgeranno subito se sei nervoso. Sii te stesso e basta. Non cercare di fare colpo a tutti i costi, lascia che a dare un buona impressione sia la tua naturalezza.
  5. Sorridi. Soprattutto quando incontri qualcuno per la prima volta. Non devi mostrare necessariamente i denti, anche un’espressione lievemente sorridente può bastare. Ma non passare troppo in fretta da un’espressione sorridente a una seria, o la gente potrebbe pensare che sei falso o non li vedi di buon occhio. Assicurati di lasciare anche all’altra persona la spazio per parlare, non c’è niente di più odioso che trovarsi davanti qualcuno che parla no-stop.
  6. Guarda negli occhi. Concentrati sulla persona che hai davanti mentre gli parli, non distogliere lo sguardo o non si sentirà apprezzata. Se il tuo interlocutore dovesse avere dei problemi agli occhi, come lo strabismo, puoi cercare di focalizzare sul naso o sulla sua bocca.
  7. Vestiti in modo adeguato. Sii spontaneo e mostra la tua unicità, anche nel seguire la moda. Se vuoi fare una buona impressione devi essere te stesso. Se sei una donna cerca di stare attenta a non esagerare con le scollature o con le minigonne. Cerca di indossare sempre capi puliti. Cura gli accessori, possono rivelare molto della tua personalità.
  8. Mostra il tuo senso dell’umorismo. Quando qualcuno cerca di fare il simpatico non è MAI simpatico. Le persone che lo sono veramente sono quelle che sfoggiano un naturale senso dell’umorismo. Non servirti di barzellette o citazioni stupide.
  9. Sii interessante. Parla con intelligenza e usa il buon senso. Le donne in genere non trovano attraente un uomo che racconta le risse al bar della sera prima. E non è nemmeno importante sapere quante birre riesci a bere di fila. Allo stesso modo, gli uomini non sono troppo interessati a conoscere tutte le mosse buffe che fa il tuo animale domestico, e nemmeno ogni dettaglio delle tue scarpe. Se vuoi attrarre il tuo interlocutore devi cercare di catturare la sua attenzione, mantieni alto il suo interesse, incuriosiscilo. Ecco alcune cose di cui parlare:
    • Fatti interessanti o consigli
    • Musica o film.
    • Domande.
    • Non mostrarti mai ostile nei confronti delle idee, della religione o dell’etnia della persona che hai di fronte.
  10. Lascia che la persona che hai davanti parli di sé. Domandagli cosa fa nel suo tempo libero, pensa a un complimento che potrebbe gradire, per esempio, se hai davanti una donna potresti dirle che il colore che indossa le dona molto. Se non ti viene in mente niente, allora non dire niente! E’ molto facile capire quando si dicono cose tanto per farlo, in quel caso piuttosto che lodare qualcuno rischierai di offenderlo.
  11. Cerca delle connessioni. Se ti trovi ad una festa potresti chiedere a chi hai davanti come ha conosciuto la persona che ha organizzato il ricevimento, e da lì puoi far partire un discorso.
  12. Se vai ad un colloquio di lavoro ducumentati bene sull’azienda! Cerca di conoscere il più possibile sulla compagnia in cui vorresti lavorare. Copri eventuali tatuaggi, spesso non sono ben visti dai datori di lavoro, e nemmeno dai potenziali clienti. Ma al tempo stesso non atteggiarti e non apparire saccente.
  13. Se hai dei problemi estetici ai denti, pensa di sistemarli. Denti veramente brutti non sono una cosa piacevole da guardare. Anche se potrebbe essere costoso cerca di trovare le risorse economiche per migliorare il tuo sorriso.
    • Metti l’apparecchio se pensi di avere i denti storti e ricordati in ogni caso di lavarli almeno due volte al giorno. Evita di avere l’alito pesante.
  14. Non esagerare con il profumo o con l’acqua di colonia. Ricordati che la “virtù sta nel mezzo”, quindi cerca di non pensare che esagerando risulterai più gradevole. Anche se dovessi amare molto il profumo che indossi limitane la quantità, potresti infastidire, o anche causare allergie alle persone che incontri. Piuttosto che spruzzarti fiumi di profumo è meglio a questo punto evitarlo del tutto. Usalo con moderazione e non spruzzarlo troppo vicino alla pelle.
  15. Cura l’igiene personale. E’ estremamente importante, soprattutto per i teenagers. Anche se potrebbe sembrare un consiglio ridondante, non dimenticare di farti la doccia tutti i giorni e indossare abiti puliti. Lavati i denti due volte al giorno, metti un deodorante o una crema antiodorante nelle situazioni in cui pensi di essere particolarmente nervoso.
    • Se se una ragazza, puoi usare un velo di correttore. Non è necessario farsi un make up completo, a meno che non si tratti di un’occasione speciale, a quel punto aggiungi anche il rossetto, o il lucidalabbra, il mascara, e se vuoi un tocco di eyeliner e di ombretto.
  16. Chiudi con una nota positiva. Fai in modo che il tuo interlocutore desideri rivederti ancora. Fagli capire che la conversazione è stata piacevole e hai gradito la sua compagnia. Se vuoi mandagli un messaggio una volta che sei a casa. Se sei uscito per un appuntamento è importante non solo fare una buona prima impressione ma rassicurare la persona che ti piace, quindi fagli capire che ti ha fatto piacere incontrarla e vorresti rivederla. Ma non essere troppo appiccicoso!
  17. Sii te stesso. Non fingerti qualcosa che non sei, o quell’etichetta ti resterà attaccata addosso. Sii spontaneo, forse è quello che dicono tutti, ma non c’è un consiglio migliore. Non dire bugie e parla con onestà. Se qualcuno dovesse riconoscere che hai mentito difficilmente ci passerà sopra o ti perdonerà.
  18. Ricordati il nome delle persone che incontri. Nel conoscere nuova gente cerca di pronunciare il nome della persona che ti presentano, rispondi con un “piacere di conoscerti (nome)”. Se è un nome inusuale, chiedigli di farti lo spelling.
  19. Parla di un argomento appropriato alla situazione. Ad un colloquio di lavoro chiedi al tuo potenziale collega da quanto tempo lavora lì. Alla fermata dell’autobus puoi parlare del tempo atmosferico. Tieni in mente le risposte che ricevi e fai delle domande relative all’argomento (per esempio: “lavori qui da un anno? Cosa facevi prima? Oppure “dove vivevi prima?”)
  20. Non fare lo spaccone. E non vantarti delle tua conoscenze.
  21. Parla dei tuoi interessi e dei tuoi hobby. Chiedi al tuo interlocutore quali sono i suoi hobby, è un buon modo per avviare una conversazione. Chiedi di un gruppo musicale o di un cantante specifico. Più cose avrete in comune più sarà piacevole parlare.
  22. Sii positivo. Se parli di come hai scaricato qualcuno la persona che hai davanti potrebbe spaventarsi al pensiero di essere il prossimo nome nella lista. Non parlare mai delle tue relazioni passate o degli appuntamenti andati male. E’ un argomento troppo personale. Se qualcuno te lo chiede cambia discorso e rispondi con un “mi interessa di più sapere qualcosa di te, cosa ti piace fare, quali sono i tuoi interessi”.

Consigli

  • Fai attenzione al linguaggio del corpo del tuo interlocutore. Può dirti molto della sua personalità.
  • Cerca di migliorarti senza cambiare la tua natura.
  • Sii te stesso, se pensi di non essere riuscito a fare una buona impressione, condividi come ti senti in quel momento e non nascondere la tua personalità.
  • Parla correttamente, fai attenzione ai termini che scegli e alle regole grammaticali. Non dire parolacce o parole offensive.
  • Non guardare storto, non assumere una postura cadente, e non ruotare gli occhi, anche se stai parlando con un tuo amico nella tua stanza.
  • Comportati sempre come se la persona sulla quale cerchi di fare una buona impressione ti stia guardando. Magari lo sta facendo anche se sembra impegnata in qualcos’altro.

Avvertenze

  • Sii sincero e autentico. Cerca solo di migliorare il tuo modo di presentarti.
  • Sii spontaneo o la gente ti etichetterà come un ipocrita, o qualcuno che vuole per forza apparire. Mostrati interessato anche se a volte potresti non esserlo.
  • Cura la tua igiene personale. Non riuscirai mai a fare una buona prima impressione se puzzi di sudore o hai l’alito cattivo.
  • Indossa un abito nel quale ti senti a tuo agio e che ti faccia sentire sicuro di te. Indossa scarpe pulite e in ordine, è un dettaglio a cui spesso la gente fa caso.
  • Non iniziare un monologo sul tuo Ex. Se sei ad un appuntamento la persona con cui sei uscito potrebbe pensare che sei ancora innamorato di qualcun altro.
  • Se non ti piace la compagnia della persona che hai conosciuto, comportati bene, saluta e lascia la conversazione. L’intuito spesso non sbaglia.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.