Come Creare una Casa Amica dell’Ambiente

Come puoi ridurre la quantità di energia che consuma la tua casa? Come puoi rendere la tua abitazione eco-friendly rispettando un budget limitato?

Passaggi

  1. Vai su internet.
  2. Trova un calcolatore di energia per determinare quanta ne stai usando attualmente. Trovane uno che tenga conto di alcuni parametri energetici della tua regione. Alcuni calcolatori sono in grado di dirti automaticamente l’efficienza energetica della tua casa. Sarebbe molto utile se il sito potesse generare un grafico o un conteggio che dimostri il potenziale risparmio a cui puoi arrivare, dopo aver apportato alcune modifiche all’abitazione.
  3. Installa i lucernari al soffitto. Permettono alla luce naturale del sole di entrare e di illuminare tutte le stanze gratuitamente, anche quelle che sono più buie. Il sole è più potente di qualsiasi lampadina, e raggiunge quasi ogni angolo della stanza. Oppure metti delle lampade a energia solare che forniranno luce.
  4. Installa i pannelli solari. In questo modo otterrai energia da usare in molti modi; puoi scaldare l’acqua ad esempio. L’energia solare è pura energia pulita. Inoltre puoi trasferire l’esubero energetico che produci a delle batterie, per usarlo in un secondo momento; tuttavia queste potrebbero aumentare considerevolmente il costo dell’impianto in base alla loro capacità. Dei silos conservano l’acqua riscaldata dal sole per qualunque uso tu voglia farne, dalla doccia al tè.
  5. Usa lampadine a basso voltaggio. E’ un’ottima maniera per risparmiare energia. Si adattano a tutte le lampade e usano meno elettricità. Alcune sono addirittura più brillanti delle tradizionali lampadine e consumano meno.
  6. Valuta di installare dei sensori di movimento sia all’interno che all’esterno della casa. In questo modo eviti di tenere le luci accese quando lasci una stanza. Quelli da esterni ti permettono di risparmiare un sacco di soldi illuminando il vialetto e l’ingresso solo quando è necessario. Sono anche dei deterrenti per i ladri perché l’accensione improvvisa della luce è sconcertante quando inattesa.
  7. Scegli di installare degli sciacquoni a basso flusso. Usano meno acqua ma svolgono la stessa funzione di quelli normali. Ovviamente risparmierai sulla bolletta dell’acqua.
  8. Sii autosufficiente.

Consigli

  • Spegni tutto (luci, condizionatore ecc…) quando esci da casa.
  • Se usi delle luci di movimento, imposta un timer se hai bisogno di lasciarle accese per un certo periodo per qualunque ragione.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.