Come Piegare una Camicia

Questo articolo ti insegnerà a piegare una camicia come viene fatto in lavanderia. I seguenti metodi ti permetteranno di averla sempre in ottime condizioni, e sarà facile disporla nell'armadio per conservarla. Ecco dunque come si fa.

Piega Tradizionale di una Camicia Classica

  1. Abbottona il primo bottone e il terzo a partire dall'alto.
  2. Stendi la camicia su una superficie adatta, rivolgendo verso il basso la parte abbottonata. Dovresti vedere il retro del capo.
  3. Liscia le eventuali grinze o sgualciture, in modo che la camicia sia piatta sia sul davanti sia sul retro.
  4. Piega innanzitutto il lato destro. Piega un terzo circa del capo spostandolo verso il centro della camicia. La linea della piega dovrebbe iniziare al centro delle spalle e finire sull'orlo inferiore. Dovresti aver piegato circa un terzo della parte frontale sul retro.
  5. Piega con cura la manica in avanti, creando una piega ad angolo sulla spalla. La manica dovrebbe allinearsi con l'estremità della prima piega.
  6. Piega il lato sinistro nello stesso modo.
  7. Piega la parte inferiore della camicia di diversi centimetri.
  8. Finisci di piegare la metà inferiore della camicia, che hai già parzialmente piegato. L'orlo dovrebbe incontrare il colletto della camicia a questo punto.
  9. Gira completamente la camicia. Dovresti ritrovarti con una camicia ben piegata, proprio come te la consegnano in lavanderia o quando ne compri una.

Piega Veloce Giapponese

  1. Stendi la camicia. Disponi la camicia orizzontalmente davanti a te, con la parte frontale rivolta verso l'alto. Il colletto della camicia dovrebbe trovarsi alla tua sinistra.
  2. Prendi la spalla come se la pizzicassi. Sul lato più estremo della camicia, afferrala con la mano sinistra pizzicando la parte superiore della spalla, a metà strada tra manica e colletto.
  3. Pizzica la sezione centrale. Sullo stesso lato, pizzica la camicia con la mano destra nella parte centrale (immagina che corrisponda al punto in cui si troverebbe la piega inferiore di una camicia presa da uno scaffale in negozio). La mano destra dovrebbe essere parallela alla sinistra.
    • Assicurati di aver pizzicato entrambi gli strati della stoffa.
  4. Piega la camicia. Mentre la pizzichi con entrambe le mani, incrocia la mano sinistra sulla destra, in modo che la spalla della camicia combaci con l'orlo inferiore. Pizzica contemporaneamente l'orlo e la spalla con la mano sinistra.
    • Ora, le braccia dovrebbero essere incrociate.
  5. Apri le braccia. Alza la camicia mentre spieghi le braccia, mantenendo la presa del capo con entrambe le mani. Tiralo bene con le mani e scuotilo leggermente per eliminare le pieghe.
  6. Piega la parte restante della camicia. Tenendola sollevata, stendila in modo tale che la parte frontale della manica che non è stata piegata tocchi la superficie di appoggio, creando una posizione equivalente a quella del lato piegato.
  7. Stendi la camicia. Abbassa il resto della camicia affinché la piega sia completa e la parte frontale sia rivolta verso l'alto.

Prevenire Spiegazzature

  1. Usa il ciclo di asciugatura chiamato permanent press. Questo programma dell'asciugabiancheria permette ai capi di raffreddarsi mentre sono ancora in movimento, prevenendo dunque la formazione di sgualciture. I vestiti sono più soggetti a raggrinzirsi mentre sono caldi, quindi farli raffreddare quando non si possono formare spiegazzature è preferibile.
  2. Inamida sempre le camicie prima di piegarle. Se proprio vuoi evitare che si sgualciscano dopo averle piegate, inamidale e stirale prima di farlo.
  3. Quando metti in valigia le camicie piegate, evita che ci siano altri pezzi che esercitino troppa pressione su di esse. Farlo causerebbe più spiegazzature.

Consigli

  • Potresti usare un modello di cartoncino rettangolare (o qualcosa di simile, come una rivista) che abbia le dimensioni giuste per adattarsi tra le piega destra e quella sinistra della camicia. Ciò ti aiuta a piegarla uniformemente. Appoggia il modello sulla camicia dopo averla capovolta sulla superficie di appoggio. Finisci di piegarla. Dopo l'ultimo passaggio, puoi lasciar scorrere via il cartoncino.
  • Una piega scorretta può causare la comparsa di sgualciture e grinze nei posti sbagliati! Stai attento!
  • Le camicie piegate bene non si rovinano dopo un viaggio e hanno bisogno di meno ritocchi.

Avvertenze

  • Piega una camicia pulita e stirata.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.