Come Preparare una Mela Cotta

La mela cotta è una ricetta semplice, deliziosa e antica, che viene preparata da secoli. Questa ricetta è la versione tradizionale della mela cotta, che generalmente contiene uvetta e spezie, insieme a un qualche tipo di dolcificante naturale, come lo zucchero o lo sciroppo. Puoi cuocere la tua mela (o le tue mele) in forno, oppure al microonde. Di seguito vengono descritti entrambi i metodi.

Passaggi

  1. Priva ogni mela del torsolo. Di solito le mele migliori sono quelle di medie dimensioni, perchè una è abbastanza per una persona, e non ci mettono troppo tempo a cuocersi (a differenza delle mele grandi). Incidi la pelle, in modo che sia più facile da mangiare.
  2. Taglia la pelle della parte più alta della mela, intorno al buco lasciato dal torsolo. Tagliane circa 2,5 cm. Metti ogni mela in un contenitore delle giuste dimensioni. (da forno o da microonde, a seconda del tipo di cottura scelto).
  3. Riempi il buco con frutta e spezie. Tradizionalmente si usano uvetta e cannella, ma puoi fare delle variazioni - leggi i "Consigli" per avere dei suggerimenti. La quantità di uvetta da usare dipende dalle dimensioni del torsolo. Se usi altri frutti, dovrai ovviamente ridurre la quantità di uvetta che usi. Aggiungi un pizzico di cannella per insaporire ed un pizzico di noce moscata.
  4. Aggiungi un po' di burro o un sostituto sopra il buco. Non usarne molto, solo quanto basta per coprirlo - un quarto o mezzo cucchiaino può bastare.
  5. Aggiungi un pizzico di zucchero o qualche goccia di sciroppo sopra l'uvetta. Se non vuoi aggiungere nessun dolcificante salta questo passaggio. Assicurati di aver scelto una varietà dolce di mele se non vuoi usare nessun dolcificante.
  6. Versa un cucchiaio di acqua nel recipiente. Questo farà sì che la mela resti morbida e non diventi asciutta mentre cuoce. Inoltre, si formerà un pò di succo di mela alla base del recipiente, che darà ancora più sapore alla ricetta.
  7. Cuoci la mela
    • Forno - Imposta il forno alla temperatura media di 180ºC. Cuoci la mela per un'ora, o fino al momento in cui, bucandola con una forchetta, risulterà morbida. E' importante controllarla regolarmente e aggiungere dell'altra acqua per evitare che si asciughi mentre si cuoce. Altrimenti, se non hai il tempo o la pazienza di controllarla regolarmente, copri il recipiente con un foglio di alluminio per 30 minuti, poi toglilo e cuoci per altri 30 minuti. Alcuni sostengono che l'alluminio rovini il sapore della mela, ma puoi provare. Se usi questo sistema tieni il lato lucido del foglio di alluminio rivolto verso il basso.
    • Microonde - Anche se molte persone rabbrividiscono all'idea di usare un microonde, non è uno strumento utile solo per scongelare, nè un segno di pigrizia. Non puoi sapere quanto ci vorrà per terminare la cottura con il microonde, dipende da quanto è dura la mela. La mela decide da sola! Molte mele impiegano almeno 10 minuti. Dopo aver cotto la mela per 5 minuti, continua la cottura a intervalli di 30 secondi, controllando ogni volta che il microonde si spegne. Quando la mela è morbida e la pelle lo è ancora di più, allora è pronta!
  8. Tira fuori la mela e lasciala raffreddare per qualche minuto. Non provare a mangiarla subito, perchè sarebbe troppo calda. Ad alcuni piace metterci della crema o della panna sopra (o addirittura del gelato). Assicurati di tagliare la mela o ti ritroverai con tutta la mela attaccata alla bocca dopo il primo morso!
  9. Finito.

Ingredienti

  • Una mela a persona
  • Una manciata di uvetta per ogni mela (dipende dalle dimensioni della mela)
  • Cannella
  • Da 1/4 a 1/2 cucchiaio di burro o di un sostituto (la margarina è un'alternativa valida)
  • Un pizzico di zucchero o qualche goccia di sciroppo
  • Opzionale: pezzi di pesca, noce moscata, zenzero, pimento o succo di limone

Consigli

  • Alcune compagnie vendono un "levatorsolo" per le mele. Si tratta di un piccolo strumento che permette di eliminare il torsolo dalle mele. Se ce l'hai puoi usarlo. Altrimenti andrà bene anche uno di quegli strumenti che si usano per svuotare i meloni. Usa un coltello per grattare via i pezzi rimasti del torsolo dalla parte interna della mela, per evitare di mangiarli.
  • Se non ti piace la buccia delle mele, toglila quando tiri via il torsolo. Ricorda comunque che di solito, una volta che la mela è stata cotta, viene via facilmente .
  • Idee possibili: taglia un pesca fresca e mettine qualche piccolo pezzo nel buco lasciato dal torsolo insieme all'uvetta. Taglia la pesca in otto parti, poi prendi due pezzi e tagliali in cinque pezzi ognuno. Il resto può essere usato per un'altra ricetta o semplicemente mangiato. Aggiungi un po' di noce moscata (giusto un pizzico) per dare un sapore più speziato. Se ti piace, puoi anche aggiungere del pimento, o magari dello zenzero.
  • Spargi la frutta e le spezie intorno alla mela se il buco lasciato dal torsolo è pieno. Puoi farlo verso la fine della cottura, o anche dopo se vuoi ottenere un sapore più "fresco".
  • Usa dei marshmallows con zucchero di canna e cannella al centro. Otterrai una meringa al caramello.

Avvertenze

  • NON tagliare la mela a fette prima di cuocerla. Altrimenti diventerà molle e non avrà un buon sapore.
  • Quando aggiungi la noce moscata e le pesche alla mela, non togliere l'uvetta e la cannella. Le pesche e la noce moscata avranno un sapore strano senza l'uvetta e la cannella.
  • Fai attenzione! Quando togli la mela dal forno o dal microonde, sarà molto calda. Non lasciare che dei bambini la tocchino..

Cose Che Ti Serviranno

  • Un coltello o un levatorsoli
  • Un piatto da forno o da microonde
  • Una pellicola di plastica (da microonde)
  • Un foglio d'alluminio (per il forno, opzionale)
  • Un microonde o un forno
  • Un cucchiaino per aiutarti a mettere gli ingredienti nella mela
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.