Come Scoprire Cosa Ti Hanno Comprato per Natale i Tuoi Genitori

Se detesti l'idea di aspettare fino alla Vigilia di Natale per spacchettare i tuoi regali, ecco qualche trucchetto per capire cosa ti hanno comprato!

Trova il Regalo

  1. Inizia a cercare nei posti ovvi: in soffitta, in cantina, nel baule della macchina, sotto il letto, sugli scaffali più alti. I genitori di solito sono troppo impegnati per nasconderli bene.
    • Focalizza l'attenzione sulle scatole sospettose o consegnate per posta e per le buste che abbiano stampato il nome di quel negozio che tanto ti piace.
    • Cerca gli scontrini lasciati nelle buste per conoscere gli ultimi acquisti effettuati dai tuoi.
  2. Se hai chiesto qualcosa di inusuale e ti fanno un sacco di domande su un certo oggetto (dove si compra, a cosa serve, chi altro ce l'ha...), probabilmente stanno pensando di comprarlo.
    • Chiedi a tuo fratello o a tua sorella. Una manovra classica: prepara uno scambio di informazioni.
  3. Se ancora brancoli nel buio, prendi in considerazione le abitudini di shopping dei tuoi genitori. Fanno acquisti on-line o si recano nei negozi? Se comprano spesso su internet, dai un'occhiata alla cronologia del browser e degli account sui siti di e-commerce, che conservano le liste degli ordini. Ma non farti beccare: i tuoi potrebbero sospettare!
  4. Se un tuo amico possiede un oggetto da te richiesto (e i tuoi genitori non hanno la minima idea di cosa sia), la tua famiglia potrebbe telefonare alla sua per fare domande. Si tratta di un indizio enorme, ma che i genitori sanno nascondere molto bene.
  5. Alcuni genitori comprano i regali all'ultimo minuto, quindi può darsi che non ti abbiano ancora preso niente.
  6. I regali più grandi (cani, biciclette, ecc.) vengono spesso nascosti dai vicini. Ottenere le prove è dura, ma nota i comportamenti diversi dal solito (per esempio tua madre si ferma dal vicino subito dopo essere andata a comprare il regalo).
  7. I genitori lasciano spesso i regali nel bagagliaio, per poi spostarli di nascosto in casa. Potresti coglierli in flagrante mentre avviene questo passaggio.
    • Puoi anche sbirciare attraverso la carta dei regali, ma questo richiede una certa abilità e non si raccomanda ai dilettanti!
    • Se avete un capanno o vivi in una fattoria, cerca il regalo in una di queste strutture.
  8. Prendi una custodia di un DVD o di un videogioco e comparala con il regalo, soprattutto se hai chiesto una di queste cose. Questo metodo è utile ma non invasivo.
  9. Tasta le scatole dei regali che ti piacerebbe ricevere e prendi nota mentalmente delle varie pieghe; quando torni a casa, ripeti la stessa procedura con i pacchi sotto l'albero.
  10. Se conosci la password dell'email dei tuoi, accedi per scovare possibili informazioni riguardanti il tuo regalo (ordini spediti, messaggi scambiati tra di loro, ecc.).

Sbircia nel Regalo

  1. Procurati tutto l'occorrente per aprire il dono.
  2. Assicurati di avere la stessa carta da regalo per impacchettarlo di nuovo.
  3. Tieni il regalo tra cuscini mentre lo porti nella tua stanza e nascondilo con una coperta, così non farà rumore e non farai insospettire nessuno.
  4. Avrai bisogno di nastro adesivo, forbici, carta da regalo uguale a quella usata ed un taglierino.
  5. Apri il regalo ed ammiralo.
  6. Se sei stato accorto nell'apertura, non avrai bisogno della nuova carta da regalo: potrai richiuderlo con il nastro adesivo del pacco. Se, invece, l'hai strappata, usa quella che ti sarai procurato.
  7. Rimettilo sotto l'albero.
  8. Sistema gli oggetti che hai preso in prestito nei posti in cui stavano.
  9. Se il dono è in una busta, potrai sbirciare senza problemi e richiuderla.

Pensa ai Dettagli

  1. Ricorda i desideri da te espressi davanti ai tuoi genitori e le loro intenzioni.
    • Dì chiaramente cosa vuoi, così i tuoi sapranno come accontentarti.
    • Qualora avessi preparato una lista di Natale per loro, guardala per cercare eventuali elementi depennati.

Consigli

  • Se non vuoi aprire interamente il regalo, prendilo e sbircia velocemente alzando il nastro adesivo e riattaccandolo.
  • Assicurati di volerti rovinare davvero la sorpresa. Inoltre, i tuoi potrebbero scoprire tutto quello che hai fatto se ti vedranno impassibile la sera della Vigilia o la mattina di Natale.
  • Annota le misure del regalo e poi sostituiscilo con una scatola simile per sbirciare bene (nota: non farlo se i tuoi genitori organizzano spesso scherzi del tipo “abbiamo messo il tuo regalo in un altro” o “non ti abbiamo comprato niente”: questo pacco potrebbe essere parte del loro piano e, se dovessero scoprire che non sta più al suo posto, si insospettirebbero).
  • Alcuni genitori spostano i regali. Se un giorno lo vedi sotto l'albero e il giorno dopo non c'è più, potrebbero averlo messo da un'altra parte perché ti hanno scoperto o stanno agendo con cautela.
  • I genitori tendono a fare domande trabocchetto a dicembre: “Andrea, hai mai giocato a Final Fantasy?”, “Maria, hai letto un sacco di libri sui videogiochi; quale sarà il prossimo?”, “I tuoi amici hanno la PlayStation 3?”, “Ti piacciono i cappelli?”, “La tua giacca invernale non è un po' vecchia?”. Rispondi in base alle tue esigenze; esempio: “No, posso usare la giacca per almeno altri due anni, ma ho veramente bisogno di una fotocamera per andare in gita”.
  • Non sbirciare di giorno; fallo quando saranno andati tutti a dormire.
  • Ai genitori non piace chiedertelo direttamente, dunque comincia una conversazione con un amico o con un membro della famiglia mentre colui che si occupa dell'acquisto dei regali si trova nella stessa stanza.
  • Quando chiedi qualcosa o scrivi una lista, sii il più specifico possibile. Includi il nome della marca e dell'impresa, il colore e tutte le eventuali informazioni tecniche. Semplifica il lavoro dei tuoi genitori!
  • Se scopri qual è il regalo e non ti piace, forse è stato comprato per tuo fratello o tua sorella.
  • Non arrabbiarti né gridare se dovessi scoprire che il regalo non ti piace. Magari il vero dono è stato nascosto da qualche altra parte.
  • Cerca di aprire solo un po' il pacco. Se è impossibile farlo e non puoi sostituire la carta, pazienza!
  • La caccia al regalo va iniziata una o due settimane prima di Natale, ma questo numero cambia in base al livello di procrastinazione dei tuoi.
  • Quando sei in giro con i tuoi genitori, mostra quello che desideri nei negozi. In questa maniera, sapranno cosa comprare e dove.
  • Pensa anche a quello che potresti comprare per i tuoi genitori.
  • Se il regalo è composto da vari pezzi, i tuoi potrebbero averne nascosto solo uno. Per esempio, se ti hanno preso un computer, forse hanno incartato il monitor ma non il mouse.
  • Se la cronologia di internet è stata cancellata da poco, forse hanno comprato il dono sul web.
  • Puoi tenere d'occhio tutti i movimenti dei tuoi genitori, ma non farti scoprire. Quando la mattina si preparano in bagno, controlla la borsa di tua madre. Quando si chiudono in una stanza per impacchettare i regali, bussa dicendo che hanno dimenticato il nastro adesivo e sbircia.
  • Chiedi a tua mamma se puoi prendere una gomma da masticare dalla sua borsa. Se ti dice di sì, fallo davvero ma dai un'occhiata agli scontrini.
  • Un modo per sapere con facilità cosa ti hanno comprato è suggerire articoli economici e reperibili senza difficoltà. Se chiedi un oggetto che abbia un nome memorizzabile e che costi meno di 20 euro, probabilmente lo otterrai. L'errore che fanno molti è richiedere troppe cose che costano tra i 30 e i 50 euro e che sono difficili da trovare.
  • Vai in un negozio frequentato abitualmente dai tuoi e chiedi se è possibile sapere cosa hanno comprato (nota: questo funziona solo se hanno pagato con la carta di credito; inoltre, dovrai mostrare il tuo documento d'identità o quello di un genitore).

Avvertenze

  • Cancella questo articolo dalla tua cronologia: non vorrai perdere la loro fiducia.
  • La caccia al regalo può essere pericolosa. Conosci a menadito l'ubicazione di tutti i membri della tua famiglia nel corso della giornata e vai nella tua stanza non appena senti un rumore.
  • Non usare il dono trovato. La caccia al regalo serve unicamente per sapere cosa hanno comprato prima di Natale.
  • Se il regalo è sotto l'albero, dì ai tuoi che hai intenzione di modificare delle decorazioni o scattare una foto per un progetto scolastico o da mandare ad un amico.
  • Se hai una macchina fotografica, scatta una foto alla sistemazione dei regali per preparare al meglio le tue strategie.
  • Alcuni genitori usano il nastro di sicurezza per sapere se i regali sono stati toccati. Controlla le buste e le scatole per notare qualcosa di inconsueto e poi mettile sempre nel punto esatto in cui le hai trovate.
  • Se trovi qualcosa che non volevi, ringrazia e non fare i capricci.
  • Prima di fare tutto questo, chiediti se vale veramente la pena rovinarti la sorpresa.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.