Come Applicare l'Olio di Mandorle sui Capelli

L'uso dell'olio di mandorle apporta numerosi benefici. Le sue proprietà medicinali ed il suo alto contenuto di grassi acidi Omega-9, Omega-6, Omega-3, vitamina E e magnesio lo rendono infatti un alleato prezioso del corpo. Utilizza l'olio di mandorle per combattere la perdita dei capelli e per aiutarne i fusti danneggiati, la tua chioma risulterà nutrita ed ordinata. Sebbene l'olio di mandorle possa essere costoso, ad ogni trattamento ne utilizzerai solo pochissime gocce.

Usandolo come un Balsamo

  1. Inumidisciti e pettinati i capelli. L'olio di mandorle viene assorbito più rapidamente dai capelli umidi. Prima di applicare il tuo trattamento addolcente alle mandorle dolci, usa un pettine per rimuovere gli eventuali nodi dai capelli.
  2. Strofina l'olio sul cuoio capelluto. Versa una piccola quantità di olio nel palmo di una mano, e applicalo sul cuoio capelluto, alle radici dei capelli. Usa le dita per massaggiare l'olio sulla cute. L'olio stimolerà la nascita di nuovi capelli, idraterà le radici e proteggerà la tua chioma.
  3. Usa un pettine per distribuire l'olio. Pettina i capelli dalle radici alle punte. Assicurati che tutti i capelli vengano uniformemente ricoperti da una piccola quantità di olio.
  4. Copri i capelli. Indossa una cuffia da doccia e lascia che l'olio venga assorbito dalla cute e dai capelli per circa 30 minuti. Se hai il tempo di lasciarlo in posa per diverse ore o per tutta la notte, è ancora meglio!
  5. Lavati i capelli con lo shampoo. Usa lo shampoo per lavare via l'olio dai capelli. Risciacquandoli solo con l'acqua apparirebbero unti e pesanti.
  6. Risciacqua i capelli. Elimina lo shampoo e tamponali con un asciugamano per rimuovere l'acqua in eccesso. Una volta asciutti, i tuoi capelli appariranno lucenti e setosi.
  7. Ripeti il trattamento una volta a settimana. Renderà la tua chioma più forte, morbida e liscia. Il massaggio al cuoio capelluto, nel tempo, favorirà la crescita di nuovi capelli.

Usandolo sui Capelli Asciutti

  1. Pettinati i capelli. Inizia con i capelli asciutti e perfettamente pettinati. L'olio di mandorle è particolarmente indicato per i capelli spessi, secchi o che sono stati danneggiati dal sole o dalle tinte. Favorisce anche ricci più definiti.
  2. Strofina qualche goccia di olio di mandorle sui palmi delle mani. Anche solo poche gocce, meno di un cucchiaino di olio, dovrebbero essere in grado di rivestire tutti i tuoi capelli. Evita di eccedere con le quantità, altrimenti i tuoi capelli appariranno untuosi per il resto della giornata.
  3. Fai scorrere le dita tra i capelli. Inizia circa a metà delle lunghezze e muovi le dita verso le punte. Rivestendo la parte finale dei capelli con l'olio di mandorle li renderai più gestibili, addomesticando le ciocche ribelli e riducendone l'effetto crespo, per un look finale più ordinato.
    • Non iniziare ad applicarlo troppo vicino alle radici, altrimenti i capelli sembreranno unti.
  4. Acconcia la tua chioma come d'abitudine. Dopo averli trattati con l'olio di mandorle, potrai acconciarli in ogni modo desiderato. Se necessario, durante l'arco della giornata, applica dell'altro olio.
  5. Applicalo sulle punte ogni qualvolta lo desideri. Usare l'olio di mandorle è un ottimo modo per proteggere i capelli dall'aridità e dalle doppie punte. Versane poche gocce sulle mani e applicalo solo sulla parte finale dei capelli, più volte al giorno, per mantenerli forti e attraenti.

Consigli

  • Applica questo trattamento di bellezza naturale con regolarità.
  • Usa l'olio di mandorle in un trattamento con olio caldo per capelli.
  • Inserisci qualche mandorla nella tua alimentazione quotidiana, aggiungendole ad esempio ad un'insalata o ai cereali del mattino, oppure sgranocchiale per un goloso spuntino.
  • Crea una maschera idratante usando 2 cucchiai di olio di mandorle biologico, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di miele grezzo, per sigillare l'umidità nei capelli e curare le doppie punte, e 2 gocce di olio puro di tea tree, per stimolare la crescita dei capelli e dare sollievo alla cute. Lascia in posa la maschera per 30 minuti, dopo aver avvolto i capelli in una cuffia da doccia o nella pellicola, e successivamente in un asciugamano. Questo trattamento è più efficace sui capelli lavati e tamponati con un asciugamano. Raddoppia le dosi indicate per i capelli lunghi.

Avvertenze

  • Non scaldare eccessivamente l'olio.

Cose che ti Serviranno

  • Olio di mandorle
  • Cuffia da doccia
  • Pettine
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.