Come Impedire a Qualcuno di Visualizzare il Tuo Profilo Linkedin

LinkedIn è un social network orientato al mondo del lavoro il cui scopo è mettere in comunicazione professionisti e colleghi. Il sito permette di mantenere i contatti con i tuoi colleghi, di cercare un lavoro o nuovi clienti, e di seguire gruppi in base ai tuoi interessi o alle aziende che ne fanno parte. Questa guida ti mostrerà come impedire a qualcuno di visualizzare il tuo profilo LinkedIn.

Selezionare chi può Vedere il Feed delle Attività

  1. Accedi al sito di LinkedIn ed esegui il login alla tua pagina personale usando l'indirizzo e-mail e la password associati al tuo profilo.
  2. Accedi alla pagina relativa alle impostazioni di LinkedIn e seleziona il link 'Seleziona chi può vedere il feed delle attività' posto nella sezione 'Gestione privacy'.
  3. Usa il menu a discesa per selezionare chi può visualizzare i feed delle tue attività.
  4. Al termine della selezione, premi il pulsante 'Salva modifiche'.

Selezionare chi può Vedere i tuoi Collegamenti

  1. Accedi al sito di LinkedIn ed esegui il login alla tua pagina personale usando l'indirizzo e-mail e la password associati al tuo profilo.
  2. Accedi alla pagina relativa alle impostazioni di LinkedIn e seleziona il link 'Seleziona chi può vedere i tuoi collegamenti' posto nella sezione 'Gestione privacy'.
  3. Usa il menu a discesa per selezionare chi può visualizzare i tuoi collegamenti.
  4. Al termine della selezione, premi il pulsante 'Salva modifiche'.

Usare la Funzione di Blocco (Introdotta il 20 Febbraio 2014)

  1. Vai alla sezione Account & Impostazioni all'estrema destra dello schermo, dove vedi una piccola copia della tua foto del profilo.
  2. Scendi fino a Privacy & Impostazioni e clicca su "Gestisci". Verrai indirizzato al menu principale delle impostazioni del tuo account.
  3. Vai alla sezione del "Profilo". In basso vedrai, fra le varie opzioni, "Gestisci gli utenti bloccati". Non selezionarlo ancora.
  4. Usa l'invisibilità. Dato che lo scopo del blocco è di impedire alle persone di compiere operazioni di truffa, molestia o stalking, di certo non vuoi far sapere loro che le stai bloccando.
    • Vai alla selezione chiamata "Seleziona le informazioni che gli altri vedono quando visiti il loro profilo".
    • Seleziona "Navigherai in modalità completamente privata". Ora puoi andare a cercare le persone che vuoi bloccare.
  5. Vai al profilo che desideri bloccare e vedrai i pulsanti della InMail o della connessione. A fianco c'è una piccola freccia che punta in basso, a destra del box blu. Passa il cursore sulla freccia: la quinta voce del menu ti permetterà di bloccare o denunciare l'utente.
  6. Dopo aver confermato la selezione, torna indietro e clicca "Blocca". Ti verrà chiesta una conferma.
    • Puoi bloccare fino a 50 persone. Le persone bloccate non compariranno nell'elenco delle tue ricerche.
  7. Quando hai finito, se vuoi, puoi togliere la modalità di navigazione invisibile.

Consigli

  • Puoi condividere e consigliare gruppi con i tuoi amici e colleghi selezionando il link 'Condividi gruppo' posto nell'angolo superiore destro della pagina.

Avvertenze

  • Non puoi aggiornare il tuo stato su LinkedIn usando dei messaggi di Twitter che contengano '@ risposte'.
  • Lasciando un gruppo sarai obbligato ad abbandonare ogni funzionalità che il gruppo metteva a disposizione dei membri, come ad esempio la possibilità di comunicare direttamente con tutti gli utenti del gruppo. Sarai sempre in grado di provare ad unirti nuovamente al gruppo in oggetto finché non sarà il creatore del gruppo a rimuoverti.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.