Come Fermare la Formazione di Foruncoli

I foruncoli sono conosciuti anche con il termine medico di acne. Sono degli ascessi pieni di pus vicino ai follicoli piliferi e intorno alle aree circostanti e sono di solito piuttosto dolorosi. Di solito spuntano in aree del corpo che sono umide, sudate e soggette a frizione come le ascelle, l'interno coscia, le spalle e la schiena, anche se si possono trovare nelle orecchie e nel naso. I foruncoli possono essere trattati usando antibiotici o altri rimedi casalinghi naturali. Se non vengono trattati, è probabile che si rompano e si svuotano, e che impieghino più tempo per guarire (dai dieci ai venticinque giorni). Se invece vengono trattati, i sintomi saranno meno gravi e diminuiranno le probabilità che si sviluppino nuovi foruncoli. Per fermare la formazione di foruncoli, inizia dal Passaggio 1 di seguito.

Usare Rimedi Naturali

  1. Applica del calore umido 3 o 4 volte al giorno per alleviare il dolore. Con dell'acqua calda inumidisci un panno pulito o un pezzo di garza sterile e applicalo sul foruncolo. Poi applica un tampone riscaldante o una bottiglia di acqua calda a fine giornata per riscaldare l'area. Assicurati che il panno sia pulito ogni volta, per evitare di diffondere l'infezione.
    • Anche i sali da bagno possono essere di beneficio. Aggiungi circa 60 ml di sali da bagno al tuo bagno (assicurati che l'acqua sia calda) e immergi il corpo per 15-20 minuti. Se l'acqua si raffredda, fai scolare un pò d'acqua per aggiungerne altra alla temperatura giusta.
  2. Usa le capsule di pasta di carbone. Quando le applichi ai foruncoli, queste capsule possono servire a eliminare qualsiasi infezione. Il carbone viene usato come rimedio per diverse cose, dai problemi digestivi ai problemi della pelle. Ecco come fare la pasta:
    • Mescola 2 capsule di carbone con un cucchiaio o due di acqua.
    • Mescola finché non si forma una pasta densa. Se hai bisogno di più acqua, aggiungila poco alla volta.
    • Lasciala sull'area per 20-30 minuti, poi toglila con un panno asciutto e pulito. Applicala 2-3 volte al giorno.
  3. Lavati la pelle con del sapone antibatterico. Diminuire il numero di microorganismi colonizzatori sulla pelle è l'unico modo per sbarazzarsi dei foruncoli e non farli riformare. Si raccomanda una cura idonea della pelle insieme al lavaggio con sapone antibatterico o con una soluzione di clorexidina.
    • Bisognerebbe anche evitare i prodotti irritanti come i deodoranti e i profumi. Usa solo saponette e altri prodotti di pulizia del corpo con antibatterici e senza profumi.
    • Lenzuola e asciugamani possono ospitare microorganismi che causano l'infezione. Questi articoli devono essere lavati ogni giorno per evitare la diffusione e il ritorno dei foruncoli e per eliminare le tracce di deodoranti o profumi irritanti che potrebbero esserci sui tessuti.
  4. Prova una soluzione al Tea Tree Oil (olio di albero del tè). Si pensa che il Tea Tree Oil abbia proprietà antisettiche, antibatteriche e calmanti. Puoi usare il Tea Tree Oil aggiungendo 9-10 gocce a un quarto di acqua tiepida, immergendovi un panno pulito e applicandolo sul foruncolo. Lascialo per 30 minuti o più per 3 o 4 volte al giorno.
    • Se hai foruncoli su tutto il corpo, prova a farti un bagno con il tea tree oil. Aggiungi alcune gocce per ogni litro di acqua e immergiti per 30 minuti al giorno.
  5. Prova una combinazione di echinacea e rimedi delle piante. Se hai foruncoli ricorrenti, prova il seguente ciclo di tre settimane:
    • Settimana 1: Applica una singola dose di 250-500 mg di echinacea e 150-300 mg di idraste dalle 2 alle 3 volte al giorno.
    • Settimana 2: 50 mg di corteccia di pino o di estratto di semi di uva da prendere 2 o 3 volte al giorno.
    • Settimana 3: In questa settimana prendi 250-500 mg di arctium, trifolium pratense e ortica 2-3 volte al giorno.
      • Alcuni potrebbero avere disturbi allo stomaco a causa dell'ortica presa 2 o 3 volte al giorno. Se il tuo stomaco è particolarmente sensibile, evita questa combinazione.
  6. Considera una terapia erboristica alternativa. La medicina alternativa ha un posto importante in molte culture e potrebbe essere efficace per il tuo problema. Le seguenti erbe sono benefiche per i foruncoli che si riformano:
    • Fai bollire alcuni cucchiai di lino e di fieno greco, finché non diventano un unico composto e fallo diventare una polpa. Può essere usato come compressa sui foruncoli, allevia il dolore e le irritazioni.
    • Un antibiotico naturale fatto dalle api,d etto propoli, può prevenire la formazione dei foruncoli. Prendi una dose di 500 mg 3 volte al giorno, a giorno alterni per una settimana.
    • La poltiglia di cipolla è anche un trattamento benefico per i foruncoli. Tuttavia, non applicarlo direttamente sull'area - avvolgi i pezzi di cipolla (3-5 pezzi) in un telo e applicalo sull'area affetta.
    • La Calcarea sulphurica è un trattamento omeopatico utile per foruncoli rotti. Applica la sostanza su un foruncolo rotto e lasciala assorbire.

Usare Trattamenti Farmacologici

  1. Applica un unguento antibatterico, come la mupirocina. I foruncoli aperti e svuotati dovrebbero essere trattati con un unguento antibatterico, come la mupirocina al 2%. Può anche ridurre le possibilità che i foruncoli tornino nelle aree circostanti. Applica l'unguento 3 volte al giorno sull'area affetta e coprila con una garza per una maggiore efficacia.
    • Applicazioni intranasali dell'unguento di mupirocina al 2% può eliminare il trasporto nella maggior parte dei pazienti per diversi mesi. Questo viene usato per eliminare la colonizzazione o il trasporto di stafilococchi. È una terapia di 5 giorni, ogni mese per un anno o più può essere necessario per evitare che i foruncoli si riformino. Parla con il tuo medico di quest'opzione.
  2. Applica un unguento antibiotico sui foruncoli rotti. Se il foruncolo si rompe da solo e il pus ne viene fuori, si possono applicare antibiotici come la betadina o la bacitracina a livello topico. Questi possono essere prescritti dal tuo medico per aiutare a eliminare l'infezione.
    • Applica l'unguento sull'area. Per far durare l'applicazione più a lungo, metti una garza sul foruncolo. Cambiala ogni tanto e applica dell'altro unguento.
  3. Inizia con una combinazione di antibiotici, come la fluctoxacillina e la rifampicina. Se l'unguento antibatterico non funziona, prendi in considerazione se iniziare a prendere una combinazione di antibiotici. Questa alterna il tipo di trattamento (anziché averlo simultaneo), per evitare la resistenza agli antibiotici. La combinazione standard è la rotazione una settimana ogni mese (una settimana sì, tre no) per un periodo di sei mesi. Parla con il tuo medico di questi farmaci.
    • 250 mg di flucloxacillina vanno presi tre volte al giorno a stomaco vuoto, mentre la rifampicina si prende una sola volta 600 mg al mattino. Il 20% delle persone vede dei progressi già all'inizio di questa cura. Questi progressi, benché importanti, non implicano che si può interrompere il trattamento.
    • Sostituisci la flucloxacillina con la clindamicina, una dose di 300 mg, tre volte al giorno per chi è allergico alla penicillina. La rifampicina causa una colorazione rosso dei fluidi corporei, come l'urina, le lacrime, le secrezioni, quindi impedisce anche il passaggio dei contraccettivi orali.
    • Lo stafilococco aureo sviluppa quasi certamente resistenza se usato da solo. Questi antibiotici (rifampicina e clindamicina) devono essere approvati dal tuo medico.
  4. Prendi le vitamine A, C, E e lo zinco. Questi nutrienti sono essenziali per il corretto funzionamento del sistema immunitario, che porta a una guarigione più rapida dei foruncoli presenti e a meno possibilità di riformazione. Ecco i dettagli:
    • Per la vitamina A (e i complessi di carotene) prendi 75,000 UI al giorno per 1 mese, poi riduci a 25,000 UI al giorno. Usa le emulsioni per un'assimilazione più rapida e per maggiore sicurezza con dosaggi alti.
      • Non prendere questi integratori se sei incinta o se stai allattando.
    • La vitamina C e i bioflavonoidi sono dei potenti antiinfiammatori e stimolanti del sistema immunitario. Prendine 3,000-8,000 mg al giorno in dosi separate.
    • La vitamina E è un potente antiossidante. Prendi 200 UI al giorno.
    • Prendi 50 mg di zinco al giorno. Questo aiuta la guarigione e rinforza il sistema immunitario.

Modificare il Tuo Stile di Vita

  1. Rendi il tuo sistema immunitario forte. I foruncoli sono causati da un'infezione batterica e l'agente che la causa è lo stafilococco aureo. Poiché la formazione dei foruncoli è causata dall'infezione, dovresti sempre cercare di avere un sistema immunitario forte per evitare di prendere infezioni. Non è solo il segreto per la pelle, ma è essenziale anche per il tuo corpo.
    • Puoi migliorare il sistema immunitario se fai esercizi quotidiani, mangi molta frutta e verdura ed eviti situazioni stressanti. Con un sistema immunitario più forte ci saranno meno possibilità che i foruncoli si riformino. Spiegheremo in dettaglio questi tre punti in seguito.
  2. Fai esercizi quotidianamente. I foruncoli si formano quando c'è infezione e troppo accumulo di tossine nella pelle. Ogni volta che fai esercizi, rinforzi il corpo e aiuti a liberarti dalle tossine nella pelle attraverso il sudore. Esercizi come la corsa, la bicicletta e altri sport ti fanno sudare, rimuovendo tutte le tossine nella pelle e nel sangue.
    • Fare un bagno un ora dopo l'esercizio aiuta a eliminare lo sporco e le tossine dalla superficie della pelle. Tuttavia, assicurati di asciugarti completamente per evitare umidità nelle parti nascoste del corpo, che possono fornire un terreno di coltura per i batteri e causare altre infezioni.
    • Se hai foruncoli aperti, non fare esercizi finché non sono spariti. Il sudore che penetra nel foruncolo peggiorerebbe la tua condizione. L'esercizio fisico è una soluzione a lungo termine per evitare la formazione dei foruncoli, non per curare quelli che hai già.
  3. Evita situazioni stressanti. Essere stressati può rendere più debole il sistema immunitario. Lo stress significa che gli organi e i sistemi del corpo lavorano troppo cercando di compensare le richieste e la pressione che stai ponendo su di loro. Questo causa immunosoppressione, rendendoti soggetto a infezioni. E non va neanche bene per il tuo stato d'animo.
    • Puoi lasciare andare lo stress trascorrendo del tempo con le persone care, guardando un film in tv, leggendo un libro, bevendo una tazza calda di tè o di caffe e dormendo a sufficienza. Queste attività possono aiutare a rilassare i muscoli tesi e a ridurre l'ansia. Questo diminuirà i livelli di stress nel corpo e aiuterà a recuperare l'energia persa.
  4. Includi frutta e verdura fresca nella tua dieta. Il segreto per evitare che si riformino i foruncoli è rendere il corpo sano, mangiando del cibo sano e nutriente. Un fattore che rende il sistema immunitario più forte è mangiare la quantità raccomandata di frutta e verdura fresca. Quasi tutti i tipi di frutta sono ricchi di antiossidanti, che combattono i radicali liberi nel corpo e ti rendono più sano. La frutta è anche ricca di vitamina C e di antiossidanti.
    • Frutta e verdura da includere nei nostri pasti sono arance, limoni, bacche, broccoli, asparagi, cavolfiori e carote. Qualsiasi verdura verde e a foglie va anche bene.
  5. Bevi molta acqua. Oltre all'esercizio fisico, bere 2 0 3 litri di acqua al giorno aiuta a eliminare le tossine dal corpo attraverso il sudore e le diverse forme di secrezione. Sostituisce inoltre i fluidi persi e mantiene il corpo ben idratato. Se non bevi abbastanza acqua, gli organi e la pelle iniziano a deteriorarsi. Ecco alcuni suggerimenti per bere più acqua senza sforzo:
    • Quando ti alzi al mattino, bevi in automatico un bicchiere d'acqua. Fai lo stesso prima di andare a dormire.
    • Prima di ogni pasto, bevi un bicchiere d'acqua. Questo ti aiuta anche a diminuire l'appetito.
    • Portati sempre dietro una bottiglia di acqua. In questo modo, anziché andare sempre al distributore automatico, berrai senza pensarci la tua acqua.
  6. Mantieniti sempre asciutto. Essere privo di sudore è un fattore importante nella prevenzione dei foruncoli, perché amano crescere intorno ai follicoli piliferi e ai pori che sono ostruiti dal sudore e dallo sporco. Cerca di tenerti asciutto indossando degli abiti leggeri, facendo la doccia immediatamente dopo l'esercizio fisico e restando in casa quando il clima è caldo umido.
    • Dopo l'esercizio fisico o in un giorno di caldo ricordati di tenerti asciutto asciugando il sudore, portandoti un ricambio di abiti in caso quelli che indossi si inzuppino di sudore. Questo eviterà che l'umidità resti intrappolata nella pelle e che ostruisca i pori.

Impedire la Diffusione dell'Infezione

  1. Evita irritazione nell'area affetta. Il foruncolo deve venire irritato e strofinato il meno possibile. Ecco cosa tenere a mente:
    • Non coprire un foruncolo rotto con una benda adesiva.
    • Non fare attività eccessiva finché il foruncolo non guarisce, per evitare di sudare e di aprire il foruncolo ad altri batteri. Il sudore è benefico dopo che il foruncolo va via.
    • Tieni la pelle pulita e asciutta. Con una soluzione antisettica lava l'area infetta alcune volte al giorno. Tuttavia, non strofinare troppo l'area.
    • Evita di schiacciare un foruncolo, potrebbe fare entrare l'infezione nei tessuti più profondi.
  2. Evita tagli e qualsiasi ferita fisica in quell'area. Fai attenzione a tutto quello che fai, specialmente quando usi oggetti taglienti. Evita tagli e abrasioni, perché questo aprono la superficie della pelle permettendo ai batteri di invadere una ferita aperta e causando infezione.
    • In situazioni in cui la pelle si rompe accidentalmente, assicurati di pulirla molto bene con acqua ossigenata, per aiutare a rimuovere i batteri e a pulire in modo asettico la ferita.
  3. Evita di condividere le tue cose con altri. Asciugamani, rasoi e abiti non dovrebbero essere condivisi tra familiari o amici, perché i foruncoli sono solitamente causati da infezione batterica. I batteri sono facilmente trasmessi da una persona all'altra, specialmente se condividono cose usate.
    • Se condividi le lenzuola, assicurati che siano lavate prima di usarle. Tutti gli asciugamani e le lenzuola dovrebbero essere puliti, per evitare la diffusione di batteri e dell'infezione.
  4. Non indossare abiti attillati. La frizione frequente può contribuire alla formazione dei foruncoli. Evita di indossare abiti e jeans attillati, al fine di avere una buona circolazione di aria nelle zone che tendono a sudare. Questo è importante specialmente nei climi più caldi.
    • Indossa abiti ampi e in cotone. Vestiti, gonne, pantaloncini ampi e camicie sono i più adatti. Il cotone è il tessuto più traspirante e mantiene la pelle asciutta e confortevole.
  5. Copri materasso e cuscini con della plastica. È importante soprattutto se i foruncoli e le lesioni si rompono. Il pus dei foruncoli è molto contagioso e qualsiasi tessuto dovrebbe essere pulito ogni giorno con un disinfettante. Tutte le lenzuola, la biancheria e i cuscini dovrebbero essere lavati dopo l'uso per impedire più probabilità di trasmissione.
    • Non solo è importante per impedire la formazione dei foruncoli, ma anche per impedire che la tua famiglia sia esposta ai batteri. Il pus dei foruncoli può avviare un'infezione, peggiorando le condizioni esistenti.

Consigli

  • Parla con il medico per decidere la cura più appropriata. Le dosi raccomandate sono solo quelle standard e non si applicano a tutti. Perciò si consiglia di consultare un medico prima di prendere qualsiasi medicazione, specialmente per chi ha delle patologie o allergie ai componenti dei farmaci, per evitare ulteriori complicazioni.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.