Come Costruire una Casa per gli Gnomi

Costuire una casa per uno gnomo è divertente. Anche se non credi agli gnomi, è veramente piacevole creare una di queste magiche dimore. Normalmente sono abbastanza piccole, visto che si ritiene che gli gnomi siano alti circa come un pollice. Esistono diverse tipologie di case per gli gnomi, ma le più facili da creare sono le casette di questo tipo, che si appoggiano a un sostegno.

Passaggi

  1. Trova una buona posizione per la casa dello gnomo. È davvero semplice, devi solo trovare un albero adeguato, non troppo largo, né troppo stretto come una betulla. Un pino bianco potrebbe fare al caso tuo.
  2. Raccogli bastoncini e aghi di pino a altre cose che ritieni ti possano servire. Non usare rifiuti, ricorda che gli gnomi sono per la tutela dell'ambiente. Per lo stesso motivo, non staccare i rami dagli alberi e non distruggere l'habitat degli animali.
  3. Costruisci la struttura. Questa fase consiste nell'appoggiare i bacchettini contro l'albero.
  4. Copri la struttura con un isolante. Una delle opzioni possibili sono gli aghi di pino o le foglie.
  5. Copri il tutto con la corteccia. Questo passaggio è facoltativo, però migliora l'estetica della casa.
  6. Costruisci altre case. Più ne fai meglio è. Puoi creare un'intera comunità in un giorno.
  7. Fine.

Consigli

  • Puoi creare strade tracciando il selciato, o dar forma a un campo da baseball pareggiando la terra, dando così ulteriore realismo alla piccola comunità.
  • Più corteccia metti meglio è. Genera un fantastico effetto, come se si trattasse di tegole sui tetti delle case.
  • Gli aghi di pino sono facoltativi, però isolano bene la casa.

Cose che ti Serviranno

  • Bastoncini
  • Corteccia
  • Aghi di pino (facoltativi)
  • Un buon albero
  • Foglie (come alternativa agli aghi di pino. Facoltative.)
  • Un bosco (sicuramente)
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.