Come Dire ai tuoi Genitori che Vai Via di Casa

Dire ai tuoi genitori che stai andando via di casa potrebbe sembrare un compito difficile. Potresti ferire molti sentimenti. Se approcci l'argomento con molta cura, però, puoi rendere il processo più facile per tutti.

Passaggi

Sii preparato

  1. Pensa per bene a tutto. I tuoi genitori avranno un sacco di preoccupazioni e dubbi sul tuo trasferimento e ti porranno tantissime domande. Ecco alcune cose su cui riflettere.
  2. Scegli una destinazione ragionevole. Che tu stia pensando di trasferirti vicino a casa o lontano, i tuoi genitori vorranno sapere tutto sulla tua nuova abitazione.
    • Non accontentarti del primo posto che trovi. Guardati in giro e assicurati di trovare il posto migliore per te.
    • Potrebbe essere un bel posto all'interno, ma informati il più possibile anche sul vicinato. Sarai contento di averlo fatto.
  3. Scopri tutto quello che c'è da sapere sul tuo compagno di stanza. Se ne avrai uno, è qualcuno che hanno già incontrato?
    • Se no, fissa un incontro per attenuare la preoccupazione che tu vada a vivere con uno sconosciuto.
    • Assicurati di sapere abbastanza sullo stile di vita e la situazione finanziaria del tuo coinquilino, per essere in grado di capire se andrete d'accordo.
  4. Assicurati che le tue finanze siano a posto. Traslocare può essere costoso, ma non pensare solo al trasferimento in sé. I tuoi genitori vorranno sapere come pensi di mantenerti nel tempo. Assicurati di avere una risposta pronta.
    • Assicurati di avere una solida fonte di guadagno.
    • Molti posti ti chiederanno di pagare al tuo arrivo un paio di mesi in anticipo, più una caparra, per cui assicurati di aver messo da parte abbastanza soldi.
    • I traslochi possono essere costosi, così come l'affitto di un furgoncino. L'aiuto di amici fa sempre comodo, ma assicurati di fare in cambio qualcosa di carino per loro.
    • Devi assicurarti che tutte le tue utenze vengano attivate prima possibile. Anche queste richiederanno un notevole esborso iniziale.
    • Non dimenticarti delle piccole cose. Non troverai ad aspettarti tutti i piccoli oggetti domestici che davi per scontati. Tante piccole spese diventano un grande esborso!
  5. Pianifica come muoverti una volta trasferito. Devi essere in grado di spostarti da solo. Hai una macchina, una bicicletta, o userai il servizio pubblico?
  6. Pensa allo stile di vita che pensi di mantenere. Per prima cosa, i tuoi genitori vorranno vederti in salute e felice. Potrebbe sembrarti banale, ma considera aspetti come alimentazione, pulizia, igiene e benessere personale.

La Conversazione

  1. Scegli un buon momento. Una volta che hai fatto le tue riflessioni e pensi di essere pronto a dire ai tuoi genitori che stai andando via di casa, scegli un momento in cui potrai avere una discussione completa in proposito.
  2. Sii risoluto. Nel caso in cui facciano resistenze, mantieniti sulle tue posizioni. Fagli sapere che per te è giunto il momento di cambiare. Ma per evitare che diventi un litigio cerca di:
    • Essere esplicito e sincero sulle motivazioni che ti hanno portato a questa decisione.
    • Parlare con chiarezza e fiducia dei tuoi piani. Ciò non solo renderà più facile la conversazione, ma dimostrerà ulteriormente che hai pensato a lungo a questa situazione.
  3. Considera i loro sentimenti. Anche se potrebbero accettare il fatto che per te è giunto il momento di andare via di casa, saranno tristi di vederti partire. Dimostra che hai pensato anche a loro.
    • Di' loro che gli vuoi bene.
    • Prometti che ti farai sentire il più spesso possibile.
    • Prometti che non ti dimenticherai di compleanni, eventi familiari, occasioni speciali ecc.
    • Ringraziali per tutto quello che hanno fatto per te.

Consigli

  • Inizia a mettere da parte il denaro in anticipo, e fai di ciò un'abitudine.
  • Mangiare sempre fuori può diventare molto costoso. Spesso puoi risparmiare facendo la spesa e preparandoti da solo i pasti.

Avvertenze

  • Le bollette si possono accumulare. Assicurati di non andare mai in rosso in modo da non mancare dei pagamenti o venire penalizzato in qualche modo.

Cose che ti Serviranno

  • Dato che questo è il tuo primo appartamento, potresti aver bisogno di un'altra firma sul contratto. Tipicamente sarà di uno dei tuoi genitori o dei genitori del tuo coinquilino.
  • Un lavoro fisso o un'altra fonte di guadagno affidabile.
  • Una macchina o un altro mezzo di trasporto.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.