Come Far Dire la Verità a Qualcuno

Ti è mai capitato di voler ottenere una risposta onesta e diretta da qualcuno? Probabilmente non hai accesso al Pentothal o al nitrato di amile, e anche se li avessi, sarebbe illegale usare droghe per estrarre la verità a una persona. Questi sono dei passaggi pratici per convincere qualcuno a dirti la verità.

Passaggi

  1. Dai a questa persona una via d'uscita. A meno che tu non abbia prove schiaccianti delle sue bugia, cerca di presentare la situazione in modo che possa ammettere la verità senza sembrare colpevole, facendo però leva sul suo senso di colpa o sulla sua compassione, affinché sia più propensa a vuotare il sacco. Devi capire quando è il momento di usare la forza e quando conviene agire con scaltrezza, ma nella maggior parte dei casi il senso di colpa può essere un'arma potente. Cerca di essere discreto e astuto, se devi, perché una volta che la verità sarà saltata fuori, starà a te decidere se fidarti ancora di questa persona. Questo metodo funziona perfettamente in caso di furto, ad esempio se un tuo amico ti sottrae qualcosa. Non cercare di accusarlo, piuttosto offrigli la possibilità di raccontare la verità dicendo qualcosa tipo: "Ehi, pensavo di aver lasciato quella cosa nella tua auto/stanza, spero che sia ancora lì perché [aggiungi un motivo per cui l'oggetto sarebbe insostituibile]". Quando il tuo amico ti restituirà l'oggetto innocentemente, mostrati estremamente riconoscente. In questo modo i tuoi sospetti saranno stati confermati e saprai come comportarti nei suoi confronti in futuro.
  2. Inganna la persona da cui vuoi la verità. Per esempio, convincila che sai già la verità e che vuoi solo complottare con lei su questa cosa di cui saresti già a conoscenza.
  3. Convinci la persona dalla quale vuoi sapere la verità che non è poi una cosa importante, o che non ti interessa quale sia la verità: potrebbe spifferarti tutto per frustrazione, per fare una buona impressione su di te o per vantarsi. Mettiamo per esempio che tu voglia sapere il voto di qualcuno, ma pensi che non sarà sincero; potresti dirgli che tu hai preso un voto basso e che non ti importa, anzi, ne sei felice, quindi potrebbe vantarsi del voto effettivo, anziché inventarsene uno più alto.
  4. Cerca delle prove pertinenti alla verità che stai cercando. Se vuoi che un tuo conoscente ti dica dove ha comprato la sua bici nuova, perché sospetti che invece l'abbia rubata, potresti trovare delle prove da presentare all'interessato per convincerlo a confessare.
  5. Incoraggia la persona a guardarti negli occhi mentre discutete l'argomento sul quale vuoi sapere la verità. Per molti è difficile mentire guardando negli occhi. Ricordati, tuttavia, che i "bravi" bugiardi lo sanno e cercheranno di mantenere il contatto visivo per tutto il tempo, in modo da compensare il momento in cui hanno mentito. È naturale interrompere il contatto visivo mentre si pensa, mentre non è naturale guardare qualcuno continuamente negli occhi per tutto il tempo.
  6. Parla agli amici di questa persona, e vedi se ti possono aiutare. Spesso la gente si confida con gli amici più stretti, i quali non sono sempre disposti a "tradire", è probabile che anche loro ti mentano.
  7. Sfrutta una sua debolezza. Un adulto potrebbe usare un metodo subdolo per ottenere la verità da un altro adulto, ad esempio facendogli bere molto alcool per ubriacarlo e fargli spifferare la verità.
  8. Accusa questa persona di fare qualcosa di peggio, così la sua sola difesa sarà la verità che tu stai cercando di fargli ammettere. In questo modo, vuoterà il sacco convinto di salvarsi dalla falsa accusa.
  9. Fingi di aver sentito questa persona parlare nel sonno; questo funziona se è un membro della tua famiglia che potrebbe credere possibile che tu l'abbia sentito mentre dormiva.
  10. Minaccia di smascherare la verità se non viene detta spontaneamente. Se qualcuno è colpevole di una grave trasgressione, potrebbe essere disposto a condividere la verità se questo vuol dire avere una riduzione della pena, o comunque è più facile accettare le conseguenze se si sa che qualcun altro ne è a conoscenza.
  11. Decidi cosa sei disposto a fare per ottenere la verità. Il metodo che hai scelto è giustificato ed etico? Se sei solo curioso, potresti non aver "diritto" alla verità, ma se la verità nascosta potrebbe causare problemi gravi a qualcuno o potrebbe discolpare una terza persona, saresti giustificato a usare misure serie per svelare il segreto.
  12. Rimani calmo. Se scopri che qualcuno ti sta mentendo o che regolarmente non ti dice l'intera verità, forse dovresti farti un esame di coscienza. Come reagisci alle situazioni che ti vengono presentate? Se ti arrabbi o ti innervosisci spesso, la gente si sentirà a disagio e inizierà a tenerti nascosta la verità oppure a omettere alcuni dettagli. Cercheranno di dipingere la situazione in modo da renderla più confortevole e facile da accettare. Dovresti imparare a comunicare in modo aperto e rilassato, reagendo alle informazioni mantenendo la calma, anche quando la verità non fa piacere. Fai sapere alle persone che possono essere aperte e oneste con te. Insieme potete affrontare la situazione e risolverla, correggerla o migliorarla.

Consigli

  • Studia il comportamento di questa persona. Se è in continua agitazione o sembra molto concentrato, probabilmente sta mentendo. Quando si dice la verità, non c'è bisogno di essere teso.
  • Pensa prima a quale sospetti sia la verità. Ti darà un vantaggio.
  • Concedi del tempo a questa persona, magari potrebbe dirti spontaneamente la verità più tardi perché si sente imbarazzato in quel preciso momento.
  • Tutti vogliono la verità. Nessuno vuole essere onesto.
  • Fai attenzione ai bambini, sono furbi.
  • A volte può essere molto difficile.
  • Prova a bluffare, dicendogli che un suo amico ti ha raccontato la verità. Potrebbe crederci.

Avvertenze

  • Fai attenzione a non reagire eccessivamente o a urlare, non ti porterà da nessuna parte.
  • Devi essere consapevole che il tentativo continuo di ottenere la verità può far arrabbiare le persone. Se hai bisogno di sapere la verità in fretta inizia molte altre conversazioni durante la giornata, così chiedere dieci volte la stessa cosa in un giorno non sembrerà sospetto.
  • Sii paziente.
  • Non minacciare o costringere qualcuno se non hai il diritto o un bisogno serio di sapere la verità.
  • Cerca di capire perché l'ha fatto anche se sei arrabbiato.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.