Come Giocare a Lacrosse

Il Lacrosse nasce come un gioco dei nativi americani. Nel formato originale si presentava come una battaglia, spesso violenta, che alle volte arrivava a coinvolgere anche centinaia di uomini. Oggi il Lacrosse è uno sport in rapida crescita, grazie alle sue qualità di eleganza e sagacia ma anche di audacia e forza. Se non hai mai imparato a giocare, sei arrivato nel posto giusto. Leggi per maggiori informazioni.

Imparare gli elementi basilari

  1. Procurati una mazza da Lacrosse. Se stai imparando a giocare, vai in un negozio di articoli sportivi e compra una mazza per principianti (costa circa 30 dollari). Se conosci qualcuno che ne possiede una e che non ha problemi nel prestartela, meglio ancora. La prima cosa da realizzare è che il gioco muta in maniera significativa da uomo a donna: la mazza da uomo è diversa da quella usata dalle donne.
    • La mazza da Lacrosse è composta da tre elementi:
      • La racchetta. E' un pezzo, solitamente di plastica, situato nella parte alta della mazza: è con questa che si controlla la palla.
      • La rete. E' la corda intarsiata situata all'interno della racchetta. La rete aiuta a giocare in difesa, ad intercettare e a lanciare la palla.
      • L'asta. Tradizionalmente in legno, oggi le aste sono fatte di metallo e possono avere peso e forza diversi.
  2. Tieni la mazza nel modo giusto. Se sei destro, metti la mano sinistra alla base della mazza e la destra un po' più in sù, qualche centimetro più in basso rispetto alla racchetta. Inverti le mani se sei mancino.
  3. Impara a reggere la mazza. Il modo in cui reggi la mazza è l'equivalente del dribblare nel basket. Di solito quando si corre con la palla nella racchetta, si agita la mazza in modo che l'avversario non riesca a far uscire la palla dalla racchetta. I movimenti da usare sono i movimenti di base del curling: muovi il polso in modo da far oscillare la palla avanti e indietro mentre corri.
    1. La cosa migliore è utilizzare uno specchio. Metti la palla nella racchetta, all'interno della rete, tenendo la tua mano dominante qualche centimetro al di sotto di questa.
    2. Inizia ponendo la racchetta davanti allo specchio, in modo da vedere la palla. Ora portala all'altezza della tua faccia muovendo il polso della tua mano dominante verso il tuo corpo.
    3. Quando il tuo polso dominante è piegato il più possibile verso l'interno, ritorna nella posizione iniziale.
    4. Se riesci a mantenere la palla nella racchetta, allora sei riuscito ad eseguire bene i movimenti. Continua ad esercitarti fino a quando non sentirai di aver preso la mano. Se hai bisogno d'aiuto (è normale, è molto difficile) prova a guardare dei video.
  4. Impara a passare la palla. I passaggi sono critici nel Lacrosse. Di solito, si spinge la palla in avanti, si cerca un avversario fuori posizione mentre si passa la palla ad un compagno di squadra oppure ci si libera dalla pressione. Per passare la palla:
    1. Abbassa la tua mano dominante sino al centro della mazza. Lascia la mano non dominante nel punto più basso.
    2. Porta la mazza dietro le spalle verso il lato dominante del tuo corpo. Non passarla intorno al collo.
    3. Tenendo la racchetta all'altezza del tuo orecchio e facendo un movimento netto, abbassa il polso della mano che è posizionata più in alto mentre avvicini a te la mano posizionata più in basso.
    4. Assicurati di eseguire bene i movimenti. Un movimento giusto ti farà vedere la parte alta della mazza muoversi direttamente verso il basso in un movimento lineare.
    • Nota: eventualmente, impara come si muove la mazza e calibra il tuo movimento in base ad essa.
    • Nota: La cosa migliore che puoi fare per esercitarti è giocare a palla a muro. Resta in piedi davanti ad un muro e tira la palla, la quale rimbalzerà consentendoti di esercitarti.
  5. Impara a prendere la palla. Sta tutto nella coordinazione mano-occhio. Con la mano dominante all'altezza del mento, segui la traiettoria della palla sino alla racchetta. Assicurati di non farla oscillare mentre entra nella tasca della mazza: allenta semplicemente la presa. Quando la palla entrerà, lascia che porti un po' indietro la mazza. Ancora, la palla a muro ti aiuterà molto.
  6. Impara a gestire le palle che rimangono a terra. Ricorda che si vince e si perde proprio con queste. Mentre ti avvicini alla palla, ricorda di camminare usando il piede giusto: se la mazza è nella mano destra, metti il piede destro vicino alla palla e viceversa. Abbassa il bacino e metti la racchetta parallela al terreno. La parte bassa della mazza dovrebbe essere abbassata ugualmente. Colpisci e porta la racchetta all'altezza del viso. Immediatamente, cerca un compagno a cui passare la palla.
  7. Impara a tirare. Tirare è fondamentale per fare goal. Metti la tua mano dominante un po' più in basso rispetto a dove la metteresti se volessi effettuare un passaggio. Fai gli stessi movimenti di quando passi la palla ma questa volta fallo con più forza. Ci sono tiri diversi nel Lacrosse: 2/4, sidearm, underhand, ma per ora pensa solo ai tiri overhands.
    • Dirigi il tiro negli angoli della rete. Il portiere avrà più difficoltà nel parare dei colpi che non sono diretti a lui, quindi mira in alto a destra o sinistra, ed in basso a destra o sinistra.
    • Cerca di far rimbalzare i tiri. Fai in modo che la palla rimbalzi al suolo prima di andare in rete: in questo modo per il portiere sarà più difficile difendere la rete.
  8. Impara a passare, ricevere, tirare ed far ondeggiare la mazza con entrambe le mani. Nulla impressiona gli allenatori più degli ambidestri! Riuscire a giocare con entrambe le mani, richiede pazienza perché non riuscirai a farlo in tempi brevi. Usare la tua mano non dominante ti aiuterà molto.
    • Un buon modo per imparare ad usare l'altra mano è vedere cosa fa la mano dominante. Guardati allo specchio e scopri in che modo passi la palla. Poi fai le stesse mosse con l'altra mano.
    • Dopo averlo fatto, passa una settimana ad usare solamente la mano non dominante in qualsiasi attività. Sarà molto frustrante, ma risulterà utile.
  9. Impara a difendere. Non c'è un unico modo per difendere, ma il tuo obiettivo è quello di recuperare la palla senza che l'altra squadra prenda punti. Puoi farlo in diversi modi:
    • Colpisci le mazze: colpisci le mazze degli avversari con la tua rispettando le regole. In questo modo la palla scivolerà fuori dalla racchetta.
    • Usa il corpo: colpisci l'altra persona con il tuo corpo, facendo rotolare la palla fuori dalla racchetta.
    • Intercetta un passaggio. Anticipa un passaggio e raccogli la palla in aria oppure colpiscila a terra.
  10. Impara a capire le dinamiche del campo e quando muovere la palla. Se fai molte partite a Lacrosse, è importante guardare i membri più bravi delle altre squadre muoversi senza la palla. Anche i giocatori che non hanno la palla hanno un ruolo molto importante. Dovresti imparare quando tagliargli la strada e farti spazio per passare e tirare, oppure quando difendere la persona che ha la palla. Dovresti anche imparare come e quando fare delle barriere per proteggere i tuoi compagni.

Conoscere le regole del gioco

  1. Ricorda che il Lacrosse giocato dagli uomini è molto diverso da quello giocato dalle donne; anche se possono sembrare molto simili, in realtà ci sono molti punti di diversità. Questo articolo si focalizzerà sul gioco per gli uomini.
  2. Comprendi lo scopo del gioco. Lo scopo è aver fatto più punti dei tuoi avversari alla fine del quarto quarto di gioco: i quarti durano 15 minuti l'uno. Ottieni un punto lanciando la palla nella rete dell'avversario.
  3. Impara le posizioni. I 10 giocatori di Lacrosse occupano posizioni diverse: 3 attaccanti, 3 centrocampisti, 3 difensori ed un portiere. Hanno anche funzioni diverse:
    • Attaccante: di solito è nella metà del campo degli avversari ed è responsabile della creazione di rotture veloci del gioco, spostando la palla nella metà del campo avversaria e tirando in rete.
    • Centrocampista: si muove lungo tutto il campo, aiuta l'attacco e la difesa ed è responsabile dei confronti con gli avversari.
    • Difensori: restano nella loro metà del campo e respingono l'offensiva degli avversari. Di solito, ma non sempre, i difensori utilizzano mazze più lunghe rispetto agli altri giocatori.
    • Portiere: difende la rete della sua squadra, cercando di evitare che l'altra squadra segni. La sua mazza ha una racchetta più grande del normale per difendere meglio la sua rete.
  4. Dopo ogni goal, ed all'inizio di ogni quarto, si inizia con un confronto. Un confronto nel Lacrosse è simile a quello dell'Hockey: l'unica differenza è che nel Lacrosse i due giocatori si abbassano con mani e ginocchia a terra e mettono la mazza in posizione parallela ai loro corpi. Quando l'arbitro fischia, competono per la palla.
  5. Impara le regole di base. Una volta che il confronto è vinto, la squadra con la palla se la passa fino a quando non arriva il più vicino possibile alla rete avversaria in modo da poter tirare. Nel frattempo, i difensori cercheranno di evitare gli attacchi. Un tiro che oltrepassa il portiere entrando in rete attribuisce alla squadra un punto. Una volta che si fa goal, la palla viene riportata a centrocampo dove inizia un nuovo confronto.
  6. Chi attacca non può oltrepassare la linea della rete dell'avversario. Questa linea è un cerchio chiaramente disegnato. Se un giocatore entra nell'area, il possesso palla passa alla squadra avversaria.
    • Non esiste un minimo di tempo per il possesso palla prima di riuscire a segnare. Riuscire a fare dei punti deve avvenire velocemente.
    • Non c'è un numero minimo di passaggi che devono essere eseguiti prima che un giocatore possa tirare. In teoria, un giocatore può correre per tutto il campo senza passare la palla e tirare.
  7. Comprendi le regole associate al tempo. Esistono tre regole e tutte riguardano il passaggio della palla in avanti.
    1. Dopo che il portiere ha intercettato la palla, ha 4 secondi per passarla o per portarla fuori dall'area di rigore. Il fallimento comporta la cessione della palla all'altra squadra.
    2. Quando la difesa ha il controllo della palla nella sua metà di campo, ha 20 secondi per passarla o per portarla al centro del campo.
    3. Arrivati a centrocampo, hanno 10 secondi per portare la palla nell'area d'attacco.
  8. Impara le altre regole. Riguardano tutte il possesso della palla.
    1. Se un giocatore tira e la palla supera i confini del campo, la squadra con il giocatore più vicino alla linea di confine vince il possesso palla. In questo caso, la mazza del giocatore conta come estensione del suo corpo.
    2. Durante gli ultimi due minuti di gioco, la squadra che guida deve giocare unicamente all'interno della propria area. Errori saranno considerati dei ritardi del gioco, e la palla tornerà alla squadra opposta.
  9. Impara le regole del possesso palla e del fuorigioco. Quando il confronto è in corso, la squadra dell'attaccante deve restare entro la linea difensiva. Quando il possesso palla è conquistato dall'altra squadra, sia gli attaccanti che i difensori possono andare verso il centrocampo ma entrambe le squadre dovrebbero avere tre giocatori oltre il centrocampo e quattro dietro.
    • Fuorigioco. Il fuorigioco difensivo capita quando ci sono meno di quattro giocatori dietro la linea di centrocampo. Quelli offensivi capitano quando ci sono meno di tre giocatori oltre la loro linea di centrocampo.
      • I difensori possono oltrepassare il centrocampo e gli attaccanti andare indietro se un altro giocatore resta dietro o avanti il centrocampo al suo posto. Questo è consentito in modo da dare la possibilità ad un difensore di portare la palla oltre il centrocampo se, ad esempio, un centrocampista torna indietro al posto del difensore.
  10. Valuta le punizioni. Nelle punizioni, i giocatori vanno nell'area di rigore dove devono restare seduti senza poter giocare per un periodo di tempo. Esistono due tipi di falli nel Lacrosse:
    • Falli personali. Includono i contrasti, le spinte, gli attacchi con la mazza non consentiti e quelli alle spalle. Di solito il giocatore riceve 1 minuto di punizione, ma possono essere alzati a 2 o 3 o comportare anche l'espulsione per falli molto importanti.
    • Falli tecnici . Di solito non comportano punizioni, ma risultano più spesso in una perdita del possesso palla. Includono i fuorigioco, le violazioni dell'area, le spinte alle spalle e schivare i confronti.

Consigli

  • Tieni la testa alta e stai attento alle persone che ti vengono incontro: potrebbero buttarti a terra o colpirti.
  • Esercitati e gioca tanto. Raramente si vince quando si conosce solo l'aspetto teorico. L'esercizio vince sempre sulle abilità teoriche. Dovresti essere affamato di vittoria, e determinato a vincere in modo giusto e sicuro.
  • Il “Man Ball” è il momento in cui la palla è sul terreno e due giocatori di una squadra si incontrano con un giocatore dell'altra squadra. Quest'ultimo griderà “Man” perché è il più vicino. Il ragazzo con l'altro giocatore cercherà di non essere aggressivo con la palla in modo che l'altro giocatore possa prenderla e portarla fuori dal loro territorio.
  • Ora conosci gli elementi più importanti, continua ad esercitarti e presto potrai giocare! Continua a cercare articoli per approfondire le regole o altri aspetti del Lacrosse.

Avvertenze

  • Il Lacrosse è uno sport di contatto che coinvolge persone che utilizzano mazze di metallo e che si lanciano spesse palle di plastica gli uni contro gli altri. Indossa sempre le protezioni e gioca con riguardo degli standard di sicurezza.
  • Non dimenticare mai di indossare il sospensorio perché potresti farti male seriamente.
  • Se non vuoi correre questi rischi, non giocare a Lacrosse. E se vorrai giocare a qualsiasi sport di contatto, prendi sempre le misure di sicurezza adeguate.

Cose che ti Serviranno

  • Mazza da Lacrosse
  • Palla
  • Scarpe appropriate
  • Paradenti
  • Elmetto
  • Sospensorio se sei un ragazzo
  • Imbottiture (per il petto, per i gomiti, guanti e protezioni extra per le costole). Usa unicamente materiale protettivo per Lacrosse. Le imbottiture per altri sport potrebbero non funzionare. Non essere pigro e compra delle imbottiture!
  • Un allenatore
  • Una squadra
  • 2 Reti
  • Guantoni
  • Un campo da football
  • Capacità atletiche
  • Energia
  • Campo da Lacrosse interno
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.