Come Fissare una Toppa con il Ferro da Stiro

Vuoi mostrare con orgoglio le tue band preferite sulla manica della giacca, o le abilità che hai imparato al campo estivo sullo zaino? Le toppe da stirare sono un ottimo modo di esprimere la tua individualità – e sono anche utili per nascondere punti danneggiati o strappati sui tuoi vestiti e accessori. Impara come preparare la stoffa per una toppa, stirarla e assicurarti che resti su dopo i lavaggi.

Prepararsi a Stirare la Toppa

  1. Renditi conto di che tipo di toppa hai. Alcune toppe hanno della colla sul retro, altre hanno semplicemente un retro di stoffa. Osserva da vicino la tua toppa e decidi se ti servono o meno altri materiali.
    • Le toppe decorative ricamate solitamente sono spesse, rigide e su un lato hanno una specie di colla plastica. Possono essere usate per coprire stoffa strappata e scolorita.
    • Le toppe di carta trasferibile sono stampe su un lato di una carta speciale, con un lato di carta non-lucida. Non possono tenere insieme stoffa strappata, e solitamente la stoffa al di sotto si vedrà in trasparenza, se non sono applicate su qualcosa di bianco.
    • Le toppe che hanno un semplice retro di stoffa possono essere attaccate usando della tela fusibile.
    • Le toppe fatte per coprire i buchi o le macche e che sono disegnate per confondersi con la stoffa spesso hanno un retro di carta che va tolto prima di applicare la toppa.
    • Considera l'idea di personalizzare una toppa tua, se non riesci a trovarne una che ti piace.
  2. Esamina la stoffa del tuo capo di vestiario. Le stoffe come il denim e il cotone forniscono la base migliore per le toppe da stirare. Come regola generale, la stoffa che scegli dovrebbe essere almeno pesante quanto la toppa.
    • Controlla l'etichetta di manutenzione del capo per vedere se può essere stirato (se non può, ci sarà un simbolo con un ferro da stiro sormontato da una X). Se non c'è un'etichetta, cerca di capire di che tipo di fibra si tratti.
    • Fai molta attenzione con le stoffe di poliestere, perché applicare l'elevata temperatura necessaria per stirare le toppe può bruciare la stoffa o farla scolorire.
    • La seta e le altre stoffe delicate non sono buone candidate per le toppe.
  3. Pensa al design e il posizionamento. Prima di scaldare il ferro, stendi la tua giacca, cintura o zaino e decidi dove esattamente vuoi che la toppa sia posizionata.
    • Se questa è l'unica toppa che vuoi fissare su questo capo, mettila in un punto discretamente in vista. Fai in modo che il posizionamento sembri deliberato.
    • Se stai pensando di stirare altre toppe sullo stesso capo, come faresti per la fascia di una girl scout o per qualunque altro tipo di collezione, pianifica in anticipo e assicurati che ci sarà posto per le altre toppe.
    • Se stai usando una toppa di carta stampabile, ricorda che le lettere e altri oggetti asimmetrici appariranno ribaltati.

Stirare la Toppa sulla Stoffa

  1. Stendi l'oggetto di base su una superficie piatta e resistente al calore. Un asse da stiro è utile, ma se non ne hai uno puoi anche stendere il tuo capo su un asciugamano piegato in due su un tavolo resistente.
    • Per assicurare che il capo fornisca una buona base per la toppa, stirala prima. Se è uno zaino o un altro oggetto difficile da stirare, fai del tuo meglio per disporlo in modo che la parte di stoffa che ospiterà la toppa sia piatta contro la superficie.
  2. Posiziona la toppa nel punto che hai scelto. L'adesivo dovrebbe essere piatto contro la stoffa. Assicurati che la toppa non sia storta.
    • Sulle toppe ricamate, l'adesivo è al di sotto.
    • Sulle toppe di carta trasferibile, il lato adesivo è quello dove c'è stampata l'immagine. Posiziona la facciata con l'immagine contro la stoffa. Il retro di carta verrà rimosso una volta stirata la toppa.
    • Se stai usando una tela fusibile, il retro di tela fusibile dovrebbe toccare la stoffa.
    • Se stai usando una toppa fatta per confondersi con la stoffa, potresti doverla applicare nella parte interna del capo di vestiario. Segui le istruzioni sulla confezione.
  3. Scalda il ferro da stiro. Impostalo alla temperatura più alta che la tua stoffa può sopportare. Assicurati che l'opzione "vapore" sia spenta e che il tuo ferro non sia pieno d'acqua.
  4. Posiziona un panno sottile sopra la toppa. Fai attenzione a non muovere la posizione della toppa. Il panno proteggerà la toppa e la stoffa circostante.
  5. Posiziona il ferro caldo sulla toppa e schiaccia. Tieni il ferro in posizione per circa 15 secondi. Applica quanta più pressione puoi schiacciando saldamente.
  6. Rimuovi il ferro e lascia raffreddare la toppa. Solleva il panno e controlla per vedere che la toppa sia fissata saldamente, strofinando leggermente il bordo con un dito e provando a sollevarlo. Se si solleva un po', riposiziona il panno e schiacciala di nuovo col ferro per altri 10 secondi.
    • Se stai lavorando con una toppa di carta trasferibile, aspetta finché non si è raffreddata del tutto (lasciala 10 minuti), poi rimuovi con cura la carta.

Prendersi Cura della Toppa

  1. Considera di cucire intorno ai bordi. Per una toppa completamente fissata, usa una macchina da cucire o ago e filo per assicurare la toppa alla stoffa. Questo riduce enormemente il rischio che la toppa cada.
    • Scegli un filo intonato alla toppa.
    • Non tentare di cucire intorno ai contorni delle toppe di carta stampabile.
  2. Non lavare il capo più spesso del necessario. Le toppe da stirare sono fatte per essere permanenti, ma col tempo possono comunque allentarsi. Fai attenzione a non far sporcare troppo il capo, perché lavarlo potrebbe far sì che la toppa cominci ad allentarsi.
    • Se proprio devi lavare il capo, lavalo a mano in acqua fredda. Lascialo asciugare all'aria.

Consigli

  • Accorcia i bordi intorno all'immagine sulle toppe stampate di carta trasferibile, ma lascia almeno 2 mm di spazio "bianco" intorno all'immagine per assicurarti che il trasferello si attacchi.
  • Spegni il ferro quando non lo usi.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.